giovedí, 26 aprile 2018

NAUTICA

Api resine italiane al Monaco Yacht Show

Api, azienda manifatturiera italiana che da oltre 50 anni produce e installa pavimenti navali e industriali in resina, presenta le ultime novità del settore, al Monaco Yacht Show.
In mostra, una selezione di progetti e concept già messi in opera per importanti realtà del panorama nazionale ed internazionale come Fincantieri, Lürssen, Baglietto, Mariotti, Benetti, Ferretti Group e non solo, per la realizzazione di alcune raffinate pavimentazioni in resina.
Questa manifestazione è anche un’occasione per raccontare e far conoscere l’affidabilità, le qualità e i pregi dei pavimenti Api, completamente personalizzabili, sviluppati grazie ad una costante ricerca nei laboratori italiani che fondono ad eleganza e bellezza, performance eccezionali.
Un esempio è il maxiyacht Baglietto 46m FAST – vincitore del prestigioso World Superyacht Trophy al recente evento di Cannes – per il quale Api ha realizzato rivestimenti customizzati in resina decorativa di altissimo pregio che uniscono squisitezza estetica a funzionalità e durevolezza. In particolare, Api ha realizzato le superfici in resina nell’area interna del tender garage (a poppa) e in quella esterna del rescue boat (a prua), operando un ciclo di lavorazione con un sottofondo FLEXIGEL® D060, particolarmente flessibile e leggero, completato da una finitura FLEXIGEL® DECORO.
In entrambe le aree dell’imbarcazione, Api ha eseguito come da prassi interventi a spessore, realizzati con i propri sottofondi in resina, garanzia di assoluta sicurezza.


19/09/2016 20:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci