lunedí, 19 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    fincantieri    mini transat    invernali    turismo    suzuki    j24    volvo ocean race    soldini    invernale    orc    kitesurf e windsurf    nauticsud    regate    vela    x-yachts   

CALA DE MEDICI

Appena conclusa l’edizione 2017 di Elbable, i vincitori

appena conclusa 8217 edizione 2017 di elbable vincitori
Roberto Imbastaro

Si è da poco conclusa l’edizione 2017 di Elbable, la regata che fa il giro dell’Elba, organizzata dallo Yacht Club Cala de’ Medici e dal Circolo della Vela di Marciana Marina, in collaborazione con il Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici, che si è svolta nei giorni 23-24 e 25 giugno con partenza e arrivo nel meraviglioso borgo di Marciana Marina. La particolarità di questa regata, diventata ormai un must per numerosi appassionati di vela che non mancano di partecipare ogni anno, è il fatto che il giro dell’isola può essere compiuto dalle imbarcazioni in gara (24 quest’anno) in senso orario o antiorario.
Delle 24 imbarcazioni partecipanti, sono state 19 quelle che hanno deciso di compiere il giro dell’Isola in senso orario, mentre 5 sono stati gli impavidi che hanno azzardato il giro in senso antiorario, nonostante le sfavorevoli previsioni del vento.
I vincitori sono stati, per la Classe IRC: 1a classificata imbarcazione MISTRESS, 2a classificata imbarcazione GRILLO PARLANTE, 3a classificata ELY J, tutte e tre battenti guidone dello Yacht Club Cala de’ Medici.
Ottima la performance di CRONOS 2, che si è aggiudicata il 1° posto della classe ORC, la Line Honour per il giro in senso orario e il 1° posto Over All, compiendo il giro dell’Isola in 13:29:38.
Ad aggiudicarsi la Line Honour a sinistra è stata, invece, SOUND OF SILENCE.
Al 2° posto della classe ORC si posiziona PHELIA, ICE 52 del Socio YCCM Gestrl Rainer alla sua prima regata. Il 3° posto è andato a CARPE DIEM.
La classe GRAN CROCIERA, suddivisa in 4 gruppi per i numerosi iscritti, ha visto ai primi posti: AURICA per le imbarcazioni fino a 10 mt, BIRA per le imbarcazioni fino a 13 mt, GIUMAT per le imbarcazioni fino a 14 mt e CONTEBRACCIFORTI per la classe oltre i 14 mt.
La partenza, avvenuta sabato 24 giugno alle ore 7:00, ha favorito l’avanzamento nelle prime posizioni delle imbarcazioni più performanti, ma l’alta pressione e il vento debole han fatto sì che molte imbarcazioni si siano radunate sotto la splendida punta di Sant’Andrea, dove il mare è sembrato olio, e solo il gruppo di testa è riuscito a portare a termine la regata.
ZIO CELESTE, con i suoi 7.30 mt, si è aggiudicata il premio per l’imbarcazione più piccola.
Le più grandi, invece, sono state GRILLO PARLANTE e E...VAI, i due 76 piedi del cantiere Mylius Yachts.
Anche per questa edizione, come di consueto, non sono mancati i festeggiamenti e i momenti di aggregazione: in totale ben 250 persone si sono messe in gioco, divertendosi e interpretando nel migliore dei modi quello che dovrebbe essere lo spirito che dovrebbe animare il bellissimo sport della vela.
Sono stati Sponsor della regata: Mylius Yachts, Ubimaior, Acqua dell’Elba, Sammontana, DGNet, Nocentini, Marina’s Service, Lea Marine, Coldiretti Elba, La Marina Birra Elbana e Residenza d’Epoca Inpiazzadellasignoria.


28/06/2017 18:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Stati Uniti e Russia si impongono nel fine settimana di regate Melges 20

Il campione del Mondo Pacific Yankee conquista la prima tappa Melges 20 World League a Miami

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

Invernale Riva di Traiano: una giornata che vale doppio

Disputate due prove che rimettono in linea il numero di regate disputate. Nei "per 2" testata l'innovativa formula "Finish&Go"

Undicesima Regata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo Cavallo Pazzo l'X35 di Enrico Danielli, secondo Twins dei fratelli Gemini, terzo Tityre di Borsò. In IRC2 primo primo VIS IOVIS di Magliozzi, secondo Gunboat Rangiriri di Masucci, terzo Loucura di Gagliardi

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Velista dell'Anno FIV, ecco tutti i finalisti

I nomi e le schede dei finalisti del Velista dell'Anno FIV. La premiazione a Roma, Villa Miani, il 12 marzo p.v., preceduta da una tavola rotonda dedicata all'America's Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci