martedí, 16 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

soldini    optimist    nave italia    circoli velici    moth    regate    solidarietà    smeralda 888    melges 20    windsurf    manifestazioni    ambiente    kite    vela olimpica    interviste   

J24

Al via l’Invernale di Anzio e Nettuno e nei J24 è subito La Superba

al via 8217 invernale di anzio nettuno nei j24 232 subito la superba
redazione

Con le prime due regate ha preso il via il 44° Campionato Invernale per Altura e Monotipi del Golfo di Anzio e Nettuno e, con una doppietta di vittorie, Ita 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno (vincitore della II manche della passata edizione) si è messo subito in evidenza portandosi al comando della classifica provvisoria della Classe J24 (2 punti; 1,1 in equipaggio con Vincenzo Vano, Francesco Picaro, Alfredo Branciforte e Francesco  Linares che ha sostituito Simone Scontrino). 

In seconda posizione ex aequo con Ita 385 J Giuditta di Riccardo Aleandri (LNI Anzio 6 punti; 3,3), Ita 447 Pelle Nera armato da Paolo Cecamore (CDV Roma, 6 punti; 2,4) determinato a dare battaglia anche quest’anno e a difendere il titolo della passata edizione (con il fuoriclasse magiaro Farkas Litkey al timone, aveva vinto la prima manche e la classifica data dalla somma delle due tappe). 

Seguono, rispettivamente al quarto e al quinto posto, Ita 358 Arpione affidato a Michele Potenza (Sez. Velica M.M. Anzio 10 punti; 5,5) e Ita 428 Pelle Rossa armato e timonato da Gianni Riccobono (CDV Roma 11 punti; 9,2)

Dopo lo skipper meeting svoltosi nel pomeriggio del sabato al Circolo della Vela di Roma in occasione della premiazione della Coppa Asteria 2018, nella giornata seguente ventuno equipaggi dell’attiva Flotta J24 di Roma hanno animato la prima giornata dell’evento che ha dato il via alla lunga stagione dei Campionati Invernali J24. 

Anche in questa edizione ben organizzata dal C.V. Roma, dal R.C.C.Tevere Remo, dalla LNI sez. di Anzio, dal Nettuno Y.C. con la collaborazione della Half Ton Class Italia, della Sez. Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d’Anzio e del Marina di Nettuno e suddiviso in due manche (prima parte domenica 7 e 21 ottobre, 4 e 18 novembre, 2 e 16 dicembre -seconda parte domenica 20 gennaio, 3 e 17 febbraio, 3 marzo con eventuale recupero sabato 16 febbraio 2019), non mancheranno gli eventi collaterali a terra con il consueto pasta party del dopo regata (presso il CdV Roma) e i seminari a tema che si svolgeranno durante tutto il periodo del Campionato.

Il Comitato di Regata è presieduto dal giudice nazionale benemerito Mario de Grenet, sempre attento e preciso e grande conoscitore del Golfo anziate, coadiuvato da Giovanni Colucci ed Enrico Maria Ragno. Presidente del Comitato delle Proteste, invece, sarà Paolo Romano Barbera coadiuvato da Maurizio Fuscà.

L’Invernale riservato a chi vuole regatare in sicurezza anche nei mesi invernali in un campo di gara molto tecnico ed apprezzato come quello anziate sarà affiancato anche quest’anno dal Trofeo Lozzi, voluto dalla Flotta J24 romana per ricordare l’armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso. Il calendario prevede cinque appuntamenti, uno al mese, con regate anche al sabato e classifica separata (17 e 18 novembre, 15 e 16 dicembre, 19 e 20 gennaio, 16 e 17 febbraio e 2 -3marzo, segnale di avviso del sabato alle ore 12 -quando la giornata di regata coincide con quella del Campionato, le prove verranno classificate per entrambi gli eventi). In ciascuna giornata di regata potranno essere disputate al massimo tre prove. 

 

 


08/10/2018 23:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Lorenza Cavalli Atelier: KEEP ON SAILING, dipinti ad olio su tela dedicati al mare

Atelier Aperto su Appuntamento Dal 24 giugno al 31 luglio - “Se fissate il corso di una sola stella, sarete capaci di navigare in qualsiasi tempesta.” Leonardo Da Vinci

Transpac: stasera la partenza con Soldini e Maserati al via

Al via stasera alle 21:30 (ora italiana) la 50a edizione della Transpacific Yacht Race. Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono pronti alla sfida con Argo e PowerPlay

Windsurf e kitesurf: sfide mondiali alle Canarie

Le Isole Canarie “regine del vento e delle onde” con due manifestazioni di richiamo internazionale: il Gran Canaria Wind & Waves Festival e la Windsurfing and Kitesurfing World Cup a Fuerteventura

Melges 20 World League: a Riva del Garda gli applausi sono tutti per Siderval

Russian Bogatyrs di Igor Rytov torna a riappropriarsi dello scettro di Campione del circuito europeo ma la tappa di Riva del Garda la domina il Team Corinthian Siderval

Per Irene Calici e Petra Gregori argento mondiale nella Casse 420

Irene Calici e Petra Gregori (Soc. Nautica Pietas Julia/Circolo Nautico Sirena) si laureano vicecampionesse del Mondo nella categoria Women dopo una settimana di risultati molto costanti

Robert Scheidt, un brasiliano d'acqua dolce

Ha iniziato a San Paolo, nel lago di Guarapiranga, ed ora si allena a Torbole. Nella foto: sul Laser Bahia Robert e la moglie Gintare mentre osservano l’arrivo del figlio Erik al Trofeo Optimist d’argento

Niente pass per Tokio per gli Azzurri del Laser. Ultima chance a Genova

I laseristi Italiani rientrano dal Giappone con il rammarico di avere mancato 1 dei 5 pass nazionali per Tokyo. Sono ancora 2 i pass disponibili per l’Europa che verranno assegnati in occasione della tappa di World Cup Series 2020 a Genova

A Torbole conclusa una bella e divertente settimana a tutto Techno e RS:X

Il” parco giochi" del vento, dell'acqua e del windsurf di Torbole in questa settimana è stato attivissimo con 250 windsurfisti ospiti al Circolo Surf Torbole, che in condizioni ideali hanno partecipato alla Torbole Techno/RS:X Italian Week

La Nautica degrada Napoli: no della Soprintendenza all'esposizione sul lungomare

Tutti favorevoli dal Sindaco, alla Regione Campania, all’Unione Industriali e a Confcommercio, ma la Soprintendenza alle Belle Arti ha detto no

Temperature rising off Marstrand as 44Cup World Championship starts tomorrow

Highlight of the 44Cup season, the World Championship sets sail tomorrow in Marstrand, the sailing mecca on the west coast of Sweden

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci