giovedí, 27 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    coppa del mondo    press    5.5    suzuki    formazione    cala de medici    marina di varazze    ferreti group    regate    orc    platu25    alinghi    gc32    j70    andrea mura    protagonist    barcolana   

NAUTICA

Ancora un premio per il Wider 150 che si aggiudica il Rina Platinum Green Plus

ancora un premio per il wider 150 che si aggiudica il rina platinum green plus
redazione

Tra la moltitudine di visitatori desiderosi di vedere il WIDER 150 ‘Genesi’ durante il Monaco Yacht Show appena conclusosi, una visita a bordo è stata di particolare importanza.  Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II di Monaco è stato ricevuto a bordo dello yacht giovedì 29 settembre, e accompagnato dai  fondatori stessi di WIDER, Tilli Antonelli  e Paolo Favilla.
Il Principe Alberto ha espresso grande apprezzamento e si è complimentato per la tecnologia all'avanguardia impiegata a bordo dell’innovativo superyacht. Oltre al desiderio di vedere da vicino e toccare con mano le caratteristiche uniche della nave tanto celebrata, la visita è stata anche occasione per il Principe, così come per il Dott. Ugo Salerno,  Amministratore Delegato di RINA, di assegnare a Genesi il prestigioso riconoscimento  PLATINUM GREEN PLUS. Conferito annualmente al miglior yacht sopra i 40m, il premio conferma che il WIDER 150 supera ogni altro yacht in termini di credenziali "green", tenendo in considerazione il consumo di carburante, nonché l'impatto ambientale complessivo ottenuto durante l’intero processo di costruzione della nave.
Avendo già ottenuto numerosi premi come migliore yacht della sua categoria in occasione del MYS Award Ceremony, il  World Superyacht Awards  e il World Yachts Trophy 2016, l'aggiunta di questo importante e prestigioso traguardo consolida ulteriormente la reputazione di WIDER quale cantiere che offre autentica innovazione e che si tramuta in numerosi vantaggi per gli armatori e i propri equipaggi - migliorando la loro esperienza di vita a bordo e a contato con il mare - attraverso l’utilizzo della moderna tecnologia che assicura un basso impatto ambientale. 


04/10/2016 10:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci