martedí, 21 febbraio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    j24    regate    campionati invernali    mare    giovanni soldini    efg    ferreti group    suzuki    press    altura    optimist    protagonist    guardia costiera   

ALCATEL J/70

Alcatel J/70 World Championship: Calvi Network parte dal settimo posto

alcatel 70 world championship calvi network parte dal settimo posto
redazione

Bollettini meteo sbugiardati a San Francisco, dove la prima giornata dell'Alcatel J/70 World Championship ha visto il campo di regata posizionato tra Alcatraz e Treasure Island battuto da un forte vento proveniente dal quarto quadrante. Raffiche che hanno soffiato oltre i 25 nodi, permettendo lo svolgimento di due prove decisamente impegnative per attrezzature ed equipaggi, hanno obbligato il Comitato a due richiami generali, e all'uso della bandiera nera, prima di dare inizio a questo che vale come terza rassegna iridata della classe J/70.
La giornata si è chiusa con gli statunitensi Africa (Smith-Madrigali, 1-5) e Catapult (Ronning-Kostecki, 2-4) appaiati al vertice della classifica: veloci e titolari di un ottimo boat handling, i due equipaggi sono stati guidati egregiamente dai rispettivi tattici, Jeff Madrigali e John  Kostecki, entrambi medaglia olimpica.
In terza posizione si sono attestati i campioni iridati di Flojito y Cooperando (Neckelmann-Hardesty, 3-12), abili a recuperare terreno dopo una pessima ammainata di gennaker occorsa nella prima prova, attualmente tallonati dai campioni europei di Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Paoletti, 15-2), quindicesimi nella prima prova nonostante due penalità, e da 3 Ball (Franco-Chapin, 8-11).
Partenza convincente per Calvi Network (Alberini-Cayard, 23-1) che, in ritardo nella prima prova a causa di una partenza opaca, ha reagito da par suo, vincendo con apparente facilità la seconda, disputata nel momento di massima pressione dell'aria. Al rientro in banchina lo scafo del Lightbay Sailing Team si è ritrovato al settimo posto della classifica provvisoria, subito dietro ai cileni di Allegro (7-13), guidati da Matias Seguel.
Domani, al fronte di condizioni meteo appena più leggere di quelle odierne, dovrebbero svolgersi altre tre prove. Ricordiamo che l'Alcatel J/70 si articolerà su un massimo di dodici regate, da disputarsi entro sabato pomeriggio.
Nelle acque di San Francisco, a difendere i colori del Lightbay Sailing Team sono Carlo Alberini (owner-driver), Karlo Hmeljak (randista), Paul Cayard (tattico), Sergio Blosi (comandante-trimmer) e il coach Irene Bezzi.
La stagione 2016 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Lizard, Serigrafia, Garmin e PROtect Tapes.


28/09/2016 14:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Xabi Fernández skipper di MAPFRE per la VOR 2017/18

L'olimpionico spagnolo Xabi Fernández ritornerà in regata con il ruolo di skipper a bordo di MAPFRE, la notizia è stata confermata dal team oggi

Partita da Muscat la EFG Sailing Arabia - The Tour 2017

Gli otto equipaggi internazionali in lizza per il titolo della EFG Sailing Arabia – The Tour 2017 hanno affrontato oggi la partenza della prima tappa da Muscat a Sohar in condizioni di vento teso e mare formato

Fincantieri: al via i lavori in bacino per “Viking Spirit”

Sarà la quinta unità realizzata per Viking Ocean Cruises

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

Surprise si conferma leader a Portorosa

Surprise di Riccardo Carbone conferma la crescita tecnica sviluppata in questi mesi freddi rinforzatosi ulteriormente in questo week end con il Coppa America Giuseppe "Paletta" Leonard

EFG Bank Monaco (MON), skipper Thierry Douillard, si aggiudica la seconda tappa dell'EFG

Il campione francese Thierry Douillard ha ribaltato il risultato della prima tappa dell’EFG Sailing Arabia - Il Tour con una vittoria d'autorità nella seconda tappa dell’evento. Sesti gli italiani di Adelasia di Torres (ITA), skipper Renato Azara

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci