domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    regate    marevivo    volvo ocean race    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    soldini    saetec    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca   

J70

Al via l'Alpen Cup, combinata Malcesine- Riva del Garda ad alto tasso di internazionalità

al via alpen cup combinata malcesine riva del garda ad alto tasso di internazionalit 224
redazione

Trenta equipaggi in rappresentanza di sei Paesi per il debutto dell'Alpen Cup, inedita due manche 'fragliotta' riservata al monotipo J/70 di cui il primo atto si consumerà questo fine settimana nelle acque di Malcesine e il successivo a Riva del Garda (9-11 settembre) con un'unica classifica combinata. 

Le due regate sono a loro volta inserite nel Campionato nazionale open ALCATEL J/70 CUP, finora scandito dalle tappe di Montecarlo, Sanremo e Porto Cervo e di cui le frazioni gardesane rappresentano le prove decisive per l'assegnazione del titolo tricolore J/70. 

Proprio la formula open del campionato italiano riservato alle giovani 7 metri del cantiere Made in USA continua a conquistare numerosi equipaggi stranieri - lo sono circa la metà degli iscritti per l'Alpen Cup -  registrando un alto indice di gradimento anche dalla flotta mitteleuropea che ha sposato con entusiasmo gli ultimi scampoli del circuito: avvincente occasione di incontro e confronto con gli equipaggi mediterranei sul campo di regata ormai brandizzato 'fabbrica del vento' e che promette di diventare un must della stagione velica per il monotipo a livello continentale.  

Tornando alle regate melsinee, in programma sabato 23 e domenica 24 luglio sotto l'egida organizzativa della Fraglia Vela Malcesine, gli occhi sono tutti puntati sulla giovanissima campionessa europea J/70 Claudia Rossi (tattico Simone Spangaro), armatrice di Petite Terrible - Adria Ferries. Oltreché su Solerio-Cassinari a bordo di L'elagain - Acque Chiare, che nella classifica di campionato vantano la leadership con un buon margine di vantaggio su avversari del calibro di Alberto Rossi al timone di Enfant Terrible e di Carlo Alberini su Calvi Network, marcati da Pensavo Peggio del duo Zavanone-Pacinotti. 
Anche sul fronte Corinthian, la falange nostrana ha alcuni begli assi nella manica da sfoderare in quel di Malcesine e Riva: è il caso di Mummy One di Alessio Querin, mattatore dei non professionisti e settimo assoluto nelle gare continentali di Kiel, ma anche del Magie Das Sailing Team (Zampori-Sommariva) e da White Hawk (Gianfranco Noè), rispettivamente quinto e settimo nella classifica provvisoria del circuito ALCATEL J/70 CUP. Per gli stranieri, oltre ai già menzionati teutonici ed elvetici, pronti a scendere in acqua anche i monegaschi, il cui gemellaggio con la flotta italiana è ormai sancito dall'anno scorso; un equipaggio maltese e due team russi. 


19/07/2016 18:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci