mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    52 super series    azzurra    j70    j24    porti    altura    j/70    rs x    regate   

NAUTICA

d'Amico International Shipping (DIS): accordo per vendita con 'lease back' di MT High Discovery

d’Amico International Shipping S.A. (Borsa Italiana: DIS.MI) (la “Società” o “DIS”), società leader a livello internazionale nel trasporto marittimo, specializzata nel mercato delle navi cisterna, rende noto che la propria controllata operativa d’Amico Tankers d.a.c. (Irlanda) (“d’Amico Tankers”), ha firmato un accordo per la vendita e ‘lease back’ della MT High Discovery (la “Nave”), una nave ‘medium range’ di portata lorda pari a 49,990 tonnellate e costruita nel 2014 presso Hyundai-Mipo, South Korea per totali US$ 28.0 milioni.
Questo accordo consente a d’Amico Tankers di generare cassa per circa US$ 10,7 milioni, al netto di commissioni e del rimborso del debito esistente, contribuendo quindi al rafforzamento della posizione di liquidità di DIS, in vista del completamento del proprio programma di rinnovamento della flotta, al fine di trarre il massimo beneficio dall’attesa ripresa di mercato.
L’operazione permetterà a d’Amico Tankers di mantenere il pieno controllo della Nave, grazie ad un contratto di noleggio a ‘scafo nudo’ della durata di 10 anni, con obbligo di acquisto alla fine del decimo anno di contratto. d’Amico Tankers ha inoltre l’opzione di riacquistare la Nave a partire dal terzo anno dalla vendita della stessa a dei livelli competitivi.
Ad oggi, la flotta DIS comprende 55,5 navi cisterna (MR e Handysize product tankers), di età media pari a 7,8 anni (di cui 29 navi di proprietà e 25,5 a noleggio e 1 in noleggio a scafo nudo). d’Amico Tankers ha inoltre contratti in essere con Hyundai Mipo Dockyard Co. Ltd per la costruzione di 6 nuove navi cisterna LR1 (Long Range), con consegna prevista tra il 2017 e il 2018.
Marco Fiori, Amministratore Delegato di d’Amico International Shipping, ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto del raggiungimento di questo accordo concluso con noti investitori giapponesi. Questa transazione genererà un effetto di cassa positivo di 10,7 milioni di dollari nel secondo trimestre dell’anno, rafforzando il nostro bilancio e la nostra posizione di liquidità in vista del completamento del nostro piano di nuove costruzioni. Tramite l’operazione, inoltre, manterremo il controllo totale di questa nave ‘eco’, sia da un punto di vista tecnico che commerciale, attraverso un contratto di noleggio a ‘scafo nudo’ della durata di 10 anni, con annessa opzione di riacquisto a partire dal terzo anno di contratto a dei livelli competitivi.’
A partire da oggi, questa press release è disponibile nella sezione ‘investor relations’ del sito internet di DIS, depositata presso CSSF, diffusa attraverso il circuito e-market SDIR e depositata presso Borsa Italiana S.p.A. attraverso il sistema di e-market Storage e attraverso la Société de la Bourse de Luxembourg S.A. in qualità di OAM.


31/07/2017 19:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Conclusa con successo la regata Daunia Cup Lions

Vince l’imbarcazione “L’Amante Rossa”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci