venerdí, 23 febbraio 2018

CIRCOLI VELICI

Aprile è stato un mese intenso per i giovani velisti del Circolo della Vela Marciana Marina

aprile 232 stato un mese intenso per giovani velisti del circolo della vela marciana marina
redazione


Tutti gli equipaggi delle classi l’Equipe, 420 e 29er hanno preso parte alle regate del calendario nazionale sui campi di regata italiani: appuntamenti impegnativi considerato il fatto che soprattutto i ragazzi delle classi 420 e 29er da quest’anno hanno iniziato la loro nuova esperienza in queste classi dopo aver concluso (per raggiunti limiti di età) con la classe L’Equipe.
Attraverso i loro commenti si può fare un primo bilancio d’inizio stagione che, ovviamente come è normale quando si è all’inizio non porta ancora risultati ai primi posti delle classifiche, ma sono sempre in via di miglioramento.
Gli equipaggi della classe 420 – i fratelli Giulia e Paolo Arnaldi, Samuel Spada e Lorenzo Marzocchini - hanno preso parte alle prime due Regate Nazionali che si sono disputate a Riva del Garda e a Cagliari. Questo il commento di Giulia Arnaldi al rientro a Marciana Marina: “Per quanto riguarda l'ultima Selezione Nazionale svolta a Cagliari durante la settimana di Pasqua, posso solo esprimermi che positivamente, oggettivamente parlando! Certamente i due giorni durante cui abbiamo regatato con vento forte ci hanno penalizzato, ma comunque avevamo deciso che avremmo cercato di portare a termine tutte le prove che sarebbero state svolte, a differenza dell'anno scorso che un dnf nella prima giornata ci ha penalizzato per tutti e tre i giorni seguenti! Nel complesso la regata si è svolta positivamente perché abbiamo colto questo cambiamento, che per quanto possa essere banale, è confortante; molto soddisfatti inoltre per la prima giornata di regate nella quale siamo riusciti ad ottenere un 5° posto parziale nella nostra flotta durante una prova molto controversa a causa del vento ballerino sia per l'intensità che per la direzione!
Per quanto riguarda la Selezione a Riva del Garda possiamo del tutto ribaltare la situazione: il Garda per quanto possa essere prevedibile è un campo di regata molto complesso. I risultati non sono stati eccessivamente negativi, altro ché, ma abbiamo avuto la sensazione di non aver regatato come al solito, sensazione che, nelle acque del Poetto invece, nonostante le giornate di vento forte ci abbiano molto penalizzato, non abbiamo avuto. Adesso siamo in stop regate per un mese, fino all’inizio di giugno, dove avremo l'ultima Selezione Nazionale a Formia (2/4 giugno 2017)”.
L’equipaggio della classe 29er formato da Antonio Salvatorelli e Dennis Peria ha preso parte alla Regata Nazionale di Campione del Garda e si dichiara soddisfatto della prestazione. Così il commento di Antonio dopo le regate gardesane: “ Questi giorni sono stati caratterizzati da un vento teso intorno ai 15/18 nodi arrivando fino a raffiche di 20 nodi durante le regate di mattina. Onda bassa e quasi assente e molto favorevole per portare al meglio l’imbarcazione. Siamo molto contenti di questa esperienza molto positiva (abbiamo concluso al 18° posto su una flotta di 40 partecipanti che ci ha portato a molti miglioramenti sulla conoscenza dell’imbarcazione (così diversa dall’Equipe degli scorsi anni con cui avevamo ottenuto moltissimi risultati di rilievo). Sin dalla prossima regata (a Giulianova a metà maggio) cercheremo di risalire più posizioni possibili cercando di concludere entro i primi 10 posti della classifica, ma soprattutto di migliorare e approfondire le nostre tecniche di navigazione in vista dei Campionati italiani a settembre sul lago di Como”.
Gli equipaggi delle classe L’Equipe hanno preso parte alla seconda Regata Nazionale a Livorno, questi i risultati:
Categoria Under 12
5° Alice Palmieri/Eva Paolini
Categoria Evo
5° Niccolò Palmieri-Marco Turchi
9° Giulia Costanz/Federico Arnaldi
12° Alessio Caldarera/Matteo Peria
Il prossimo appuntamento è ora fissato per il giorni 2/4 giugno 2017 a Formia dove è in programma la 3° Regata Nazionale.

Nella foto di repertorio l'equipaggio 29er Salvatorelli-Peria


05/05/2017 10:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci