domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    tp52    regate    altura    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32   

VELISTA DELL'ANNO

Ancora sette giorni per votare on line Il Velista dell’Anno 2016

ancora sette giorni per votare on line il velista dell 8217 anno 2016
redazione

Si chiuderanno ufficialmente venerdì 3 marzo alle ore 20.00 le votazioni on line per scegliere i candidati agli Oscar della Vela Italiana, la manifestazione organizzata da Acciari Consulting, con la Federazione Italiana Vela nelle vesti di partner ufficiale dell'evento, giunta alla sua 23a edizione.
Quattro le categorie dei prestigiosi premi: Velista dell’Anno Barca, Armatore timoniere, e Club dell'Anno, quest'ultimo in collaborazione con la Lega Italiana Vela.
Nell'attesa della serata di proclamazione (6 marzo a Villa Miani - Roma) per Il Velista dell'Anno arriva un altro importante riconoscimento istituzionale da parte dell'associazione di categoria della nautica da diporto, come dichiara Carla Demaria, Presidente di UCINA Confindustria Nautica: “UCINA Confindustria Nautica e il 57°Salone Nautico di Genova sono lieti di confermare la propria partnership al più importante e ambito riconoscimento per il mondo della vela. Essere partner della XXIII edizione del Premio Il Velista dell'Anno ci onora e ci stimola a continuare nel percorso intrapreso di stretta collaborazione con la Federazione Italiana Vela per la promozione dell’attività velica, in linea con la mission di UCINA, quella di lavorare a supporto e a favore di tutta la filiera della nautica da diporto”. 
I risultati provvisori della votazione sul sito www.velistadellanno.it, (già oltre 10.000 i voti espressi on line), vedono, per il premio il Velista dell’Anno, un serrato testa a testa tra i cinque finalisti: Mattia Camboni, Matteo Iachino, Vittorio e Nico Malingri, Francesco Mongelli e Diego Negri.  Nella categoria “Barca dell’Anno” il Grand Soleil 37 Sagola è in vantaggio sul Cookson 50 Cippa Lippa e sullo Swan 42 Be Wild, ma le distanze in termini percentuali sono ridottissime e tutto può ancora succedere.
Tra gli armatori - timonieri, Vincenzo Onorato (Mascalzone Latino)raccoglie al momento la maggioranza dei consensi della rete, seguito da Stefano Chiarotti (Lunatika NTT Data) e da Alessandro Rombelli (Stig team). I cinque Club, fra trentasette aderenti alla Lega Italiana Vela, che al prossimo 3 marzo avranno ricevuto il maggior numero di voti, si contenderanno, infine, il premio del Club dell’Anno.
La giuria si riunirà a villa Miani lunedì 6 marzo alle 19.30 e, dopo aver preso atto dei risultati della votazione on line, prenderà la decisione finale. A seguire, nel corso della serata di gala saranno proclamati i vincitori.
La Federazione Italiana Vela premierà, inoltre, gli atleti delle classi Olimpiche che hanno conseguito risultati di rilievo internazionale nel corso del 2016.
Confermata nella veste di media partner Telesia (Gruppo Class Editori), che trasmetterà le immagini dell’evento attraverso i propri canali televisivi digitali degli Aeroporti italiani e delle Metropolitane. Tra i media partner anche le più importanti testate di settore: Fare Vela, Nautica, Press Mare, Sailbiz.it, Saily.it, Vela e Motore, Vela Italia mare.
Affiancano Il Velista dell'Anno in qualità di Fornitori Ufficiali Gaggia Milano, Feudi di San Gregorio e Club Amici del Toscano.


24/02/2017 19:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci