giovedí, 8 dicembre 2016

PRESS

American Airlines inaugura la lounge rinnovata dell'area arrivi di Londra Heathrow Terminal 3

american airlines inaugura la lounge rinnovata dell area arrivi di londra heathrow terminal
redazione

American Airlines ha inaugurato la lounge completamente rinnovata agli arrivi dell’aeroporto di Londra Heathrow Terminal 3, risultato dell’investimento di diversi milioni di dollari in servizi ai passeggeri in arrivo.

I passeggeri premium di American Airlines in arrivo a Londra hanno oggi la possibilità di immergersi in un’oasi di relax con un design moderno, meticolosamente concepita per offrire loro gratuitamente la possibilità di rinfrescarsi e rivitalizzarsi utilizzando le 29 docce dotate di prodotti C.O. Bigelow e di usufruire del servizio di stireria express. Inoltre la lounge è dotata di un business centre e di una sala meeting per i passeggeri in viaggio di lavoro che desiderano massimizzare il loro tempo a terra.

“La nostra lounge arrivi completamente ridisegnata conferma nuovamente la nostra presenza ed il nostro impegno nell’offrire un servizio brillante ai passeggeri a Londra, città pioniera dei viaggi premium internazionali”, ha dichiarato Gemma Ward, Manager Premium Customer Services - Europe and Asia Pacific.

In quanto parte del programma di investimento in servizi ai passeggeri, American ha esteso la propria collaborazione con il prestigioso catering inglese Rhubarb per le forniture della propria lounge. Noto per servire gli eventi più prestigiosi al mondo tra la Royal Albert Hall, Goodwood ed il suo ristorante di punta, lo Sky Garden di Londra, Rhubarb ha sviluppato un menù stagionale appositamente studiato per American Airlines che cambia ogni mese nel corso dell’anno.

Il catering offre il servizio di colazione, pranzo e la quintessenza del tè pomeridiano, sia a buffet che à la carte. Gli ingredienti alla base del menù provengono prevalentemente da produttori inglesi in modo da garantire la loro qualità e freschezza. Le portate principali del menù servito oggi includono uova alla benedict con prosciutto di York, insalata con fave, avocado, melograno e semi biologici; e tasca di pollo ripiena di mango e limone insaporita al timo e servita con couscous profumato

Inoltre è disponibile un’ampia scelta di piatti adatti a tutte le diverse abitudini alimentari tra i quali si possono trovare frullati di frutta fresca, pancake proteici e prodotti senza glutine.

American, la più grande compagnia aerea al mondo, offre fino a 19 collegamenti giornalieri su Londra Heathrow da importanti città degli Stati Uniti tra cui New York, Los Angeles, Miami, Chicago, Philadelphia, Dallas, Charlotte e Raleigh. Quest’estate su tutti i voli da Londra per gli Stati Uniti sono disponibili poltrone completamente reclinabili e con accesso diretto al corridoio nelle classi premium. Se quest’offerta si somma al servizio di British Airways, partner di American nei collegamenti transatlantici, i passeggeri hanno accesso ogni giorno a 60.000 poltrone premium per volare tra Londra e gli Stati Uniti.

Tali innalzamenti della qualità di servizio sono parte dell’investimento di 3 miliardi di dollari che American sta effettuando per migliorare ulteriormente l’esperienza di volo dei propri passeggeri e che prevede l’introduzione di poltrone completamente reclinabili, collegamento Wi-Fi internazionale, una scelta sempre più ampia di intrattenimento a bordo e l’introduzione di un numero sempre maggiore di prese elettriche. L’investimento in questione si aggiunge ad un rinnovamento della flotta che ha visto consegnare 215 nuovi aeromobili da quando ha avuto inizio nel 2014 e che prevede di ricevere 90 nuovi aeromobili nel corso del 2016.


22/08/2016 21:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci