lunedí, 23 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    optimist    match race    rolex middle sea race    vela olimpica    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x    regate    formazione    mascalzone latino   

KITE

Al via il Sardinia Grand Slam

al via il sardinia grand slam
redazione

Questa mattina presso l’Assessorato Regionale del Turismo a Cagliari è stata presentata il Sardinia Grand Slam , tappa finale della Kite Foil Gold Cup che assegnerà il titolo di Campione del Mondo, in programma nella suggestiva location del Poetto (Sesta Fermata, stabilimento Esercito Italiano) di Cagliari.
L’evento, organizzato dalla GLE (Good Looking Entertainment) e dallo Yacht Club Cagliari, che si occuperà del coordinamento tecnico sportivo, sotto l’egida della IKA (International Kiteboarding Association), prenderà il via domani con l’arrivo e la registrazione degli atleti e con l’Open Ceremony previsto per le ore 18.00.
Presenti alla conferenza stampa, insieme all’organizzatore Gian Domenico Nieddu e al presidente dello Yacht Club Cagliari Alberto Floris, l'assessora del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna Barbara Argiolas, l’Assessore allo Sport del Comune di Cagliari Yuri Marcialis, il Presidente dell’International Kiteboarding Association Mirco Babini e il Generale Giovanni Domenico Pintus, Comandante del Comando Militare Militare Esercito della Sardegna.
"Eventi come il Sardegna Grand Slam - ha detto l'assessora del Turismo, Artigianato e Commercio Barbara Argiolas - rientrano nella strategia della Regione per la valorizzazione di eventi che promuovano il turismo sportivo e attivo nella nostra isola. Abbiamo investito e continueremo su questa strada per ospitare altre manifestazioni come questa, che pongono al centro il rispetto e la valorizzazione della nostra qualità ambientale e la fanno diventare valore economico nel rispetto della sostenibilità. Il nostro impegno è quello di continuare a creare le condizioni infrastrutturali e i servizi perché grandi manifestazioni come quelle sportive e veliche possano trovare in Sardegna la location ideale."
A conclusione della conferenza è arrivata anche la gradita testimonianza del Campione del Mondo in carica di Kite Foil, il monegasco Maxime Nocher: “Sono davvero felice di essere qui a Cagliari. E’ la quarta volta che vengo in questa magnifica Isola e ci particolarmente affezionato perché qui nel 2012 vinsi il mio primo vero titolo internazionale. Sarà un grandissimo evento”. Al Poetto di Cagliari sono previsti un massimo 60 atleti. In palio per il vincitore del Sardinia Grand Slam, oltre al titolo di Campione del Mondo, c’è un montepremi complessivo di 20.000 euro. Maxime Nocher dovrà resistere agli attacchi del team francese capitanato del vicecampione in carica Nico Parlier. Con lui arriveranno i connazionali Theo Lhostis e Axel Mazella intenzionati a spodestare Nocher dal gradino più alto del podio.  Se da un lato il Team francese sembra essere imbattibile, la concorrenza in Sardegna sarà senza dubbio all’altezza! Dall’Inghilterra arriveranno i fratelli Bridge, Guy ed Oliver, mentre per quanto riguarda i colori italiani, con ogni probabilità avremo in acqua a difenderli Ricky Leccese, miglior atleta italiano nel ranking mondiale, che godrà dell’ottimo supporto di Mario Calbucci e Andrea Beverino. Infine, per quanto riguarda le donne, confermata la partecipazione della statunitense campionessa del Mondo in carica Daniela Moroz e della russa Elena Kalinina.


03/10/2017 20:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tavolo tecnico sullo sviluppo della nautica e della cantieristica

Inaugurato da Confindustria nella sede dei Nuovi Cantieri Apuania a Marina di Carrara.Necessità di fare sistema, qualificazione e supporto alle imprese,i temi messi in evidenza

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Hilton Molino Stucky sul podio della IV edizione della Venice Hospitality Challenge

A bordo di Pendragon VI anche il Campione Olimpionico Antonio Rossi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci