giovedí, 23 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    volvo ocean race    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

CALA DE MEDICI

Appena conclusa l’edizione 2017 di Elbable, i vincitori

appena conclusa 8217 edizione 2017 di elbable vincitori
Roberto Imbastaro

Si è da poco conclusa l’edizione 2017 di Elbable, la regata che fa il giro dell’Elba, organizzata dallo Yacht Club Cala de’ Medici e dal Circolo della Vela di Marciana Marina, in collaborazione con il Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici, che si è svolta nei giorni 23-24 e 25 giugno con partenza e arrivo nel meraviglioso borgo di Marciana Marina. La particolarità di questa regata, diventata ormai un must per numerosi appassionati di vela che non mancano di partecipare ogni anno, è il fatto che il giro dell’isola può essere compiuto dalle imbarcazioni in gara (24 quest’anno) in senso orario o antiorario.
Delle 24 imbarcazioni partecipanti, sono state 19 quelle che hanno deciso di compiere il giro dell’Isola in senso orario, mentre 5 sono stati gli impavidi che hanno azzardato il giro in senso antiorario, nonostante le sfavorevoli previsioni del vento.
I vincitori sono stati, per la Classe IRC: 1a classificata imbarcazione MISTRESS, 2a classificata imbarcazione GRILLO PARLANTE, 3a classificata ELY J, tutte e tre battenti guidone dello Yacht Club Cala de’ Medici.
Ottima la performance di CRONOS 2, che si è aggiudicata il 1° posto della classe ORC, la Line Honour per il giro in senso orario e il 1° posto Over All, compiendo il giro dell’Isola in 13:29:38.
Ad aggiudicarsi la Line Honour a sinistra è stata, invece, SOUND OF SILENCE.
Al 2° posto della classe ORC si posiziona PHELIA, ICE 52 del Socio YCCM Gestrl Rainer alla sua prima regata. Il 3° posto è andato a CARPE DIEM.
La classe GRAN CROCIERA, suddivisa in 4 gruppi per i numerosi iscritti, ha visto ai primi posti: AURICA per le imbarcazioni fino a 10 mt, BIRA per le imbarcazioni fino a 13 mt, GIUMAT per le imbarcazioni fino a 14 mt e CONTEBRACCIFORTI per la classe oltre i 14 mt.
La partenza, avvenuta sabato 24 giugno alle ore 7:00, ha favorito l’avanzamento nelle prime posizioni delle imbarcazioni più performanti, ma l’alta pressione e il vento debole han fatto sì che molte imbarcazioni si siano radunate sotto la splendida punta di Sant’Andrea, dove il mare è sembrato olio, e solo il gruppo di testa è riuscito a portare a termine la regata.
ZIO CELESTE, con i suoi 7.30 mt, si è aggiudicata il premio per l’imbarcazione più piccola.
Le più grandi, invece, sono state GRILLO PARLANTE e E...VAI, i due 76 piedi del cantiere Mylius Yachts.
Anche per questa edizione, come di consueto, non sono mancati i festeggiamenti e i momenti di aggregazione: in totale ben 250 persone si sono messe in gioco, divertendosi e interpretando nel migliore dei modi quello che dovrebbe essere lo spirito che dovrebbe animare il bellissimo sport della vela.
Sono stati Sponsor della regata: Mylius Yachts, Ubimaior, Acqua dell’Elba, Sammontana, DGNet, Nocentini, Marina’s Service, Lea Marine, Coldiretti Elba, La Marina Birra Elbana e Residenza d’Epoca Inpiazzadellasignoria.


28/06/2017 18:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci