lunedí, 19 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    fincantieri    mini transat    invernali    turismo    suzuki    j24    volvo ocean race    soldini    invernale    orc    kitesurf e windsurf    nauticsud    regate    vela    x-yachts   

ALCATEL J/70

Alcatel J/70 Cup, più di settanta J/70

alcatel 70 cup pi 249 di settanta
redazione

Secondo appuntamento gardesano per l'ALCATEL J/70 CUP che, dopo i già affollati eventi di Sanremo e Malcesine, sancisce un nuovo record con settantadue imbarcazioni iscritte all'evento organizzato da J/70 Italian Class in collaborazione con la Fraglia Vela Riva, valido anche per l'assegnazione del trofeo Challenger Eurocup, conquistato nelle ultime due edizioni da L'Elagain di Franco Solerio.
Tra i settantadue che saranno sulla linea di partenza, crescono i rappresentanti brasiliani, che si presentano a Riva del Garda con ben cinque equipaggi, così come la flotta russa, che di scafi ne allinea sette. Non mancheranno tedeschi, polacchi e monegaschi, mentre la flotta italiana sarà rappresentata da ventinove equipaggi. 
Sono rientrati in Italia giusto in tempo per partecipare alla frazione di Riva del Garda gli equipaggi reduci dal Campionato Europeo J/70 di Hamble: tra loro, Petite Terrible-Adria Ferries della giovane armatrice Claudia Rossi, che proprio nelle acque inglesi ha conquistato il secondo titolo europeo consecutivo, Sport Cube di Germano Scarpa, Piccinina di Stefano Roberti e ArtTube dell'armatrice Russa Lera Kovalenko. Per la prima volta in una frazione dell'ALCATEL J/70 CUP arriva l'imbarcazione spagnola Noticia, che, ad Hamble, fino all'ultima prova ha dato battaglia a Petite Terrible-Adria Ferries, classificandosi al secondo posto. 
Giunti al penultimo evento di stagione, gli equipaggi lotteranno per provare a guadagnare posizioni nel ranking generale, dopo due eventi, e altrettanti scarti, guidato da Calvi Network di Carlo Alberini, vincitore a Sanremo e Malcesine, seguito da Vertigo di Marco Salvi. Franco Solerio a bordo di L'Elagain cercherà di recuperare qualche punto per risalire dal terzo posto e provare a difendere il titolo ALCATEL J/70 CUP già vinto nel 2015 e 2016. 
Altrettanto accesa sarà la sfida nella divisione Corinthian, il cui ranking generale è attualmente guidato da White Hawk di Gianfranco Noè, seguito da Magie Das Sailing Team di Alessandro Zampori e Pensavo Peggio! di Beppe Zavanone.
Appuntamento quindi fissato per venerdì, quando il Comitato di Regata presieduto da Fabrizio Donato e il personale della Fraglia Vela Riva, coordinato da Fausto Maroni, contano di sfruttare l'Ora tipica del pomeriggio gardesano per dare inizio alla prima prova della serie.


21/06/2017 20:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Stati Uniti e Russia si impongono nel fine settimana di regate Melges 20

Il campione del Mondo Pacific Yankee conquista la prima tappa Melges 20 World League a Miami

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

Invernale Riva di Traiano: una giornata che vale doppio

Disputate due prove che rimettono in linea il numero di regate disputate. Nei "per 2" testata l'innovativa formula "Finish&Go"

Undicesima Regata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo Cavallo Pazzo l'X35 di Enrico Danielli, secondo Twins dei fratelli Gemini, terzo Tityre di Borsò. In IRC2 primo primo VIS IOVIS di Magliozzi, secondo Gunboat Rangiriri di Masucci, terzo Loucura di Gagliardi

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Velista dell'Anno FIV, ecco tutti i finalisti

I nomi e le schede dei finalisti del Velista dell'Anno FIV. La premiazione a Roma, Villa Miani, il 12 marzo p.v., preceduta da una tavola rotonda dedicata all'America's Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci