domenica, 20 agosto 2017

REGATE

Allo chef Roberto Stefani il premio speciale cameo della prima Garda Cooking Cup 2016

allo chef roberto stefani il premio speciale cameo della prima garda cooking cup 2016
redazione

Con “Uramaki”, un dolce di vaniglia e crema con copertura di granella e caviale di trota che utilizza i prodotti cameo torta soffice margherita, crema pasticciera e granella di nocciole, lo chef Roberto Stefani (del ristorante La Lepre di Desenzano del Garda) si è aggiudicato il premio speciale cameo Più dolce di qualsiasi cosa dolce nella prima Garda Cooking Cup che si è tenuta nella splendida cornice del golfo di Salò il 24 e 25 settembre. L’imbarcazione dello skipper Corbucci ha vinto la regata e, con lo chef Moro, si sono aggiudicati la vittoria finale nella classifica che riuniva il punteggio totalizzato dalla regata, il piatto salato e il dolce cucinati a bordo.
cameo, azienda alimentare specializzata nei preparati per dolci, nelle pizze surgelate e nei dessert freschi con sede a Desenzano del Garda (BS), non poteva mancare all’appuntamento con la Garda Cooking Cup, un format che unisce in un unico progetto la vela amatoriale, la cucina di qualità e le eccellenze del territorio. Nella kermesse, i 12 equipaggi, con cucina e forno a bordo, si sono sfidati sul campo di regata, mentre i cuochi (10 professionisti e 2 dilettanti) si sono cimentati nella preparazione di un piatto e di un dessert, da sottoporre alla valutazione della giuria.
Testimonial dell’evento lo chef Davide Oldani (presidente di Giuria per la parte culinaria) e la gardesana, campionessa di vela, Federica “Chicca” Salvà.


26/09/2016 22:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci