venerdí, 23 febbraio 2018

MELGES 32

Al Melges 32 European Championship Torpyone continua a martellare

al melges 32 european championship torpyone continua martellare
redazione

Al Melges 32 European Championship 2017 continua la legge di TORPYONE.
Il team di Edoardo Lupi e Massimo Pessina (con Lorenzo Bressani) non solo difende la leadership della classifica ma continua a regatare in attacco e senza calcoli, pur in una prova tatticamente complicatissima a causa del vento estremamente leggero che, ieri, ha permesso la disputa di una sola prova.
TORPYONE dimostra una regolarità impressionante, inanellando il terzo secondo posto consecutivo sulle tre prove di cui si compone la classifica generale sino a questo momento. Una classifica che, tuttavia, resta ancora apertissima per la corsa al titolo perché, alle spalle di TORPYONE, anche i diretti avversari tengono quasi lo stesso passo del leader.
Lo svedese INGA timonato da Richard Goransson conserva la seconda posizione generale (chiudendo al terzo posto la prova odierna) a soli 4 punti dalla vetta, mentre VITAMINA AMERIKANA di Andrea Lacorte firma con il successo una prova decisa ancora una volta al fotofinish risalendo così prepotentemente la classifica fino al terzo posto (a 7 punti dal primato). Sono questi i team che oggi, nell’ultiima giornata di regata, proveranno a rovinare i piani di TORPYONE che avrà tutti contro e dovrà dimostrare, in una giornata senza appello, di essere pronto per quello che può cocretizzarsi come il titolo più prestigioso della propria lunga storia nella flotta Melges 32.
La lotta per il podio vede coinvolti anche SPIRIT OF NERINA timonato da Andrea Ferrari (con Pietro Sibello in pozzetto) staccato di un solo punto dal bronzo virtuale e il turco EKER di Ahmet Eker (con Mike Bucley). 
Sfida apertissima per la corona europea anche nella divisione corinthian: il team italiano di CAIPIRINHA di Martin Reintjes conserva cinque lunghezze di margine dal tedesco HOMANIT Jr. di Kilian Holzapfel. 
Si torna a regatare per i verdetti finali oggi a partire dalle ore 10.30. Tre le prove in programma con la possibilità del subentro dello scarto della prova peggiore al compimento della sesta prova.
Il Melges 32 European Championship 2017 è supportato da Helly Hansen, Toremar, Garmin Marine, Lavazza, North Sails, Barracuda Communication, D-Marin e Dogus Tourism.

Classifica generale Melges 32 European Championship dopo due prove:
1. ITA 487 TORPYONE - Lupi -Pessina / Bressani (2,2,2): pt. 6
2. SWE 322 INGA - Goransson / Vascotto (4,3,3): pt. 10
3. ITA 201 VITAMINA AMERIKANA - Lacorte / Benussi (11,1,1): pt. 13
4. ITA 173 SPIRIT OF NERINA - Ferrari / P.Sibello (1,9,4): pt. 14
5. TUR 159 EKER - Eker / Buckley (5,6,5): pt. 11
seguono 11 equipaggi


22/07/2017 09:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci