martedí, 21 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cala de medici    campionati invernali    j24    nautica    vela    press    optimist    dolphin    volvo ocean race    porti    mini transat    formazione    campionato invernale riva di traiano    invernale    regate    protagonist   

MELGES 32

Al Melges 32 European Championship Torpyone continua a martellare

al melges 32 european championship torpyone continua martellare
redazione

Al Melges 32 European Championship 2017 continua la legge di TORPYONE.
Il team di Edoardo Lupi e Massimo Pessina (con Lorenzo Bressani) non solo difende la leadership della classifica ma continua a regatare in attacco e senza calcoli, pur in una prova tatticamente complicatissima a causa del vento estremamente leggero che, ieri, ha permesso la disputa di una sola prova.
TORPYONE dimostra una regolarità impressionante, inanellando il terzo secondo posto consecutivo sulle tre prove di cui si compone la classifica generale sino a questo momento. Una classifica che, tuttavia, resta ancora apertissima per la corsa al titolo perché, alle spalle di TORPYONE, anche i diretti avversari tengono quasi lo stesso passo del leader.
Lo svedese INGA timonato da Richard Goransson conserva la seconda posizione generale (chiudendo al terzo posto la prova odierna) a soli 4 punti dalla vetta, mentre VITAMINA AMERIKANA di Andrea Lacorte firma con il successo una prova decisa ancora una volta al fotofinish risalendo così prepotentemente la classifica fino al terzo posto (a 7 punti dal primato). Sono questi i team che oggi, nell’ultiima giornata di regata, proveranno a rovinare i piani di TORPYONE che avrà tutti contro e dovrà dimostrare, in una giornata senza appello, di essere pronto per quello che può cocretizzarsi come il titolo più prestigioso della propria lunga storia nella flotta Melges 32.
La lotta per il podio vede coinvolti anche SPIRIT OF NERINA timonato da Andrea Ferrari (con Pietro Sibello in pozzetto) staccato di un solo punto dal bronzo virtuale e il turco EKER di Ahmet Eker (con Mike Bucley). 
Sfida apertissima per la corona europea anche nella divisione corinthian: il team italiano di CAIPIRINHA di Martin Reintjes conserva cinque lunghezze di margine dal tedesco HOMANIT Jr. di Kilian Holzapfel. 
Si torna a regatare per i verdetti finali oggi a partire dalle ore 10.30. Tre le prove in programma con la possibilità del subentro dello scarto della prova peggiore al compimento della sesta prova.
Il Melges 32 European Championship 2017 è supportato da Helly Hansen, Toremar, Garmin Marine, Lavazza, North Sails, Barracuda Communication, D-Marin e Dogus Tourism.

Classifica generale Melges 32 European Championship dopo due prove:
1. ITA 487 TORPYONE - Lupi -Pessina / Bressani (2,2,2): pt. 6
2. SWE 322 INGA - Goransson / Vascotto (4,3,3): pt. 10
3. ITA 201 VITAMINA AMERIKANA - Lacorte / Benussi (11,1,1): pt. 13
4. ITA 173 SPIRIT OF NERINA - Ferrari / P.Sibello (1,9,4): pt. 14
5. TUR 159 EKER - Eker / Buckley (5,6,5): pt. 11
seguono 11 equipaggi


22/07/2017 09:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci