giovedí, 22 febbraio 2018

J24

Al via l’edizione 2016 dell’European Championship J24.

al via 8217 edizione 2016 dell 8217 european championship j24
redazione

Sarà Ita 371 Joc armato dal Capo Flotta J24 del Garda, il triestino Fabio Apollonio (in equipaggio con Adriana Rosa, Alessia Bellotti, Renzo Marini, Tom Fusato e il presidente della Classe J24 Italiana, Pietro Diamanti) a tenere alti i colori azzurri all’European Championship J24, il prestigioso evento che, organizzato Royal Western Yacht Club of England in collaborazione con l’International J/24 Class Association, si svolgerà nelle acque inglesi di Plymouth da sabato 13 a venerdì 19 agosto. 
“Per una serie di contrattempi mi sarebbe stato impossibile partecipare all’Europeo con il mio J24, Ita 212 Jamaica- ha commentato il carrarino Diamanti -e così, appena Fabio mi ha detto di avere un posto libero, ho subito approfittato della bellissima occasione … ed eccomi a bordo di Joc, pronto a partecipare a questo importante appuntamento con un equipaggio entusiasta e determinato.”
“I Campionati Europei J24 ritornano a Plymouth per la prima volta dal 1997, quando si impose il francese Benoit Caronte.- hanno spiegato gli Organizzatori -Ci aspettiamo oltre quaranta equipaggi in rappresentanza di otto nazioni e una flotta di alto livello che saprà rendere avvincente e combattuta ogni singola regata della barca più popolare al mondo che, da sempre, vede alternarsi a bordo i migliori velisti internazionali. L'evento sarà organizzato dalla grande squadra del R.W.Y.C. guidato da Neil Dunkley. Race Officer sarà l’irlandese David Lovegrove, già ottimo protagonista di mondiali ed europei mentre la Giuria Internazionale sarà diretta da un’altra “veterana” della Classe J24, Margriet Pannevis. Il J24 vincitore del titolo continentale guadagnerà automaticamente la qualificazione per i Campionati del Mondo 2017.”
Il programma prevede per le giornate di sabato e domenica il perfezionamento delle iscrizioni, i controlli dei pesi degli equipaggi e delle barche, la cerimonia d’apertura (sabato) e una regata di prova (domenica alle ore 14.30). Il campionato entrerà nel vivo lunedì alle ore 11 con le prime tre regate (con la possibilità di disputarne anche una quarta). Le prove proseguiranno con le stesse modalità sino a giovedì (ne sono previste complessivamente dodici e il titolo sarà assegnato con almeno quattro prove valide). Fra gli eventi collaterali sono previsti la cerimonia d’apertura (sabato) e di chiusura (giovedì) presso il Royal Western Yacht Club of England, i fuochi d’artificio nelle serate di martedì e mercoledì, una cena lunedì sera e molte altre sorprese. 
Lo scorso anno, al Campionato Europeo Open J24 organizzato nelle acque della costa atlantica francese di Le Crouesty dallo Yacht Club du Crouesty Arzon, avevano preso parte oltre trenta J24 (in rappresentanza di Francia, Germania, Irlanda, Italia, Gran Bretagna, Brasile e Stati Uniti). Dopo sette prove disputate in tre giornate, la classifica Open (con uno scarto) era stata vinta da Usa 5443 con Mike Ingham seguito dal regolarissimo team inglese di GBR 4265 Madeleine con Duncan Mc Carthy al quale era andato il titolo europeo 2015. Argento (e terzo posto assoluto) per i tedeschi di Ger SG Power Solutions con Daniel Frost seguiti dai connazionali di Ger 5412 Henk di Frank Schonfeldt. Settima posizione per Ita 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno, primo fra gli equipaggi azzurri.
Per ulteriori informazioni e per seguire gli aggiornamenti e le classifiche quotidiane è possibile visitare i siti: http://www.j24.it/web/it/calendario-eventi/eventi-internazionali/european-championship e http://www.j24europeans2016.co.uk


10/08/2016 13:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci