martedí, 17 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    porti    vele storiche    altura    j24    classi olimpiche    nautica    minitransat    guardia di finanza    gc32    windsurf    regate    soling    trophy    melges 40   

PRESS

American Airlines collega l'Europa e Auckland con il nuovo servizio trans-pacifico

american airlines collega europa auckland con il nuovo servizio trans pacifico
redazione

A partire dalla fine del mese di giugno i passeggeri di American Airlines, la più grande compagnia aerea al mondo, possono utilizzare il nuovo collegamento giornaliero su Auckland (AKL) dall’aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX). La nuova rotta, parte dell’ampliamento dei collegamenti trans-pacifici, consente ai passeggeri in partenza o in transito dall’aeroporto di Londra Heathrow (LHR) di avere un nuovo sbocco sulla Nuova Zelanda dall’Europa.

Nel corso degli ultimi tra anni American Airlines ha introdotto sei nuovi collegamenti trans-pacifici raddoppiando quasi la propria presenza nell’area. La nuova rotta tra Los Angeles ed Auckland offrirà ai passeggeri la possibilità di provare il comfort offerto dall’aeromobile più moderno introdotto nella flotta, il Boeing 787-8. 

L’aeromobile 787-8 di American offre ai passeggeri un’esperienza di volo assolutamente innovativa, grazie alla presenza di connessione Wi-Fi satellitare, che consente di rimanere connessi durante il volo e ad una cabina con un maggiore tasso di umidità e di pressurizzazione, che farà giungere i passeggeri a destinazione molto più freschi e riposati. La cabina di Business Class è configurata con 28 poltrone completamente reclinabili e con accesso diretto al corridoio. La cabina principale è dotata di 48 poltrone di Main Cabin Extra, che offre maggior spazio per le gambe e 150 poltrone di Economy Class. Ogni singola poltrona a bordo è dotata di schermo touch dal quale ogni passeggero può accedere a 250 film, 130 programmi TV, 18 canali radio, 380 album musicali e 20 video giochi, unitamente a prese elettriche internazionali AC e porta USB. I passeggeri di Business Class avranno la possibilità di apprezzare ulteriormente l’esperienza a bordo utilizzando le cuffie in dotazione: Bose® QuietComfort® Acoustic Noise Cancelling®.

Analizzando la rilevanza del nuovo collegamento per il mercato italiano, Roberto Antonucci, Direttore Commerciale per il Sud Est Europa e Legale Rappresentante per American Airlines Italia, ha commentato: “American Airlines prosegue l’ampliamento del suo network internazionale rafforzando la propria presenza sul mercato trans-pacifico. Il nuovo collegamento offre ai passeggeri in partenza dall’Italia una comoda soluzione per raggiungere la Nuova Zelanda attraverso Londra e Los Angeles. Il nuovo collegamento testimonia il costante impegno della compagnia nell’offrire un network internazionale sempre più ampio ed un servizio ai passeggeri al passo con la modernità”.

American Airlines opera due collegamenti giornalieri diretti tra l’aeroporto di Londra Heathrow (LHR) e Los Angeles (LAX). I due collegamenti partono dal Terminal 3 di Heathrow, all’interno del quale American dispone sia di una Admiral’s Club Lounge che di una Flagship Lounge. Inoltre è prevista l’inaugurazione entro la fine dell’estate di una nuova Arrivals Lounge, lounge dedicata ai passeggeri in arrivo che offre loro la possibilità di rinfrescarsi dopo il volo per affrontare al meglio la città.

Operativo del volo LAX – AKL:

 

AA 83   Boeing 787-8

·              Partenza LAX alle ore 22.40 (ora locale)

·              Arrivo AKL alle ore 06.35 due giorni dopo (ora locale)

 

AA 82 Boeing 787-8

·              Partenza AKL alle ore 13.20 (ora locale)

·              Arrives LAX at 06.30 a.m. (ora locale)


06/07/2016 10:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

A Serenity e Strale la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2017

Entrambe le imbarcazioni hanno bissato il successo già ottenuto nel 2016

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Conftrasporto, porti: bene la riforma ma troppa burocrazia

Secondo il presidente di Conftrasporto Uggè, in Italia, nonostante le possibilità operative offerte dal nuova legge, "c'è ancora troppa burocrazia e tutto ciò sta producendo un rallentamento complessivo nel traffico merci"

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci