mercoledí, 29 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trofeo princesa sofia    vela olimpica    fincantieri    dinghy    salone nautico    seatec    star    regate    ufo22    vela    classi olimpiche    yahama    porti    velista dell'anno    pershing    campionati invernali    j24    subacquea    optimist   

REGATE

Aperte le iscrizioni per la stagione 2017 delle Extreme Sailing Series™

OC Sport ha anche confermato lo svolgimento del tour mondiale con 8 tappe, comprese due nuove località, che vedranno il ritorno delle Series nel continente americano, oltre all’Europa, alla Cina e al Medio Oriente, per l’undicesimo anno di attività della competizione ufficialmente riconosciuta come ‘World Sailing Special Event.’

“Il 2017 sarà il nostro settimo anno come tour mondiale e sono molto emozionato all’idea di tornare nel continente americano per la prima volta dopo 5 anni." ha commentato Andy Tourell, direttore dell’evento.

“Parlando con i team, i loro sponsor e i nostri partner del circuito, abbiamo capito come l’America sia considerata un mercato di riferimento e riteniamo che l’attrattiva delle Series risieda anche nel fatto che siamo in grado di fornire soluzioni commerciali e adattarci alle esigenze dei nostri investitori."

Il circuito continuerà a far crescere il proprio format di successo, sviluppato e messo a punto negli ultimi 10 anni: le regate stile stadio nel cuore delle più importanti città di tutto il mondo.

John Craig, il nuovo direttore di regata, ha parlato a proposito del format: “Il calendario 2017 sarà composto da località spettacolari per la vela, con meno limitazioni sul campo di regata, che permetteranno di differenziare il formato delle regate mantenendo sempre la caratteristica vicinanza del pubblico. Vogliamo, infatti, dare la possibilità ai GC32 di esprime al massimo le loro potenzialità per garantire competizioni al massimo livello con i migliori velisti al mondo.”

I velisti di tutto il mondo sono attesi nella sfida per il titolo del circuito, con un mix di team esistenti e nuovi iscritti attratti dall’altissimo livello della competizione e dall’esperienza dell’organizzazione.

“In media, in ogni Act della durata di quattro giorni, portiamo a termine 24-30 prove” ha commentato Tourell. “Le Extreme Sailing Series rappresentano l’unico circuito di questo genere a offrire un così alto volume di regate nel corso di ogni evento. Questo permette ai velisti di avere a disposizione più tempo in acqua per le competizioni e allo stesso tempo offre un grande intrattenimento per il pubblico e per gli ospiti VIP che partecipano alle regate a bordo delle imbarcazioni.”

Il circuito proseguirà il suo impegno nel fornire una competizione di altissimo livello, offrendo anche un valido prodotto commerciale per i team, le località e gli sponsor, che includono Land Rover e SAP.

Ogni Act si svolgerà nell’arco di quattro giorni, compreso un giorno dedicato ai media. Ulteriori informazioni, tra cui le località e i team ufficiali, saranno rivelate nei prossimi mesi.

I team interessati a competere nella stagione 2017 possono inviare una mail all’indirizzo entries@extremesailingseries.com per avere maggiori informazioni e il bando di regata provvisorio.

Le iscrizioni sono aperte e chiuderanno il 1 novembre 2016 alle ore 12:00 GMT.


06/09/2016 20:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Gran finale Women's Sailing Cup Italia 2017

La regata 100% donne sport solidarieta' in favore della ricerca contro il cancro

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci