martedí, 22 agosto 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

waszp    windsurfing    swan    palermo-montecarlo    yacht club hannibal    marine    420    laser    match race    regate    press    centomiglia    copa del rey    microclass    volvo ocean race   

CALA DE MEDICI

Al Porto turistico di Rosignano Marina Cala de' Medici inaugurata la nuova self area

al porto turistico di rosignano marina cala de medici inaugurata la nuova self area
redazione

Al Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici è stata appena inaugurata la nuova self area, ubicata al piano terra del Borgo Commerciale e aperta h24. Nella nuova self area, climatizzata, è presente un’area lavanderia, con lavatrice e asciugatrice, un’area attesa, un’area self service con distributori automatici di caffè e bevande calde, snack e bevande fredde, e prodotti di parafarmacia. Presente, inoltre, un banco caffè e piano di appoggio per la biancheria con sgabelli e una saletta break con tavolino e poltrone.
Con la nuova self area al Porto Cala de’ Medici fare il bucato sarà tutta un’altra storia. I Soci e utenti del Porto, infatti, potranno attendere che il loro bucato sia pronto in un ambiente bello e confortevole, dotato di tutti i comfort. 
«L’allestimento della nuova self area rientra nel progetto del Porto turistico Marina Cala de’ Medici di essere il Porto dell’eccellenza, di offrire, cioè, sempre maggior servizi e sempre più di qualità – commenta Matteo Italo Ratti, Direttore e AD della struttura - In Porto, infatti, era già presente una lavanderia, ma si è voluto fare di più, creare uno spazio in grado di fornire un servizio h24, in cui Soci ed utenti possano sentirsi coccolati anche in un momento che abitualmente è avvertito più come una spiacevole incombenza che come un piacere». «Adesso – conclude Ratti – chiunque arriverà via terra o con la propria imbarcazione a qualsiasi orario, potrà prendersi un caffè, comprare dell’acqua o procurarsi dei parafarmaci senza la necessità di dover uscire dal Porto».


08/08/2017 18:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

Ardi è arrivato a Mahon

Dal 29 agosto al 2 settembre lo stupendo One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

"Audi J/70 World Championship": da Moby e Tirrenia super sconti per i partecipanti

La manifestazione nata dalla collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda e la Classe J/70 che si terrà dal 12 al 16 settembre prossimi nello splendido scenario di Porto Cervo

Palermo, dalla Cala ai Palazzi Storici. Passeggiata al Piano della Marina

La zona prosciugata attorno all’ anno 1000, veniva anche chiamato ‘’platea marittima’’ e dagli inizi del ‘300 venne bonificato per volere della famiglia Chiaramonte che vi costruì il proprio hosterium, oggi Palazzo Steri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci