venerdí, 26 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giraglia rolex cup    federagenti    j24    guardia costiera    nautica    formazione    regate    protagonist    lega italiana vela    scuola vela    dinghy    yahama   

SUZUKI

“Anno nuovo, vita nuova” anche per i fuoribordo Suzuki!

E’ proprio giunto il momento di pensare alla nuova stagione nautica, che partirà con i primi tepori primaverili, mettendo in atto il programma di manutenzione invernale, indispensabile per mantenere in piena efficienza il motore e gli organi di propulsione.
Se è vero, infatti, che Suzuki propone fuoribordo quattro tempi della migliore tecnologia, questa, affinché resti tale, necessita di interventi mirati, programmati. Occorrono una serie di azioni, ma soprattutto di accessori e ricambi originali, capaci di garantire al diportista elevati standard in termini di prestazioni, consumi, sicurezza e facilità d’uso: le stesse caratteristiche che il costruttore giapponese assicura alle unità appena prodotte.
L’utilizzo di un kit originale di manutenzione per i fuoribordo Suzuki è la soluzione ottimale per il Cliente, perché in esso è compreso tutto ciò che è necessario per intervenire sul fuoribordo prima del ritorno in acqua. L’attrezzatura per la manutenzione Suzuki Marine, infatti, comprende: filtro olio, filtro carburante, kit pompa dell'acqua e relativo collettore, candele, anodi sacrificali, guarnizioni, coppiglie e tutti gli opportuni O-ring di tenuta, a seconda del modello da manutenere.
Un corredo di accessori che rendono la manutenzione invernale ancora più facile e sicura per il Cliente, perché tutti i pezzi necessari agli interventi programmati sono resi disponibili contemporaneamente; ogni ricambio presente nel kit è facilmente identificabile ed è coperto dalla garanzia dei ricambi originali: un vantaggio economico, in quanto viene applicato uno sconto del 10% sul costo totale dei singoli prezzi necessari all’intervento.
Effettuare l’intervento di manutenzione programmata presso una delle Concessionarie o Officine Autorizzate Suzuki Marine garantisce che l’intervento sia corretto, completo e che tutti i ricambi siano sostituiti nella maniera più opportuna, grazie alla professionalità del personale specializzato, preparato per garantire che il vostro motore Suzuki continui a essere “The Ultimate Four Stroke Outboard”.


23/01/2017 18:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci