domenica, 22 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

formazione    volvo ocean race    regate    calvi network    melges 20    fraglia vela    cnsm    lega italiana vela    primavela    kitesurf    press    151 miglia    pesca    marina di varazze    superyacht   

ALINGHI

Alinghi partecipa al GC32 Championship 2017 in Oman

alinghi partecipa al gc32 championship 2017 in oman
redazione

Per la prima volta dalla nascita della classe CG 32 nel 2012, tutte le barche che partecipano al circuito delle Extreme Sailing Series e del CG 32 Racing Tour sono state invitate a partecipare insieme al campionato di classe dal 28 febbraio al 5 marzo organizzato presso porto turistico di Al Mouj Muscat in Oman.
Il team tecnico e i velisti di Alinghi sono sul posto dall'inizio di febbraio per affinare la loro preparazione sui CG 32 volanti.
In occasione di questo campionato di classe, Alinghi si prepara ad affrontare 10 squadre internazionali nell'ambito di 5 giorni di regate con un massimo di 5 prove ogni giorno.
Pierre-Yves Jorand, il team manager di Alinghi, ha dichiarato: "Siamo stati da subito favorevoli all'idea di un campionato che coinvolgesse la maggior parte dei GC 32 naviganti e siamo dunque felici di vedere undici imbarcazioni iscritte all'evento. Affronteremo i nostri avversari storici delle Extreme Sailing Series che già ben conosciamo come Oman Air, SAP Extreme Sailing Team, Land Rover Academy Bar e Red Bull Sailing Team. Ma tra gli avversari questa volta ci saranno anche i team del circuito CG 32 Racing Tour come la squadra franco statunitense di Engie Argo. Infine altri equipaggi hanno colto l'opportunità di arricchire la loro stagione come i neozelandesi di Tawera Racing, mentre tre giovani equipaggi si preparano per la Youth America's Cup che si disputerà nel mese di giugno 2017 (Swiss Team Tilt, la squadra giovanile danese e quella di Team Germany).
Per quanto riguarda il meteo, sono diversi anni che regatiamo a Muscat in inverno, generalmente con un vento termico da 9 a 12 nodi, che a volte è anche di maggiore intensità e consente di navigare in foiling. Tutto ciò è foriero di un bello spettacolo e un’intensa battaglia sulla linea di partenza! "


27/02/2017 12:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Banque Polulaire IX: Armel Le Cléac'h racconta la scuffia e il salvataggio

Un elicottero della Marina Reale del Marocco li ha tratti in salvo nel pomeriggio e trasportati a Casablanca

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Tutti i vincitori della Garmin Marine Roma per 1/2/Tutti

O' Guerriero si prende la rivincita sul secondo posto in reale perso per soli 8" e vince la Roma per Tutti in IRC e ORC. Conferma del primo posto di Fantini. Alberto Bona e Oris D'Ubaldo vincono la X2 in IRC e ORC

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Mostre: apre domani "D'Aprés la nature" personale di Virgilio Guzzi

l percorso stilistico dell'artista, scomparso 40 anni fa, ha attraversato i decenni più fervidi della storia mondiale dell’arte, partendo da una impostazione ottocentesca sino a giungere alla sua personale scomposizione del reale

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci