domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32    cnrt   

PRESS

American Airlines collega l'Europa e Auckland con il nuovo servizio trans-pacifico

american airlines collega europa auckland con il nuovo servizio trans pacifico
redazione

A partire dalla fine del mese di giugno i passeggeri di American Airlines, la più grande compagnia aerea al mondo, possono utilizzare il nuovo collegamento giornaliero su Auckland (AKL) dall’aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX). La nuova rotta, parte dell’ampliamento dei collegamenti trans-pacifici, consente ai passeggeri in partenza o in transito dall’aeroporto di Londra Heathrow (LHR) di avere un nuovo sbocco sulla Nuova Zelanda dall’Europa.

Nel corso degli ultimi tra anni American Airlines ha introdotto sei nuovi collegamenti trans-pacifici raddoppiando quasi la propria presenza nell’area. La nuova rotta tra Los Angeles ed Auckland offrirà ai passeggeri la possibilità di provare il comfort offerto dall’aeromobile più moderno introdotto nella flotta, il Boeing 787-8. 

L’aeromobile 787-8 di American offre ai passeggeri un’esperienza di volo assolutamente innovativa, grazie alla presenza di connessione Wi-Fi satellitare, che consente di rimanere connessi durante il volo e ad una cabina con un maggiore tasso di umidità e di pressurizzazione, che farà giungere i passeggeri a destinazione molto più freschi e riposati. La cabina di Business Class è configurata con 28 poltrone completamente reclinabili e con accesso diretto al corridoio. La cabina principale è dotata di 48 poltrone di Main Cabin Extra, che offre maggior spazio per le gambe e 150 poltrone di Economy Class. Ogni singola poltrona a bordo è dotata di schermo touch dal quale ogni passeggero può accedere a 250 film, 130 programmi TV, 18 canali radio, 380 album musicali e 20 video giochi, unitamente a prese elettriche internazionali AC e porta USB. I passeggeri di Business Class avranno la possibilità di apprezzare ulteriormente l’esperienza a bordo utilizzando le cuffie in dotazione: Bose® QuietComfort® Acoustic Noise Cancelling®.

Analizzando la rilevanza del nuovo collegamento per il mercato italiano, Roberto Antonucci, Direttore Commerciale per il Sud Est Europa e Legale Rappresentante per American Airlines Italia, ha commentato: “American Airlines prosegue l’ampliamento del suo network internazionale rafforzando la propria presenza sul mercato trans-pacifico. Il nuovo collegamento offre ai passeggeri in partenza dall’Italia una comoda soluzione per raggiungere la Nuova Zelanda attraverso Londra e Los Angeles. Il nuovo collegamento testimonia il costante impegno della compagnia nell’offrire un network internazionale sempre più ampio ed un servizio ai passeggeri al passo con la modernità”.

American Airlines opera due collegamenti giornalieri diretti tra l’aeroporto di Londra Heathrow (LHR) e Los Angeles (LAX). I due collegamenti partono dal Terminal 3 di Heathrow, all’interno del quale American dispone sia di una Admiral’s Club Lounge che di una Flagship Lounge. Inoltre è prevista l’inaugurazione entro la fine dell’estate di una nuova Arrivals Lounge, lounge dedicata ai passeggeri in arrivo che offre loro la possibilità di rinfrescarsi dopo il volo per affrontare al meglio la città.

Operativo del volo LAX – AKL:

 

AA 83   Boeing 787-8

·              Partenza LAX alle ore 22.40 (ora locale)

·              Arrivo AKL alle ore 06.35 due giorni dopo (ora locale)

 

AA 82 Boeing 787-8

·              Partenza AKL alle ore 13.20 (ora locale)

·              Arrives LAX at 06.30 a.m. (ora locale)


06/07/2016 10:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci