mercoledí, 20 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    altura    azzurra    tp52    aziende    press    gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup    mini 650   

REGATE

Al Test event del mondiale "Europe" vittorie per Svezia e Danimarca

al test event del mondiale quot europe quot vittorie per svezia danimarca
redazione

La Open Week, il test Event del  Campionato Mondiale del singolo "Europe", che inizierà domenica, si è chiusa con una vittoria per Svezia e una per la Danimarca.  Lo svedese Albin  Jonhsson ha vinto tra i maschi, davanti al tedesco Fabian Kirchoff e al francese Valerian Lebrun, erede della dinastia dei Lebrun, suo nonno fu infatti medaglia d'oro alle Olimpiadi del 1936 a Los Angeles sempre con un singolo. In  quell'occasione era lo Snowbird che sostituiva il Dinghy 12 piedi, il tutto a conferma di, come sempre, in ogni gara, la storia della vela internazionale si incroci, e non certo casualmente, con il vento e le acque del Benàco. 
Tra le ragazze successo della danese Anna Munch che batte la tedesca Janika Puls e l'altra danese Anna Livberg. La Open week si è chiusa dopo 7 regate, tutte corse con la brezza fresca dei pomeriggi estivi del Garda che rendono questo campo di gara il miglior circuito velico del Mondo, soprattutto per le classi olimpiche e le derive più in generale. 
Le Nazioni in gara al prossimo Mondiale dell'Europe saranno 19 con 150 singolisti al via. Questo conferma come questa imbarcazione in singolo sia ancora considerata come la più formativa per i futuri equipaggi, senza dimenticare che l' "Europe" è stato per varie edizioni delle Olimpiadi il singolo femminile.
Sul campo di gara grande test anche per  la macchina organizzativa del Circolo Vela Torbole guidata - come sempre - da Gian Franco Tonelli (ed i suoi fedelissimi), vera anima di tutte le gare che qui si organizzano. Qui si chiude come il derby Svezia-Danimarca, finito in perfetta parità. Da qui si ripartirà domenica per il Campionato Mondiale Europe 2016. Questa regata arriva in una stagione che ha visto a Torbole vari eventi internazionali, gli ultimi quelli del Mondiale Master dei Finn (400 partecipanti di 32 Nazioni) e quello della deriva B14 con abbinato il Campionato d'Europa. Una storia infinita della vela più appassionante, quella dei giovani e dello spirito d'Olimpia. 
Partner del CVT  sono in questo 2016: Trentino, Ingarda, Fantastica Sailing Team, Contender  Sailcloth, Trentingrana, Itas assicurazioni, Alpine Renault, Melinda, PROtect Tapes, WD  40, Suzuki Marine.

Punteggi presi in considerazione 1  scarto 
  
No Numero Nome Punti 1 2 3 4 5 6 7 8
1 DEN 1787 Femmina, ANNA MUNCH, KBL 14,0 (6) 1 4 2 1 2 3 1
2 GER 99 Femmina, JANIKA PULS, LYC 15,0 (9) 3 2 1 3 1 2 3
3 DEN 1804 Femmina, ANNA LIVBJERG, KALØVIG 18,0 1 2 3 7 2 (10) 1 2
4 SWE 22 Femmina, HANNA JOHNSSON, HJUVIKS BÅTKLUBB 39,0 8 4 1 (15) 4 14 4 4
5 POR 14 Femmina, MAFALDA PIRES DE LIMA, CLUBE DE VELA ATLANTICO 43,0 2 (8) 7 4 8 7 7 8

Risultati EUROPE - Flotta 01
  
Punteggi presi in considerazione 1  scarto 
  
No Numero Nome Punti 1 2 3 4 5 6 7
        8            
1 SWE 10 Maschio, ALBIN JOHNSSON, HJUVIKS BÅTKLUBB 22,0 (13) 5 1 5 5 1 3
        2            
2 GER 1755 Maschio, FABIAN KIRCHHOFF, SEGLERVEREINIGUNG HÜDE 45,0 1 13 5 7 (14) 6 10
        3            
3 FRA 11 Maschio, LEBRUN VALÉRIAN, X 48,0 7 2 3 31 (35) 3 1
        1            
4 DEN 1778 Maschio, EMIL MUNCH, KBL 48,0 5 7 8 (26) 13 9 2
        4            
5 BEL 962 Maschio, JASPER SIMOENS, ZSG 56,0 2 1 20 11 (41) 2 15


07/07/2016 19:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Si prepara al via la Venice Hospitality Challenge 2018

Sportività, luxury e lifestyle sono i mondi di riferimento di questa competizione che vedrà partecipare undici Maxi Yacht che hanno firmato pagine indimenticabili nella storia della vela abbinati ad altrettante famose realtà dell’alta hôtellerie veneta

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

Sul Garda il 5°Foiling Week

Dal 28 giugno al 1 luglio, alla Fraglia Vela Malcesine, sul lago di Garda, Foiling Week celebra il suo quinto anniversario.

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci