domenica, 26 febbraio 2017

PRESS

Alitalia accompagna Francesco nel Viaggio Apostolico in Polonia, in occasione della GMG a Cracovia

alitalia accompagna francesco nel viaggio apostolico in polonia in occasione della gmg cracovia
redazione

Decollerà alle ore 14:00 di martedì 27 luglio il volo Alitalia, AZ4000, che accompagnerà Papa Francesco nel Viaggio Apostolico in Polonia in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù 2016 che si svolgerà a Cracovia. Nei giorni di permanenza in Polonia il Santo Padre si recherà anche in visita ai campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau e ad alcuni Santuari polacchi. A salutare sottobordo all’aeroporto di Fiumicino Papa Francesco ci saranno il Presidente di Alitalia, Luca Cordero di Montezemolo, e l’Amministratore Delegato della Compagnia italiana, Cramer Ball. L’atterraggio è previsto all’aeroporto di Cracovia alle ore 16.00.

 

Il viaggio papale sarà effettuato con un Airbus A321. Ad accompagnare il Santo Padre, un equipaggio formato da tre piloti e sei assistenti di volo. Il supervisore delle attività di bordo sarà il comandante Alberto Colautti, capo dei piloti Alitalia, 54 anni, friulano, 13.000 ore di volo, ex elicotterista della Marina Militare. Ai comandi dei voli il comandante Fabrizio Vivaldi (romano, 49 anni, 12.500 ore di volo, sposato, due figli, appassionato di architettura e design del ‘900) e il primo ufficiale Giorgio Ripamonti (53 anni, torinese di nascita, romagnolo d’adozione, 13.000 ore di volo, già ufficiale dell’Aeronautica Militare).

 

Con Papa Francesco, oltre alla delegazione pontificia, viaggeranno i rappresentanti della stampa italiana e internazionale. Presente a bordo anche il team Alitalia dedicato ai voli speciali. 

 

Dal 1964, in occasione del viaggio in Terra Santa di Paolo VI, Alitalia è la compagnia di riferimento della Santa Sede per i Viaggi Apostolici all’estero. Quello in Armenia sarà il 157° volo papale.


26/07/2016 18:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

Al via domani la RORC Caribbean 600 Race

Previsti venti molto deboli, non ideali per Maserati Multi 70

A Mauro Pelaschier la IV edizione del premio 'Voce dell'Adriatico"

Negli anni precedenti premiati Cino Ricci per il giornalismo, e per la ricerca Andrea Bergamasco e Corrado Piccinetti

Seatec 2017: excellence only!

Le eccellenze della fornitura e subfornitura nautica in mostra al 15° Seatec a supporto della cantieristica da diporto italiana, la migliore e più produttiva del mondo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci