mercoledí, 16 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    press    dragoni    420    dakar guadalupa    fincantieri    dolphin   

J24

All’Invernale di Anzio e Nettuno il J24 La Superba è sempre al comando

all 8217 invernale di anzio nettuno il j24 la superba 232 sempre al comando
Redazione

Altra domenica di belle regate per i ventuno equipaggi dell’attiva Flotta J24 di Roma impegnati nel 44° Campionato Invernale per Altura e Monotipi del Golfo di Anzio e Nettuno che, nella seconda giornata, ha messo a segno altre due prove vinte rispettivamente da Ita 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno e da Ita 385 J Giuditta di Riccardo Aleandri.

Al termine della seconda giornata, la classifica provvisoria vede pertanto sempre al comando La Superba (7 punti; 1,1,1,4, Bonanno, Vincenzo Vano, Francesco Picaro, Alfredo Branciforte, Francesco  Linares che in alcune tappe sostituisce Simone Scontrino) seguito da J Giuditta (LNI Anzio 17 punti; 3,3,10,1) che conferma la sua seconda posizione anticipando Ita 501 Avoltore dell’inossidabile Massimo Mariotti (CNV Argentario, 23 punti; 10,6,5,2) che risale al terzo posto dall’ottavo della manche d’apertura.

In risalita (di una posizione) anche Ita 428 Pelle Rossa armato e timonato da Gianni Riccobono (CDV Roma 29 punti; 9,2,2,13) mentre scivola dal secondo al quinto posto Ita 447 Pelle Nera armato da Paolo Cecamore (CDV Roma, 6 punti; 2,4), vincitore della prima manche della passata edizione e della classifica data dalla somma delle due tappe. 

L’Invernale, organizzato dal C.V. Roma, dal R.C.C.Tevere Remo, dalla LNI sez. di Anzio, dal Nettuno Y.C. con la collaborazione della Half Ton Class Italia, della Sez. Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d’Anzio e del Marina di Nettuno è, anche in questa edizione, suddiviso in due manche: la prima con regate domenica 7 e 21 ottobre, 4 e 18 novembre, 2 e 16 dicembre, e la seconda con prove domenica 20 gennaio, 3 e 17 febbraio, 3 marzo (eventuale recupero sabato 16 febbraio 2019). in programma come sempre numerosi eventi collaterali a terra con il consueto pasta party del dopo regata (presso il CdV Roma) e i seminari a tema che si svolgeranno durante tutto il periodo del Campionato.

Il Comitato di Regata è presieduto dal giudice nazionale benemerito Mario de Grenet, sempre attento e preciso e grande conoscitore del Golfo anziate, coadiuvato da Giovanni Colucci ed Enrico Maria Ragno. Presidente del Comitato delle Proteste, invece, sarà Paolo Romano Barbera coadiuvato da Maurizio Fuscà.

L’Invernale riservato a chi vuole regatare in sicurezza anche nei mesi invernali in un campo di gara molto tecnico ed apprezzato come quello anziate sarà affiancato anche quest’anno dal Trofeo Lozzi, voluto dalla Flotta J24 romana per ricordare l’armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso. Il calendario prevede cinque appuntamenti, uno al mese, con regate anche al sabato e classifica separata (17 e 18 novembre, 15 e 16 dicembre, 19 e 20 gennaio, 16 e 17 febbraio e 2 -3marzo, segnale di avviso del sabato alle ore 12 -quando la giornata di regata coincide con quella del Campionato, le prove verranno classificate per entrambi gli eventi). In ciascuna giornata di regata potranno essere disputate al massimo tre prove. 

 


22/10/2018 18:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiale Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio in Australia

Klaus Diederichs, socio della Compagnia della Vela, su Fever conquista la terza posizione assoluta. A bordo anche il fuoriclasse italiano Diego Negri

Gli Oscar della Vela 2018 saranno assegnati il 4 marzo 2109 a Villa Miani

Le novità di maggior rilievo dell’evento e i nomi dei candidati ufficiali saranno comunicati ufficialmente martedì 15 gennaio, dopo un sondaggio effettuato dagli organizzatori tra i giornalisti di settore e le testate partner de Il Velista dell’Anno

Record Dakar/Guadalupa: il meteo fa slittare la partenza

Record di traversata atlantica, Picciolini e Sardi prendono possesso del catamarano di appena 6 metri e si preparano per questa impresa estrema.

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Dolphin in acqua sul Garda

La flotta dei Dolphin è pronta a riaprire le sfide sulle acque del Benàco. Domenica si parte con il Cimento della Fraglia Vela Desenzano.

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Si conclude la 6a edizione del progetto ForMare

Centinaio di studenti a bordo delle navi Moby e Tirrenia: un contratto a tempo determinato per i due studenti più meritevoli

Raduno 420 a Sanremo

Si è svolto a Sanremo presso le strutture dello Yacht Club il primo raduno del 2019 dedicato alla Classe 420

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci