venerdí, 20 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

este 24    italiavela tv    windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts   

J70

Alcatel J/70 World Championship: dopo 2 giornate Calvi Network è quarto

alcatel 70 world championship dopo giornate calvi network 232 quarto
redazione

Doo due giornate di vento teso, mare formato e temperature in picchiata, l'Alcatel J/70 World Championship di San Francisco, evento che conta sulla partecipazione di sessantotto barche, presenta una situazione di totale incertezza. Dopo cinque prove, infatti, è pressoché impossibile individuare un favorito: la classifica, alla vigilia della regata che garantirà il conteggio dello scarto, appare corta e ancor più lo diventerà domani, quando con la disputa della prova numero sei ai team verrà dato il permesso di accantonare il peggior parziale della serie.
Facile, al momento, indicare chi gode di buona salute: su tutti i campioni uscenti di Flojito y Cooperando (Neckelmann-Hardesty, 4-1-1), balzati al comando grazie a una giornata priva di particolari sbavature e impreziosita dalla conquista di due 'bulletts'. Una leadership condivisa con Africa (Smith-Vega, 10-3-2), solido nel confermarsi ai vertici della graduatoria e regolare al punto da non essere mai uscito dalla top ten.
La coppia di testa sente avvicinarsi Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Paoletti, 3-2-5) di Claudia Rossi, che, attualmente terza, nel meditare l'aggancio dei battistrada non distoglie l'attenzione da Calvi Network (Alberini-Cayard, 2-7-3), oggi passato dal settimo al quarto posto grazie all'ottima lettura del campo di regata e ai continui miglioramenti apportati alla messa a punta della barca.
Staziona invece in decima posizione un altro dei pretendenti al podio, Catapult (Ronning-Kostecki, UFD-5-6), che attende di liberarsi della squalifica rimediata per partenza anticipata al fine di ritornare nel vivo del gruppo di testa.
L'Alcatel J/70 World Championship riprenderà domani al fronte di condizioni analoghe a quelle odierne: il Comitato di Regata punta allo svolgimento di due prove che potrebbero portare stravolgimenti in classifica.
Nelle acque di San Francisco, a difendere i colori del Lightbay Sailing Team sono Carlo Alberini (owner-driver), Karlo Hmeljak (randista), Paul Cayard (tattico), Sergio Blosi (comandante-trimmer) e il coach Irene Bezzi.
La stagione 2016 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Lizard, Serigrafia, Garmin e PROtect Tapes


29/09/2016 19:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci