martedí, 24 ottobre 2017

RS FEVA

Anche RS Feva Italia all’America’s Cup Junior

anche rs feva italia all 8217 america 8217 cup junior
redazione

Senza dubbio sarà un’esperienza straordinaria per Francesco Ferri (CN Sarnico) e Alvise Colledan (CN Brenzone), in questi giorni a Bermuda per disputare l’America’s Cup Endeavour Junior Regatta, quella riservata ai giovanissimi delle classi Hobie Wave, O’pen Bic, e nel caso specifico RS Feva. Giovedì 15 giugno gli azzurrini Francesco e Alvise, 27 anni in due, inizieranno le regate e carichi di entusiasmo daranno il meglio di se stessi per ben figurare tra i 16 team presenti provenienti Australia, Canada, Guatemala, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Bermuda e Italia, nazioni che ha selezionato i propri equipaggi in base ai risultati del 2016. Solo Bermuda e Gran Bretagna avranno 3 equipaggi ciascuna, mentre per le altre nazioni è previsto un solo Team. Quello italiano è in realtà un nuovo equipaggio, dato che solitamente timoniere (Ferri) e prodiere (Colledan) regatano con compagni diversi: Ferri si allena sul lago d’Iseo con il Circolo Velico Sarnico e Colledan con il Circolo Nautico Brenzone sul lago di Garda (sponda veronese); ma per questa occasione sarà subito sintonia e la coppia Francesco-Alvise potrà anche dare belle soddisfazioni! A Bermuda ci saranno anche Ubaldo Bruni (figlio di Francesco che si è fatto onore su Artemis in finale della Louis Vuitton Cup, perdendo solo alla fine contro New Zealand) e Arturo Beltrando, in gara per la Svizzera.
L’RS Feva, classe riconosciuta dalla FIV Federazione Italiana Vela tra quelle di interesse giovanile, rappresenta il "primo doppio” per chi si vuole approcciare alle regate ed è stata scelta insieme ad O’pen Bic (singolo) e Hobie Wave (catamarano) per questa edizione particolare dell’America’s Cup, che non ha dimenticato i giovanissimi, che potranno vivere una settimana a di poco indimenticabile tra le macchine volanti dell’AC35, che vedrà l’inizio ufficiale della Coppa America sabato 17 giugno con il confronto al meglio dei 7 punti tra BMW Oracle USA e Team New Zealand.


14/06/2017 12:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Conclusa La Cinquanta CNSM: Luna per Te XTutti, Città di Grisolera X2

Nella classifica finale del Trofeo Caorle si impongono Angelo X2 e Luna per te Xtutti. Tutti i vincitori di classe

Volvo Ocean Race: partenza spettacolo da Alicante

Condizioni ideali, con vento e sole, e un foltissimo pubblico hanno salutato i sette team e, in un crescendo di azione e colpi di scena, Dongfeng ha guidato la flotta fuori dal golfo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci