sabato, 23 febbraio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    press    barcolana    rorc caribbean 600    fincantieri    regate    vela oceanica    vele d'epoca    cnsm    dragoni    j24    mascalzone latino    caribbean 600    giovanni soldini    vela    velista dell'anno    soldini   

VELE D'EPOCA

Al via l'International Hannibal Classic - Memorial Sergio Sorrentino

al via international hannibal classic memorial sergio sorrentino
Redazione

Tutto pronto a Monfalcone per la seconda edizione dell’International Hannibal Classic – Memorial Sergio Sorrentino, la grande regata adriatica riservata alle barche a vela d’epoca valida come terza tappa della Coppa AIVE dell’Adriatico. Una flotta di scafi in legno sta raggiungendo il Marina Hannibal, dove l’8 settembre partirà con destinazione Portorose, in Slovenia. Regata di rientro a Monfalcone il giorno successivo.  

 

LA FLOTTA DELL’HANNIBAL CLASSIC 2018

Dal 7 al 9 settembre il Marina Hannibal di Monfalcone, in alto Adriatico a 30 chilometri da Trieste, si prepara ad accogliere un’importante flotta di imbarcazioni a vela d’epoca e classiche che parteciperà alla seconda edizione dell’International Hannibal Classic – Memorial Sergio Sorrentino, terza tappa della Coppa AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca) dell’Adriatico. Tra le barche iscritte le plurivincitrici Strale, costruita a Ravenna nel 1967, Serenity, un progetto del 1936 dello yacht designer danese Knud Reimers, Shahrazad del 1970 e Hwyl del 1974, l’ultracentenaria Santa Maria di Nicopeja, un ‘cutter pilot’ lungo 13 metri varato in Normandia nel 1901, e poi Auriga del 1971, Levantades II, Nembo II del 1964, Capriccio del 1981 e Al Na’Ir II del 1960. Sulla linea di partenza anche Barcolana50, la nuova imbarcazione in legno costruita dal cantiere Alto Adriatico di Monfalcone su piani dello yacht designer triestino Federico Lenardon. La barca, lunga 6,20 metri, carrellabile e con la deriva mobile, è nata per celebrare i 50 anni della storica Barcolana. Il pubblico potrà visitare le barche all’ormeggio e informarsi sulla loro storia e caratteristiche. La manifestazione è organizzata dallo Yacht Club Hannibal (www.yachtclubhannibal.it) con la collaborazione dello Yacht Club Marina Portoroz e della Società Nautica Laguna. 

 

GLI EVENTI

La manifestazione si aprirà ufficialmente presso il Marina Hannibal venerdì 7 settembre alle 18.30 con la conferenza del Professore-acquerellista Edino Valcovich, anche autore del dipinto della locandina, sull’architettura del Marina Hannibal, inaugurato ufficialmente nel 1966 grazie al suo fondatore, il campione di vela della classe Dragone Sergio Sorrentino, scomparso nel 2017. Presenzierà l’architetto Carlo Mangani, ideatore nel 1964 della struttura. Nella stessa serata si terrà il dinner buffet. Sabato 8 settembre alle ore 12 partirà la prima regata, da Monfalcone a Portorose, con sosta notturna presso il Marina Portoroz e premiazioni di tappa nel corso della cena equipaggi. Domenica 9 settembre alle ore 12 si svolgerà la seconda regata, da Portorose a Monfalcone. Seguirà la premiazione presso il Marina Hannibal.

 

I PREMI PER GLI EQUIPAGGI

In occasione dell’Hannibal Classic l’azienda Farecantine – Architettura del Vino di Gradisca d’Isonzo, specializzata in progettazione e realizzazione di cantine vitivinicole e consulenza a 360° ai produttori, offrirà brindisi e cadeaux (vini) per gli equipaggi, una bottiglia magnum agli armatori e vari premi in occasione della premiazione. W-EYE di Udine donerà ad ogni armatore due occhiali da sole, realizzati in legno, in esclusiva e in edizione limitata su disegno di Matteo Ragni. Ogni equipaggio riceverà una linea di prodotti naturali per la pelle dedicata all'evento offerti da Gianmaria Amatori dell'Alta Badia. Tra i premi offerti nel corso della premiazione di domenica pomeriggio anche un Esa Watch estratto a sorte tra tutti gli armatori da parte di Astra Yacht, partner dello Yacht Club Hannibal. Co-sponsor dell’International Hannibal Classic Banca Generali, il Marina Hannibal e il Comune di Monfalcone, anche patrocinatore dell’evento.

 

CHI VINCERÀ LA COPPA AIVE DELL’ADRIATICO?

L’International Hannibal Classic è valida come terza tappa della Coppa AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca) dell’Adriatico, cui seguiranno gli appuntamenti “XXI Raduno Città di Trieste” (6-7 ottobre) e “Barcolana Classic” di Trieste (13 ottobre). Qui, dopo 5 tappe svoltesi tra giugno e ottobre, verranno proclamate le barche vincitrici nelle categorie ‘Epoca’ e ‘Classiche’. In tutte le regate l’AIVE si occuperà della stazza delle imbarcazioni e delle classifiche.


04/09/2018 11:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

La RORC Caribbean 600 di Giancarlo Simeoli

Giancarlo Simeoli ha affrontato la Caribbean 600 a bordo di Triple Lind Cookson 50 di Joseph Mele

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Presentata La Lunga Bolina 2019

Svolta "plastic free" per la regata con il supporto di Marevivo

Ocean Cat arriva a Guadeloupe in 14 giorni, 3 ore e 40 minuti

Tullio e Giammarco: "Un'esperienza davvero impegnativa, sia psicologicamente che fisicamente. I protocolli di sicurezza ci hanno permesso comunque di navigare sapendo di essere costantemente seguiti da terra"

Vincenzo Onorato guida Mascalzone alla Mezza Maratona di Napoli

Vincenzo Onorato e la Scuola Vela Mascalzone Latino protagonisti alla Family Run & Friends di Napoli

Fantini e Cappelletti a Cagliari per Vite da Mare, incontro organizzato da 12 circoli e associazioni

Cagliari al centro della vela oceanica nazionale. Si parte con “Vite da Mare” ospiti i velisti Andrea Fantini e Francesco Cappelletti. Incontro organizzato da 12 circoli e associazioni.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci