domenica, 25 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela paralimpica    azzurra    swan    fraglia vela riva    alcatel j/70    calvi network    52 super series    altura    optimist    vela olimpica    j/70    gc32    finn    scarlino   

ALTURA

Al via l'EFG Sailing Arabia - The Tour in Oman dal 14 febbraio

al via efg sailing arabia the tour in oman dal 14 febbraio
redazione

Mancano dieci giorni al via dell'EFG Sailing Arabia - The Tour, la regata d'altura in cinque tappe riservata ai monotipi Farr 30, organizzata da Oman Sail. La manifestazione si svolgerà dal 14 febbraio al 1 marzo nelle acque del Golfo di Oman e del Golfo Persico e attraverserà tre paesi diversi.
Nella flotta di otto team internazionali è presente, per la prima volta, anche un equipaggio italiano, Adelasia di Torres guidato dallo skipper Renato Azara e composto da Caterina Nitto (drizze), Duccio Colombi (timone/tattica), Enrico Zennaro (timone/tattica), Evero Niccolini (randa), Alessandro Santangelo (prua) e Maurizio Loberto (tailer).
Sulla linea di partenza sarà presente il campione del Tour 2016, nonché vincitore delle edizioni 2014 e 2015, EFG Bank Monaco guidato dallo skipper francese Thierry Douillard e l'equipaggio totalmente al femminile DB Schenker, capitanato dalla olimpionica olandese Annemeike Bes.
Creato da Oman Sail nel 2011, l'EFG Sailing Arabia - The Tour è stato pensato per promuovere la regione del Golfo e il suo patrimonio marittimo e far conoscere il paese in tutto il mondo come meta ideale per la pratica della vela anche durante i mesi invernali, grazie alle caratteristiche climatiche della zona.
Giunto quest'anno alla sua settima edizione, l'EFG Sailing Arabia - The Tour è ormai riconosciuto a livello internazionale come una delle regate più rispettate e dinamiche e attira sponsor e velisti professionisti e amatoriali da tutto il mondo.
La regata, che si svolge a bordo dei monotipi Farr 30, vedrà gli otto equipaggi impegnati su un percorso composto da cinque tappe, per un totale di 763 miglia, oltre a una serie di prove sulle boe boe che verranno disputate durante gli stop di Muscat, Doha e Dubai.
La partenza è in programma il 14 febbraio da Muscat, capitale del Sultanato dell'Oman, con il via della prima tappa di 105 miglia fino a Sohar. Successivamente la flotta farà stop a Khasab e, dopo aver attraversato lo stretto di Hormuz, entrerà nel Golfo Persico dove farà tappa ad Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti), Doha (Qatar) e infine Dubai (Emirati Arabi Uniti) per la conclusione della manifestazione il 1 marzo.

EFG Sailing Arabia - The Tour: lista equipaggi

AL MOUJ MUSCAT (OMA)
Christian Ponthieu, skipper
Gilles Favennec
Gregory Gendron
Erwan Leroux
Sultan Al Balushi
Nawaf al Ghadani
William Harris 


ADELASIA DI TORRES (ITA)                                                                                                           Renato Azara, skipper
Caterina Nitto
Duccio Colombi
Enrico Zennaro
Evero Nicolini
Alessandro Santangelo
Maurizio Loberto

TEAM AVERDA (GBR)
Marcel Herrera, team manager
Andrew “Hammy” Baker, skipper
Dave Kenefick
Ed Davison
Ollie Mellor
Robin Elsey
Liam Gardner

BIENNE VOILE (SUI)
Lorenz Mueller, skipper
Thierry Bosshart
Michael Schoedon
Robert Hartmann
Lorenz Kausche
Barbara Brugger
Elianne Boni
Philipp Brugger
Stephan Ammann
Bettina Heydrich
Jann Schupach
Karin Nordstoem
Damian Suri


DB SCHENKER (GER)
Annemeike Bes, skipper
Mary Rook
Hannah Diamond
Libby Greenhalgh
Hajer Al Balushi
Ibtisam Al Salmi
Marwa Al Khaifi
Tamathir Al Balushi 

EFG BANK MONACO (MON)
Thierry Douillard, skipper
Mathieu Richard
Fabien Delahaye
Guillaume Le Brec
Raad Al Hadi
Haitham Al Wahaibi
Gabriele Olivio

TEAM RENAISSANCE (OMA)
Fahad Al Hasni, skipper
Abdulrahman Al Mashari
Ali Al Balushi
Guillaume Berenger
Akram Al Wahaibi
Sami Al Shukaili
Yasir Al Rahbi

TEAM ZAIN (QAT)
Cedric Pouligny, skipper
Charbel El Mir
Frederic Miller
Gerald Veniard
Michael Miller
Michel El Khabbaz
Olivier Gimmig
Rukesh Sharda


03/02/2017 19:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

I ragazzi di Simone Camba riportano a Cagliari Azuree

I ragazzi di NewSardiniaSail porteranno a Cagliari dalla Grecia Azuree, la barca a vela dell'associazione. Un'esperienza preziosa per i giovani in affido dal Dipartimento di Giustizia

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Tutto pronto per il XXII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al via la manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

La Centomiglia del Garda al Bol d'Or in Svizzera

Il prossimo appuntamento per il circuito "Interlake 2017" è programmato al lago Balaton in Ungheria con il giro del lago magiaro

Conclusa l’Argentario Sailing Week - Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Una menzione particolare va a Linnet (1905) di Patrizio Bertelli con Pietro D’Alì al timone, che ha girato la prima boa di bolina del percorso odierno al primo posto in tempo reale davanti a imbarcazioni di maggiori dimensioni e dello stesso progettista

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci