venerdí, 21 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    salone nautico di genova    tp52    perini cup    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate    marevivo   

NAUTICA

d'Amico International Shipping (DIS): accordo per vendita con 'lease back' di MT High Priority per US$ 6.5 mln

d’Amico International Shipping S.A. (Borsa Italiana: DIS.MI) (la “Società” o “DIS”), società leader a livello internazionale nel trasporto marittimo, specializzata nel mercato delle navi cisterna, rende noto che la propria controllata operativa d’Amico Tankers D.A.C. (Irlanda) (“d’Amico Tankers”), ha firmato, con una Societa’ interamente controllata da Sole Shipping Special Opportunities Fund II LP (“l’Acquirente”), un accordo per la vendita e ‘lease back’ della MT High Priority (la “Nave”), una nave ‘medium range’ di portata lorda pari a 46,847 tonnellate e costruita nel 2005 presso Nakai Zosen (Giappone) per totali US$ 13.0 milioni.
Questo accordo consente a d’Amico Tankers di generare cassa per circa US$ 6.5 milioni, al netto del rimborso del debito esistente, contribuendo quindi al rafforzamento della posizione di liquidità di DIS, in vista del completamento del proprio programma di rinnovamento della flotta.
A seguito di questa operazione, d’Amico Tankers manterrà il pieno controllo della Nave, grazie ad un contratto di noleggio a ‘scafo nudo’ della durata 5 anni, con obbligo di acquisto alla fine del quinto anno di contratto. d’Amico Tankers ha inoltre l’opzione di riacquistare la Nave a partire dal secondo anno dalla vendita della stessa a dei livelli competitivi.
Ad oggi, la flotta DIS comprende 55,5 navi cisterna a doppio scafo (MR e Handysize product tankers), di età media pari a 7,7 anni (di cui 27 navi di proprietà, 25,5 a noleggio e 3 in noleggio a scafo nudo). d’Amico Tankers ha inoltre contratti in essere con Hyundai Mipo Dockyard Co. Ltd per la costruzione di 6 nuove navi cisterna LR1 (Long Range), con consegna prevista tra l’ultimo trimestre del 2017 ed il 2018.
Marco Fiori, Amministratore Delegato di d’Amico International Shipping, ha dichiarato: “Sono soddisfatto di poter annunciare la conclusione di questo accordo di ‘sale e lease back’ con una rispettabile controparte ad un costo della provista competitivo. Questa operazione consentirà a DIS di generare cassa per 6,5 milioni di dollari al momento della consegna della nave, rafforzando il nostro bilancio e la nostra liquidità. La nave verrà inoltre noleggiata a ‘scafo nudo’ da parte di d’Amico Tankers per un periodo di 5 anni, con opzioni di acquisto esercitabili a partire dal secondo anno di contratto ed un obbligo di acquisto al termine del quinto anno. Manterremo pertanto il controllo commerciale di questa nave, rispondendo alle esigenze della nostra amplia clientela”.
A partire da oggi, questo comunicato stampa è disponibile nella sezione ‘investor relations’ del sito internet di DIS, depositato presso CSSF, diffuso attraverso il circuito e-market SDIR e archiviato presso Borsa Italiana S.p.A. attraverso il sistema e-market Storage e la Société de la Bourse de Luxembourg S.A. nella sua qualità di OAM.


26/09/2017 18:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Riparte con più regate l'Invernale di Riva di Traiano

Saranno disputate ove possibile anche due prove nello stesso giorno, fino ad un massimo di dodici regate. Nove le date in calendario più due eventuali recuperi. Si parte il 4 novembre 2018

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Enoshima: domani 4 equipaggi italiani in Medal Race

Oggi vento quasi assente e solo i Laser Standard sono riusciti a disputare una prova

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci