lunedí, 1 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    minialtura    vela olimpica    platu25    altura    circoli velici    guardia costiera    alcatel j/70    coppa del mondo    5.5    cala de medici    duecento    cnsm    gc32    benetti    turismo   

ALINGHI

Alinghi a Sydney per vincere nelle Extreme Sailing Series

alinghi sydney per vincere nelle extreme sailing series
redazione


Lunedi, 5 dicembre: dopo il trionfo in due edizioni consecutive dell'America's Cup e numerose vittorie sui multiscafi con i Decision 35 e gli Extreme 40, Alinghi, il team di Ernesto Bertarelli, vuole aggiungere al proprio palmares il titolo delle Extreme Sailing Series™ 2016, a bordo dei multiscafi dotati di foil.
Da giovedì 8 a domenica 11 dicembre, Sydney ospiterà l'ultimo Act della stagione delle Extreme Sailing Series™, con otto team internazionali che si daranno battaglia nel porto della città australiana, tra il Teatro dell'Opera e il Royal Sydney Yacht Squadron. La posta in palio? Il titolo del circuito mondiale 2016 dei catamarani volanti GC32.

Alinghi, il team

"Da settembre a oggi, abbiamo conquistato tre vittorie di fila" ha commentato Timothé Lapauw, trimmer di Alinghi "quindi direi che sono i nostri avversari a essere maggiormente sotto pressione qui a Sydney". In ogni caso per Lapauw la tensione non sarebbe un problema. "Una volta in acqua, sono concentrato esclusivamente sul mio lavoro. C'è così tanto da fare in questa tipologia di regate veloci che non ho il tempo di pensare ad altro!"
Anche Arnaud Psarofaghis, lo skipper, ha commentato l'avvicinarsi della tappa finale: "Sono certo che la tensione che deriva dalla posta in gioco, ci aiuterà a dare del nostro meglio. Il nostro obiettivo è chiaro: vogliamo vincere! 
Non vediamo l'ora di batterci e siamo fiduciosi, anche se non diamo nulla per scontato perché in questo tipo di regate può succedere qualsiasi cosa.”.
Il podio in realtà è già garantito, ma la posizione no...

Classifica generale delle Extreme Sailing Series™ 2016:
1 - Oman Air (OMA): 79 punti
2 - Alinghi (SUI): 77 punti
3 - Red Bull Sailing Team (AUT): 73 punti
4 - SAP Extreme Sailing Team (DEN): 61 punti
5 - Land Rover BAR Academy (GBR): 54 punti
6 - Visit Madeira (POR): 49 punti

Il risultato finale di questa ottava e ultima tappa del circuito 2016 vale doppio punteggio, dunque i punti in palio a Sydney sono 24 per il primo posto, 22 per il secondo e così via. In caso di parità di punteggio, vincerà il titolo il team che avrà ottenuto il miglior piazzamento a Sydney.
Al momento dunque Oman Air, Alinghi e Red Bull Sailing Team hanno il posto garantito sul podio finale, ma naturalmente resta aperto l'ordine con cui termineranno la stagione. Per vincere Alinghi deve concludere l'evento davanti a Oman Air e finire non più di una posizione alle spalle di Red Bull Sailing Team.

L'equipaggio di Alinghi
Prodiere: Yves Detrey (SUI)
Tailer: Nils Frei (SUI)
Tailer e regolazione foil: Timothé Lapauw (FRA)
Tattico e randista: Nicolas Charbonnier (FRA)
Tattico, co-skipper: Arnaud Psarofaghis (SUI)

La squadra tecnica e il coach
João Cabeçadas (POR)
David Nikles (SUI)
Pierre-Yves Jorand (SUI)


05/12/2016 10:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Caorle: profumo d'altura con la Duecento

A -6 giorni dal via si annuncia un’interessante e combattuta edizione de La Duecento, X2 e XTutti, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

Assemblea annuale dei Soci di Marina Cala de' Medici

All’ordine del giorno l’approvazione del bilancio 2016 e la conferma della cooptazione del nuovo membro del Consiglio di Amministrazione, il Socio Quirino Fausto Sestini, a seguito delle dimissioni della Dott.ssa Elena Zanin

La seconda giornata della Coppa del Mondo di Hyeres

In attesa del Mistral previsto per i prossimi giorni, oggi gli equipaggi hanno dovuto dar sfoggio di pazienza e intuito, per azzeccare le rotazioni del vento e riuscire a primeggiare in questa seconda, difficile giornata di regate

Hyères, danza con il Mistral

Puntuale come da previsioni, da ieri notte la Costa Azzurra è stata spazzata da un vento che a metà mattinata, misurato all’interno della Baia, ha toccato i 40 nodi d’intensità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci