martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

LUXURY

Al via Acquera, servizi su misura per Mega Yachts

al via acquera servizi su misura per mega yachts
Roberto Imbastaro

Servizi personalizzati per i megayachts, dedicati ad una industria che vale 22 miliardi di euro annui. Parte da Venezia  il progetto “Acquera”, una società che mette a disposizione know how e un servizio a misura 365 giorni all’anno, 24 ore su 24 con persone dedicate, rivolto alle imbarcazioni dai 30metri di lunghezza in su. Target le quasi 6000 mega imbarcazioni di lusso sparse nel mondo, il cui turismo registra in tasso di crescita annuo del 6,2% l’anno. Amministratore delegato del gruppo, un nome storico nel comparto dello yachting, Stefano Tositti: “E’ davvero entusiasmante essere partiti da un’idea, da un progetto, ed averlo reso concreto con il lancio di Acquera Group. Siamo orgogliosi di partire da Venezia con l’attività di yacht agency con l’obiettivo di poter continuare a servire i clienti con cui il mio team ha lavorato così a lungo in tutti questi anni.  Il mercato è in crescita e c'è spazio per nuovi player globali, con diversificati ed innovativi approcci al business”.

Due le divisioni del gruppo:

Acquera Yachting, si concentrerà sulla fornitura di servizi di agenzia ai superyachts su scala globale, grazie alla conoscenza e l’esperienza che Stefano Tositti ed il suo team hanno nell’industria. Inizia la sua operatività in Italia partendo da Venezia ed ha già aperto numerosi uffici nei principali porti della nostra costa, incluso le principali isole. Nei prossimi mesi si prevede l’apertura di nuove filiali in alcune aree del Mediterraneo ad integrazione della rete italiana, per poi espandersi anche oltreoceano nei prossimi anni. Oltre a Stefano Tositti,  Caterina Oliviero, manager fondatore del nuovo gruppo ricoprirà il ruolo di direttore commerciale. La Oliviero non è estranea al settore, avendo iniziato la collaborazione con il gruppo Tositti dal 2000 in ambito marittimo, per poi trasferirsi al mondo dello  yachting  dal 2004. A tal proposito ha dichiarato: "Questa è una sfida incredibilmente eccitante per noi e il nostro team è davvero impaziente di offrire ancora una volta un servizio di alto livello alla nostra clientela".

Acquera Experience,  l’innovativa divisione di Acquera Group che nasce dal desiderio di creare qualcosa di unico è un esclusivo membership club che sarà accessibile ai proprietari di yacht solo su invito.Stefano Tositti aggiunge: “Abbiamo studiato attentamente i settori del lusso e del lifestyle abbinati allo yachting giungendo alla conclusione che, fino ad oggi, nessuno si è davvero focalizzato in questo particolare segmento. Acquera Experience nasce proprio con questo obiettivo: creare esperienze uniche ed indimenticabili per i nostri armatori ed i loro ospiti ".

Il quartier generale è basato a Londra, ed è prevista l’apertura della prima filiale a New York nel primo semestre del 2018. Le due divisioni di Acquera Group , che hanno il comune denominatore dello yachting, condivideranno evidenti sinergie e strutture, supportandosi a vicenda con un unico obiettivo:  soddisfare e superare le aspettative del cliente per creare un business di  successo a livello globale.

 


20/02/2018 15:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci