lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura    regate   

ANDREA MURA

Andrea Mura alla partenza del Vendee Globe 2016

Dal 3 al 6 novembre Andrea Mura sarà presente a Les Sables d’Olonne, località francese della costa bretone da cui salperà il più importante evento velico del mondo, il Vendée Globe.
Mura sarà presente anche in veste di commentatore per Mediaset Premium, a raccontare le fasi iniziali di una regata storica.
Tutta la Francia sarà con il fiato sospeso domenica 6 novembre, concentrata sulla leggendaria partenza della regata intorno al mondo che si svolge ogni 4 anni.
Il Vendée-Globe è una grande avventura umana, sportiva e tecnologica: denominata l’Everest della Vela, porta allo stremo le capacità psico-fisiche e tecniche dei partecipanti. La gara comincia e si conclude a Les Sables-d'Olonne, nota località balenare sulla costa atlantica francese situata nel dipartimento della Vendée.
Il tragitto è una circumnavigazione sul percorso della clipper route: da Les Sables-d'Olonne, si scende per l'Oceano Atlantico fino al Capo di Buona Speranza, navigando poi in senso orario attorno all’Antartide e lasciando a sinistra Cape Leeuwin e Capo Horn, prima di risalire di nuovo verso Les Sables d’Olonne.
L’evento solitario più duro al mondo. Un’impresa durata, nell’ultima edizione, 78 giorni e destinata a ridursi ancora per l’evoluzione delle barche oggi dotate di idro foils.
La gara si concluderà a Febbraio 2017: è studiata in modo che i partecipanti possano affrontare i Mari Antartici durante l'estate australe.
“Partecipare al Vendée Globe è il sogno di ogni velista oceanico – spiega Andrea Mura – in un certo senso in questa gara ci sarà anche un pezzo d’Italia, con l’IMOCA 60 (il primo in assoluto) costruito per me da Persico e ora condotto da Pieter Heerema. IMOCA che è dotato anche delle vele da me progettate a livello prototipo e realizzate dalla mia Veleria”.
Appuntamento quindi per sabato 6 novembre su PREMIUM Sport 2, nelle fasce 8:45-11:00 e 12:30-13:30!


03/11/2016 10:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci