sabato, 25 febbraio 2017

MINIALTURA

Andrea Cavagnis vince il titolo di Armatore dell'anno 2016 nella classe Minialtura

andrea cavagnis vince il titolo di armatore dell anno 2016 nella classe minialtura
redazione

Si svolgerà venerdì prossimo, 21 ottobre, a Fiumicino, alle ore 18 presso la nuova sede del Nautilus Yacht Club in via Monte Cadria 127, la premiazione dell'Armatore dell'Anno UVAI-Trofeo Sergio Masserotti 2016, il riconoscimento che premia i migliori armatori della stagione sulla base di una classifica che comprende tutte le principali manifestazioni nazionali di vela d'altura a rating, sia tra le boe che offshore, per un totale di 42 eventi che hanno coinvolto ben 818 barche.
Una vera e propria "maratona del mare", che quest'anno ha premiato per la classe minialtura l'armatore padovano del Fat 26 Mind The Gap Andrea Cavagnis, vero e proprio protagonista della stagione appena conclusa, grazie alle vittorie al Campionato Italiano Minialtura di Torri del Benaco ed a Chioggia nel Campionato Europeo Sportboat 2016.
A vincere il titolo assoluto è stato il Grand Soleil 37 Sagola Biotrading del siciliano Peppe Fornich, tesserato per lo Yacht Club Favignana, vincitore assoluto della classifica overall (e in Classe 3) dell'Armatore dell'Anno UVAI-Trofeo Sergio Masserotti 2016, grazie agli ottimi risultati conseguiti durante la stagione (tra cui il titolo Italiano di classe conquistato nelle acque di casa), nello specifico al Campionato Nazionale Basso Tirreno e Ionio a Cefalù, al Campionato Nazionale del Tirreno a Napoli, al Campionato Italiano Assoluto di Palermo, alla recente Coppa Italia di Fiumicino, alla Regata dei Tre Golfi di Napoli e alla Palermo-Montecarlo (per la classifica dell'Armatore dell'Anno valgono i sei migliori risultati della stagione).
I vincitori delle singole classi sono invece il romano Andrea Pietrolucci, armatore del Mylius 14E55 Milù III (CV Fiumicino), primo in Classe A e secondo overall dietro Sagola, Maurizio Pavesi, armatore dell'X-41 Le Coq Hardì del Circolo del Remo e della Vela Italia (Classe 1), il Presidente dell'UVAI Francesco Siculiana, armatore del Grand Soleil 40 Alvarosky del Centro Velico Siciliano (Classe 2), Frederic Roncone, armatore dell'Este 31 Loucura Zentrum del Circolo Nautico Caposele (Classe 4-5).
Il Trofeo Armatore dell'anno è organizzato dall'Unione Vela d'Altura Italiana (UVAI), l'associazione di classe riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela che riunisce i quasi 2000 armatori impegnati nel circuito agonistico delle regate a rating.


14/10/2016 20:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

EFG Bank Monaco (MON), skipper Thierry Douillard, si aggiudica la seconda tappa dell'EFG

Il campione francese Thierry Douillard ha ribaltato il risultato della prima tappa dell’EFG Sailing Arabia - Il Tour con una vittoria d'autorità nella seconda tappa dell’evento. Sesti gli italiani di Adelasia di Torres (ITA), skipper Renato Azara

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

Riprende domani il Campionato Invernale “Memorial Pirini"

Il tradizionale Campionato Invernale organizzato dal Circolo Nautico “Amici della Vela”, riservato ai J24 e abbinato da nove edizioni al “Memorial Pirini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci