lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura   

J70

Al via l'Alpen Cup, combinata Malcesine- Riva del Garda ad alto tasso di internazionalità

al via alpen cup combinata malcesine riva del garda ad alto tasso di internazionalit 224
redazione

Trenta equipaggi in rappresentanza di sei Paesi per il debutto dell'Alpen Cup, inedita due manche 'fragliotta' riservata al monotipo J/70 di cui il primo atto si consumerà questo fine settimana nelle acque di Malcesine e il successivo a Riva del Garda (9-11 settembre) con un'unica classifica combinata. 

Le due regate sono a loro volta inserite nel Campionato nazionale open ALCATEL J/70 CUP, finora scandito dalle tappe di Montecarlo, Sanremo e Porto Cervo e di cui le frazioni gardesane rappresentano le prove decisive per l'assegnazione del titolo tricolore J/70. 

Proprio la formula open del campionato italiano riservato alle giovani 7 metri del cantiere Made in USA continua a conquistare numerosi equipaggi stranieri - lo sono circa la metà degli iscritti per l'Alpen Cup -  registrando un alto indice di gradimento anche dalla flotta mitteleuropea che ha sposato con entusiasmo gli ultimi scampoli del circuito: avvincente occasione di incontro e confronto con gli equipaggi mediterranei sul campo di regata ormai brandizzato 'fabbrica del vento' e che promette di diventare un must della stagione velica per il monotipo a livello continentale.  

Tornando alle regate melsinee, in programma sabato 23 e domenica 24 luglio sotto l'egida organizzativa della Fraglia Vela Malcesine, gli occhi sono tutti puntati sulla giovanissima campionessa europea J/70 Claudia Rossi (tattico Simone Spangaro), armatrice di Petite Terrible - Adria Ferries. Oltreché su Solerio-Cassinari a bordo di L'elagain - Acque Chiare, che nella classifica di campionato vantano la leadership con un buon margine di vantaggio su avversari del calibro di Alberto Rossi al timone di Enfant Terrible e di Carlo Alberini su Calvi Network, marcati da Pensavo Peggio del duo Zavanone-Pacinotti. 
Anche sul fronte Corinthian, la falange nostrana ha alcuni begli assi nella manica da sfoderare in quel di Malcesine e Riva: è il caso di Mummy One di Alessio Querin, mattatore dei non professionisti e settimo assoluto nelle gare continentali di Kiel, ma anche del Magie Das Sailing Team (Zampori-Sommariva) e da White Hawk (Gianfranco Noè), rispettivamente quinto e settimo nella classifica provvisoria del circuito ALCATEL J/70 CUP. Per gli stranieri, oltre ai già menzionati teutonici ed elvetici, pronti a scendere in acqua anche i monegaschi, il cui gemellaggio con la flotta italiana è ormai sancito dall'anno scorso; un equipaggio maltese e due team russi. 


19/07/2016 18:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci