giovedí, 27 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

alinghi    gc32    regate    coppa del mondo    j70    andrea mura    protagonist    barcolana    solitari    vela    turismo    vele d'epoca    cio    nautica    half ton    rotte golose    5.5    j24   

PRESS

Alitalia e Virgin Australia rafforzano l’accordo di codeshare

alitalia virgin australia rafforzano 8217 accordo di codeshare
redazione

Alitalia e Virgin Australia estendono il loro accordo di codeshare per offrire ai viaggiatori italiani otto nuove destinazioni in Australia.

Da oggi Alitalia applica il proprio codice di volo “AZ” ad alcuni collegamenti di Virgin Australia da Sydney verso otto nuove destinazioni: Adelaide, Ballina, Coffs Harbour, Gold Coast, Hobart, Sunshine Coast, Melbourne e Perth. L’accordo tra le due compagnie prevede già il codeshare sui voli Virgin Australia fra Abu Dhabi e Sydney e, in prosecuzione, verso Brisbane.

Allo stesso modo, Virgin Australia applica il proprio codice di volo “VA” ad alcuni voli Alitalia da Roma verso 11 città italiane – Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Lamezia Terme, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Torino e Venezia – in aggiunta ai collegamenti Alitalia fra Roma, Milano e Abu Dhabi nei quali ilcodeshare è già attivo. 

Inoltre gli iscritti al programma MilleMiglia Alitalia possono guadagnare e spendere miglia su tutta le rete di voli Virgin Australia e i soci Ulisse, Freccia Alata e Freccia Alata Plus possono usufruire di ulteriori benefici a loro dedicati quali il check-in prioritario, una maggiore franchigia bagaglio e l’accesso alle lounge di Virgin Australia.

 

Il rafforzamento della collaborazione commerciale con Virgin Australia mette a disposizione dei viaggiatori italiani un ventaglio ancora più ampio di destinazioni australiane e rende l’Italia e l’Australia ancora più vicine per i viaggi di lavoro o per turismo”, ha dichiarato John Shepley, Chief Strategy and Planning Officer di Alitalia. “E non solo; l’accordo che oggi abbiamo rafforzato garantirà ai viaggiatori australiani la possibilità di raggiungere ancora più facilmente molte città italiane”.

Grazie al codeshare, i passeggeri possono viaggiare fino alla destinazione desiderata con un unico biglietto, facendo un solo check-in presso l’aeroporto di partenza e ritirando il bagaglio spedito direttamente all’aeroporto di arrivo.

I nuovi voli in codeshare sono già disponibili nei sistemi di vendita di entrambe le compagnie e nelle agenzie di viaggio.

 


05/09/2016 21:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci