sabato, 17 novembre 2018

J24

Al via in Ungheria il J24 European Championship 2017

al via in ungheria il j24 european championship 2017
redazione

Sino a domenica 1 ottobre, a Balatonfüredi, i colori della Flotta Italiana J24 saranno rappresentati all’European Championship (http://j24europeans2017.hu) da Ita 498 Pilgrim armato dal Capo Flotta J24 del Lario Mauro Benfatto (LNI Mandello Lario in regata con Laura D’Auria alle scotte, Bruno Aliprandi in pozzetto, Attilio De Battista all’albero - tutti della LNI di Mandello del Lario- e il prodiere Fabrizio Ginesi  del C.N. Marina di Carrara) e da ITA 447 Pelle Nera (scafo ungherese ma numero velico italiano) armato da Paolo Cecamore ma timonato come sempre dal fuoriclasse ungherese Farkas Litkey (con Barbara Frigyer, Alberto Forti e Mihaly Szanto).
Una cinquantina gli equipaggi che scenderanno nelle acque ungheresi del lago Balaton per il Campionato organizzato dal Balatonfüredi Yacht Club. 
“Nella mattinata di ieri (martedì) solo qualche equipaggio è riuscito a provare il campo di regata mentre la prevista regata di prova del pomeriggio è saltata per mancanza di vento” ha spiegato Mauro Benfatto.
Da oggi l’Europeo entrerà nel vivo con le prime regate.
Archiviata con successo la Regata Nazionale svoltasi acque benacensi di Castelletto di Brenzone e valida anche come quarta prova di qualificazione al Mondiale 2018 di Riva del Garda (che ha visto qualificarsi Ita 371 J-Oc armato dal Capo Flotta del Garda, Fabio Apollonio) il prossimo appuntamento con il Circuito Nazionale 2017 è, invece, la Regata Nazionale in programma nelle ospitali acque di Cervia il 14 e 15 ottobre sotto l’attenta regia del Circolo Nautico Amici della Vela (www.circolonauticocervia.it). 
La sesta e penultima tappa sarà, invece, un classico di fine stagione: l’Interlaghi della Società Canottieri Lecco (canottierilecco@canottieri.lc.it) prevista sabato 28 e domenica 29 ottobre. 
Il Circuito si concluderà con una piacevole novità: la trasferta in Puglia, nell’accogliente rada di Mar Grande dove il 18 e il 19 novembre è prevista la Coppa Italia organizzata dal Circolo Velico Ondabuena Academy di Taranto.


27/09/2017 09:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Con la vittoria di Stig si chiude la stagione dei Melges 40

Lo accompagnano sul podio il giapponese Sikon di Yukihiro Ishida e Inga dello svedese Richard Goransson

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci