sabato, 19 agosto 2017

WINDSURF

Antoine Albeau vince la One Hour Classic 2017. Primo degli italiani Bruno Martini, arrivato terzo

antoine albeau vince la one hour classic 2017 primo degli italiani bruno martini arrivato terzo
redazione

Il più volte campione del mondo PWA slalom, Antoine Albeau vince la One Hour Classic 2017, ma il record rimane di Matteo Iachino. Tempo del francese 1h.00.20m con 17 lati percorsi nella giornata di domenica. Peccato per la pessima partenza del transalpino, caduto in avvio di gara, ma che, con una rimonta eccezionale, è riuscito a riprendere tutti fino all'ultimo lato quando ha superato anche l'israeliano Arnon Dagan, giunto secondo, che aveva condotto la gara dall'inizio. Terzo l'atleta di casa Bruno Martini, quarto l'elbano Malte Reuscher e quinto l'austriaco Marco Lang. Nomi di prestigio del windsurf mondiale dunque per questa ricca edizione, montepremi 5mila euro, di una delle gare più attese dell'anno, che quest'anno aveva portato il numero di iscritti a 150 poichè i tradizionali 100 non bastavano più, per l'alto numero di richieste di partecipazione. Ed infatti sono stati 130 i partecipanti, numero questo sì da record, che ha creato qualche problema agli organizzatori nel riuscire a seguire tutti sopratutto in boa, “anche per qualche troppa creatività da parte di alcuni atleti nell'esposizione del numero velico – come ci spiega Carlo Cattafavi – presidente AICW e nell'occasione giudice di gara – un aspetto su cui lavorare nel futuro”. Purtroppo su tre giorni di gare previste, e dunque tre possibili prove, se ne è potuta svolgere solo una, quella nella giornata di domenica appunto, a causa dei capricci del vento, con un nulla di fatto venerdì, una prova non terminata sabato, mentre i 18 nodi in partenza del terzo giorno, con punte di 25 al ponale, hanno regalato spettacolo, seguibile in diretta streaming sulla pagina facebook del Circolo Surf Torbole, organizzatrice della gara che quest'anno rientrava nel programma della ricca manifestazione di eventi velistici del Garda Wind Garda.
Novità di quest'anno era la classifica speciale RRD ONE HOUR YOUTH under 17, vinta da uno strepitoso Davide Meloni, giunto 13° in classifica generale, davanti a Riccardo Renna (16°) e Lorenzo Dallarosta (30°). Prima delle donne Greta Marchegger. 
Ricordiamo che la One Hour Classic è una gara contro il tempo, due boe poste al traverso una sulla sponda bresciana, all’altezza della Casa del Trota e l’altra sulla sponda veronese, sopravvento alla Conca, dove ogni rider, in un’ora, deve cercare di fare il maggior numero possibile di lati. E' prevista una prova al giorno in considerazione della fatica che richiede.


19/06/2017 09:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Italiani in grande evidenza soprattutto nella classe 420 Open e Under 17

Nei 470 testa a testa di Ferrari-Calabrò con i francesi Machetti-Dantés per la prima posizione

Ardi fra fascino e soddisfazioni è appena partita per una nuova avventura

Lo stupendo One Tonner, barca scuola e vanto per il Club Nautico Versilia, sarà grande protagonista a Mahon e a Cannes di due tappe del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci