sabato, 27 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    cinquecento    calvi network    j24    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor    mini 6.50    barche d'epoca    giraglia rolex cup   

ALCATEL J/70

Alcatel J/70 Cup, no wind no race nella prima giornata di stagione

alcatel 70 cup no wind no race nella prima giornata di stagione
redazione

La brezza si lascia desiderare nelle acque di Sanremo, dove oggi era programmata per le ore 12.00 la prima partenza ufficiale della stagione 2017 ALCATEL J/70 CUP. Le previsioni di vento moderato sono state disattese e la giornata si è conclusa nel pomeriggio alle 16.30 quando, a seguito di una paziente attesa, il Comitato di Regata presieduto da Fabio Barrasso ha optato per una definitiva ammainata dell'Intelligenza.
Con due giorni di regate ancora da disputare e previsioni meteorologiche che sembrano essere più favorevoli, ci sono ancora tutti i presupposti per realizzare un evento entusiasmante, sia in acqua che a terra. A iscrizioni completate, sono sessantadue i partecipanti al primo evento della stagione italiana J/70, provenienti da quattordici Nazioni: "Questo evento è un piccolo mondiale già di per sé: l'anno scorso, al mondiale di San Francisco, erano rappresentati meno Paesi di quanti ne abbiamo noi oggi a Sanremo. Se questo è il punto di partenza, non vediamo l'ora di scoprire quale sarà l'entry list definitiva del mondiale che ospiteremo a settembre a Porto Cervo - ha dichiarato Vittorio Di Mauro, nel doppio ruolo di presidente della Classe Italiana J/70 e timoniere di Tanspance. 
Gli equipaggi, dopo la seconda e definitiva ammainata dell'Intelligenza, si sono ritrovati presso la J/70 Hospitality Lounge: come in ogni giornata di ALCATEL J/70 CUP, il pomeriggio è stato accompagnato da drink a base di Aperol, stuzzichini firmati KitchenAid e test drive con piloti professionisti di Alfa Romeo. Stasera, l'evento continua con un cocktail aperto a tutti gli equipaggi presso il Royal Hotel Sanremo. 
Per domani, il Comitato di Regata intende sfruttare a pieno la giornata, dando il primo segnale preparatorio alle 10.30.


29/04/2017 18:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci