venerdí, 23 febbraio 2018

MELGES 32

Alberto Bolzan campione europeo Melges 32 con Torpyone

alberto bolzan campione europeo melges 32 con torpyone
redazione

Continuano gli impegni in monotipia per Alberto Bolzan che, dopo il secondo posto ottenuto al mondiale Farr 40 a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries dell’armatore Alberto Rossi, è salito sul tetto d’Europa nella classe Melges 32.
Il quarto evento della stagione Melges World League, valido come Campionato Europeo Melges 32 e ospitato nelle acque del D-Marin Mandalina di Sebenico, dopo sei prove ha infatti coronato campione continentale l’equipaggio di Torpyone, guidato dagli armatori Edoardo Lupi e Massimo Pessina.
Alberto Bolzan, impegnato a bordo di Torpyone nel ruolo di randista, ha espresso soddisfazione per il successo ottenuto, commentando: “La serie di regate disputate a Sebenico è stata entusiasmante, sia perché abbiamo duellato fino all’ultimo bordo con G-Spot, sia perché ci siamo trovati a regatare con ogni condizione metereologica, passando da giornate di vento leggerissimo a prove molto più impegnative, con vento teso e rafficato. L’equipaggio ha dimostrato grande consistenza, scegliendo come strategia quella di assumere pochi rischi, cercando di centrare posizioni sempre entro la top-three, come poi effettivamente è accaduto nelle regate. La sintonia con Lorenzo Bressani, cui erano affidate le scelte tattiche, è stata ottima e l’equipaggio ha lavorato molto bene. La vittoria nella tappa di Riva del Garda, e questo importante successo nel campionato europeo, sono dimostrazione della crescita che Torpyone, presente sulla scena da tanti anni, sta avendo nell’ultimo periodo. Entrambe le affermazioni ci lanciano con entusiasmo verso il Mondiale Melges 32”.
Come anticipato, Alberto Bolzan sarà nuovamente impegnato a bordo del Melges 32 Torpyone a fine agosto, quando a Porto Ercole si terrà il Campionato Mondiale, evento che dovrebbe contare sulla presenza di una ventina di equipaggi.


24/07/2017 10:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci