sabato, 21 gennaio 2017

J70

Al via l'Alpen Cup, combinata Malcesine- Riva del Garda ad alto tasso di internazionalità

al via alpen cup combinata malcesine riva del garda ad alto tasso di internazionalit 224
redazione

Trenta equipaggi in rappresentanza di sei Paesi per il debutto dell'Alpen Cup, inedita due manche 'fragliotta' riservata al monotipo J/70 di cui il primo atto si consumerà questo fine settimana nelle acque di Malcesine e il successivo a Riva del Garda (9-11 settembre) con un'unica classifica combinata. 

Le due regate sono a loro volta inserite nel Campionato nazionale open ALCATEL J/70 CUP, finora scandito dalle tappe di Montecarlo, Sanremo e Porto Cervo e di cui le frazioni gardesane rappresentano le prove decisive per l'assegnazione del titolo tricolore J/70. 

Proprio la formula open del campionato italiano riservato alle giovani 7 metri del cantiere Made in USA continua a conquistare numerosi equipaggi stranieri - lo sono circa la metà degli iscritti per l'Alpen Cup -  registrando un alto indice di gradimento anche dalla flotta mitteleuropea che ha sposato con entusiasmo gli ultimi scampoli del circuito: avvincente occasione di incontro e confronto con gli equipaggi mediterranei sul campo di regata ormai brandizzato 'fabbrica del vento' e che promette di diventare un must della stagione velica per il monotipo a livello continentale.  

Tornando alle regate melsinee, in programma sabato 23 e domenica 24 luglio sotto l'egida organizzativa della Fraglia Vela Malcesine, gli occhi sono tutti puntati sulla giovanissima campionessa europea J/70 Claudia Rossi (tattico Simone Spangaro), armatrice di Petite Terrible - Adria Ferries. Oltreché su Solerio-Cassinari a bordo di L'elagain - Acque Chiare, che nella classifica di campionato vantano la leadership con un buon margine di vantaggio su avversari del calibro di Alberto Rossi al timone di Enfant Terrible e di Carlo Alberini su Calvi Network, marcati da Pensavo Peggio del duo Zavanone-Pacinotti. 
Anche sul fronte Corinthian, la falange nostrana ha alcuni begli assi nella manica da sfoderare in quel di Malcesine e Riva: è il caso di Mummy One di Alessio Querin, mattatore dei non professionisti e settimo assoluto nelle gare continentali di Kiel, ma anche del Magie Das Sailing Team (Zampori-Sommariva) e da White Hawk (Gianfranco Noè), rispettivamente quinto e settimo nella classifica provvisoria del circuito ALCATEL J/70 CUP. Per gli stranieri, oltre ai già menzionati teutonici ed elvetici, pronti a scendere in acqua anche i monegaschi, il cui gemellaggio con la flotta italiana è ormai sancito dall'anno scorso; un equipaggio maltese e due team russi. 


19/07/2016 18:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Mascalzone Latino inizia la lunghissima stagione 2017 a Key West con il nuovo J70

L’edizione 2017 si svilupperà su cinque intense giornate con inizio ogni giorno alle 11.00 (ora della East Coast) a partire da lunedì 16 gennaio

La XVIII Edizione del “Campionato Invernale di Vela d’altura città di Bari”

Quattro regate nei mesi di febbraio e marzo a partire da domenica 5 febbraio per proseguire il 19 febbraio, il 5 e 19 marzo, con eventuale recupero il 26 marzo

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

Eataly e Barcolana insieme per valorizzare Trieste

L’evento è presente in una mostra fotografica permanente nell’Enoteca di Eataly Trieste. La Barcolana sarà promossa nelle diverse sedi italiane di Eataly nel corso dell’anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci