mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    52 super series    azzurra    j70    j24    porti    altura    j/70    rs x    regate   

CALA DE MEDICI

Appena conclusa l’edizione 2017 di Elbable, i vincitori

appena conclusa 8217 edizione 2017 di elbable vincitori
Roberto Imbastaro

Si è da poco conclusa l’edizione 2017 di Elbable, la regata che fa il giro dell’Elba, organizzata dallo Yacht Club Cala de’ Medici e dal Circolo della Vela di Marciana Marina, in collaborazione con il Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici, che si è svolta nei giorni 23-24 e 25 giugno con partenza e arrivo nel meraviglioso borgo di Marciana Marina. La particolarità di questa regata, diventata ormai un must per numerosi appassionati di vela che non mancano di partecipare ogni anno, è il fatto che il giro dell’isola può essere compiuto dalle imbarcazioni in gara (24 quest’anno) in senso orario o antiorario.
Delle 24 imbarcazioni partecipanti, sono state 19 quelle che hanno deciso di compiere il giro dell’Isola in senso orario, mentre 5 sono stati gli impavidi che hanno azzardato il giro in senso antiorario, nonostante le sfavorevoli previsioni del vento.
I vincitori sono stati, per la Classe IRC: 1a classificata imbarcazione MISTRESS, 2a classificata imbarcazione GRILLO PARLANTE, 3a classificata ELY J, tutte e tre battenti guidone dello Yacht Club Cala de’ Medici.
Ottima la performance di CRONOS 2, che si è aggiudicata il 1° posto della classe ORC, la Line Honour per il giro in senso orario e il 1° posto Over All, compiendo il giro dell’Isola in 13:29:38.
Ad aggiudicarsi la Line Honour a sinistra è stata, invece, SOUND OF SILENCE.
Al 2° posto della classe ORC si posiziona PHELIA, ICE 52 del Socio YCCM Gestrl Rainer alla sua prima regata. Il 3° posto è andato a CARPE DIEM.
La classe GRAN CROCIERA, suddivisa in 4 gruppi per i numerosi iscritti, ha visto ai primi posti: AURICA per le imbarcazioni fino a 10 mt, BIRA per le imbarcazioni fino a 13 mt, GIUMAT per le imbarcazioni fino a 14 mt e CONTEBRACCIFORTI per la classe oltre i 14 mt.
La partenza, avvenuta sabato 24 giugno alle ore 7:00, ha favorito l’avanzamento nelle prime posizioni delle imbarcazioni più performanti, ma l’alta pressione e il vento debole han fatto sì che molte imbarcazioni si siano radunate sotto la splendida punta di Sant’Andrea, dove il mare è sembrato olio, e solo il gruppo di testa è riuscito a portare a termine la regata.
ZIO CELESTE, con i suoi 7.30 mt, si è aggiudicata il premio per l’imbarcazione più piccola.
Le più grandi, invece, sono state GRILLO PARLANTE e E...VAI, i due 76 piedi del cantiere Mylius Yachts.
Anche per questa edizione, come di consueto, non sono mancati i festeggiamenti e i momenti di aggregazione: in totale ben 250 persone si sono messe in gioco, divertendosi e interpretando nel migliore dei modi quello che dovrebbe essere lo spirito che dovrebbe animare il bellissimo sport della vela.
Sono stati Sponsor della regata: Mylius Yachts, Ubimaior, Acqua dell’Elba, Sammontana, DGNet, Nocentini, Marina’s Service, Lea Marine, Coldiretti Elba, La Marina Birra Elbana e Residenza d’Epoca Inpiazzadellasignoria.


28/06/2017 18:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Conclusa con successo la regata Daunia Cup Lions

Vince l’imbarcazione “L’Amante Rossa”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci