mercoledí, 25 aprile 2018

ALCATEL J/70

Alcatel J/70 World Championship: Calvi Network parte dal settimo posto

alcatel 70 world championship calvi network parte dal settimo posto
redazione

Bollettini meteo sbugiardati a San Francisco, dove la prima giornata dell'Alcatel J/70 World Championship ha visto il campo di regata posizionato tra Alcatraz e Treasure Island battuto da un forte vento proveniente dal quarto quadrante. Raffiche che hanno soffiato oltre i 25 nodi, permettendo lo svolgimento di due prove decisamente impegnative per attrezzature ed equipaggi, hanno obbligato il Comitato a due richiami generali, e all'uso della bandiera nera, prima di dare inizio a questo che vale come terza rassegna iridata della classe J/70.
La giornata si è chiusa con gli statunitensi Africa (Smith-Madrigali, 1-5) e Catapult (Ronning-Kostecki, 2-4) appaiati al vertice della classifica: veloci e titolari di un ottimo boat handling, i due equipaggi sono stati guidati egregiamente dai rispettivi tattici, Jeff Madrigali e John  Kostecki, entrambi medaglia olimpica.
In terza posizione si sono attestati i campioni iridati di Flojito y Cooperando (Neckelmann-Hardesty, 3-12), abili a recuperare terreno dopo una pessima ammainata di gennaker occorsa nella prima prova, attualmente tallonati dai campioni europei di Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Paoletti, 15-2), quindicesimi nella prima prova nonostante due penalità, e da 3 Ball (Franco-Chapin, 8-11).
Partenza convincente per Calvi Network (Alberini-Cayard, 23-1) che, in ritardo nella prima prova a causa di una partenza opaca, ha reagito da par suo, vincendo con apparente facilità la seconda, disputata nel momento di massima pressione dell'aria. Al rientro in banchina lo scafo del Lightbay Sailing Team si è ritrovato al settimo posto della classifica provvisoria, subito dietro ai cileni di Allegro (7-13), guidati da Matias Seguel.
Domani, al fronte di condizioni meteo appena più leggere di quelle odierne, dovrebbero svolgersi altre tre prove. Ricordiamo che l'Alcatel J/70 si articolerà su un massimo di dodici regate, da disputarsi entro sabato pomeriggio.
Nelle acque di San Francisco, a difendere i colori del Lightbay Sailing Team sono Carlo Alberini (owner-driver), Karlo Hmeljak (randista), Paul Cayard (tattico), Sergio Blosi (comandante-trimmer) e il coach Irene Bezzi.
La stagione 2016 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Lizard, Serigrafia, Garmin e PROtect Tapes.


28/09/2016 14:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci