martedí, 28 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trofeo princesa sofia    vela olimpica    optimist    vela    seatec    suzuki    campionati invernali    regate    libri    melges    classi olimpiche    fraglia vela riva    altura    press    derive   

PRESS

Alitalia rafforza accordo di codeshare con Air Seychelles

alitalia rafforza accordo di codeshare con air seychelles
redazione

Alitalia rafforza l’accordo di codeshare con Air Seychelles per offrire ai viaggiatori italiani i migliori collegamenti aerei per il Madagascar e il Sud Africa.
La Compagnia italiana ha applicato il proprio codice di volo “AZ” ai quattro collegamenti settimanali di Air Seychelles tra le isole dell’Oceano Indiano e Antananarivo, capitale del Madagascar, e ai cinque collegamenti settimanali effettuati dal vettore delle Seychelles verso Johannesburg, la più grande città del Sud Africa.
Dopo le necessarie approvazioni governative, Alitalia applicherà il proprio codice di volo anche al collegamento bisettimanale Seychelles-Durban che partirà il 30 marzo 2017.
In questo modo, grazie al codeshare fra le due compagnie, i viaggiatori italiani potranno volare con un unico biglietto a Parigi o ad Abu Dhabi con Alitalia, da lì raggiungere le Seychelles con i voli Air Seychelles e poi proseguire verso il Madagascar o il Sud Africa. 
Cramer Ball, Amministratore Delegato di Alitalia, ha dichiarato: “Il rafforzamento dell’accordo di codeshare con Air Seychelles porterà grandi benefici ai nostri passeggeri che ora hanno a disposizione nuove opportunità di viaggio per raggiungere il Madagascar e il Sud Africa attraverso le Seychelles. Con i suoi paesaggi unici e incontaminati, il Madagascar è una delle destinazioni di vacanze più ambite tra gli italiani: nel solo 2015, infatti, oltre 21.000 turisti italiani hanno visitato l’isola; un numero che siamo certi continuerà a crescere grazie a queste nuove possibilità di viaggio. Anche il Sud Africa, con i suoi tour nei meravigliosi parchi naturali, è una destinazione turistica molto attraente per i viaggiatori italiani”.
Roy Kinnear, Amministratore Delegato di Air Seychelles, ha dichiarato: "La nostra partnership con Alitalia continua ad offrire ancora più opportunità di viaggio ai turisti italiani che ora possono raggiungere l'affascinante isola del Madagascar e il Sud Africa con Air Seychelles. Attraverso il rafforzamento della collaborazione commerciale con Alitalia, abbiamo potuto rafforzare la nostra rete di rotte aggiungendo più collegamenti di breve e medio raggio e offrendo più scelta e convenienza ai viaggiatori. Siamo fiduciosi che questo incremento dell’offerta stimolerà il traffico passeggeri e merci da e verso il Madagascar e il Sud Africa, consolidando allo stesso tempo i già forti legami culturali, commerciali e diplomatici con le Seychelles".
Air Seychelles vola verso Antananarivo con aerei Airbus A320 da 136 posti, mentre i servizi con Johannesburg sono effettuati con aerei Airbus A320 o con Airbus A330 da 254 posti.
I nuovi voli in codeshare sono disponibili sui sistemi di prenotazione da oggi per viaggiare dal 18 gennaio 2017 e possono essere acquistati nelle agenzie di viaggio, sui siti web alitalia.com o airseychelles.com, oppure contattando il Call Center Alitalia al numero 89.20.10 (+39.06.65649 dall’estero) o quello Air Seychelles al numero +248 4391000. I soci del programma di fidelizzazione MilleMiglia di Alitalia possono accumulare miglia anche su questi voli in codeshare.


19/12/2016 20:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci