lunedí, 15 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

CIRCOLI VELICI

Al Circolo Vela Gargnano pronti per il 2018

al circolo vela gargnano pronti per il 2018
redazione

Spiedo bresciano, formaggi Alpe del Garda, vino Perla; il Circolo Vela Gargnano ha festeggiato, nel salone della sua Club House e con le delizie del suo territorio, la fine della magnifica stagione 2017.Si sono tirate le somme e si è iniziato a lavorare per la nuova annata. Ospiti della serata conviviale, presentata dal presidente Francesco Capuccini, i giovanissimi delle classi promozionali di Optimist, Rs Feva, 29Er, l'Assessore Regionale al Turismo Mauro Parolini, i presidenti e rappresentati dei Club e Progetti partner di Green & Blue di In-Lombardia e Garda Lombardia, dello Yacht Club Cortina, Cus Brescia, Hyak Onlus, Abe Brescia, Lions Club Garda-Valtenesi, Diavoli Rossi Desenzano, Circolo Vela Toscolano-Maderno, Circolo Nautico di Brenzone, Play Sport (Radici Sci) di Bergamo, Univela Sailing di Campione del Garda, del circuito Sognando Olympia rappresentato dal suo ideatore Ottavio Castellini, la 14a Zona di Federvela con il presidente Rodolfo Bergamaschi.
L'Assessore Parolini ha sottolineato il grande lavoro che una realtà come il CV Gargnano svolge in ambito giovanile e sociale: "Da parte nostra si dovranno assicurare le priorità con nuove infrastrutture, dalla strada gardesana alla depurazione delle acque, all'anello della pista ciclabile per un lago sempre più attivo nell'ambito delle discipline Outdoor, dove eventi come la Centomiglia recitano un ruolo primario e promozionale".
Tra i giovanissimi sono stati premiati i Campioni Nazionali Giovanili Under 12 dell' Rs Feva, la coppia Riccardo Andreoli e PierPaolo "Epifanio" Scalmana, come le vice campionesse italiane femminili del 29Er Michelle Waink e Lorenza Gadotti. 
Le altre "medaglie dell'annata" sono andate al fresco Campione nazionale dei timonieri-armatori dei Protagonist Luca Bovolato del team velico "Pata", al Melges 32 di Nassini, Lievi e Nulli, al Protagonist "Spirito Libero" di Claudio Bazzoli primo di categoria alla Centomiglia, a Lorenzo Rizzardi armatore di "Clandesteam", che con Giulia Conti al timone ha vinto le regate per monocarena dei Trofei Omboni e Garioni di Gorla e Cento. 
L'inizio del 2018 si consumerà il 25 marzo con la 40°edizione del Trofeo Roberto Bianchi, personaggio gargnanese che nella vela è presente con alcune sue costruzioni veliche come i rivoluzionari (all'epoca) "Trutel" ed "Aleir". Riconfermato nel calendario è anche il Meeting di Pasqua-Trofeo Centrale del latte di Brescia (29-31 marzo) del doppio giovanile Rs Feva.  Il 13 maggio torneranno i doppi promozionali (oltre all'Rs Feva, il 420, il 29Er) per il Trofeo Comune di Tignale che troverà spazio nelle acque al largo della Limonania del Prà. 
Dal 19 al 25 maggio toccherà alla Gentlemen's Cup, il Campionato Timonieri-Armatori  per i vari monotipi come Asso, Dolphin, Ufo, Protagonist. Nel week end del 16-17 giugno tornerà il Trofeo Antonio Danesi per i giovanissimi dell' Optimist. Sempre a giugno il calendario prevede il ritorno del Campionato Italiano per i velisti con disabilità in ambito motorio, di fatto le Paralympiadi azzurre. La manifestazione non è ancora confermata anche perchè la vela è stata tolta dal programma di Tokio 2020. Arriverà poi luglio con la "Centomiglia Remake" (7-8 luglio) con le carene costruite prima del 1980. Il 12 e 14 luglio sarà la volta dei 9Er, il 29Er, il 49Er, con la tappa del Circuiti nazionale di queste carene. Si correrà a Campione e in palio ci sarà il Trofeo Alpe del Garda, importante realtà territoriale che, per i prossimi 5 anni, affiancherà Gargnano nella sua attività in ambito giovanile e sociale. Ad agosto si entrerà nel nuovo clima di Centomiglia, si inizierà come sempre con il Gorla (2 settembre), la Cento (8-9 settembre), poi Children e Trofeo dell'Odio e Tre Campanili al fianco della Canottieri Garda. 
Nel mezzo ci sarà l'interessante tricolore dell' Ufetto 22, bellissimo monotipo firmato da Umberto Felci e che mai aveva corso il suo campionato nazionale nella culla della Cento. Non mancherà la collaborazione con gli Eventi che organizzerà Univela di Campione del Garda. Tra i sogni del Cv Gargnano quello di poter collaborare con le realtà eno-gastronomiche della zona che tra Gardone Riviera e la stessa Gargnano hanno fatto incetta di stelle sulle guide internazionali.


26/11/2017 18:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Giorgia Speciale parte col botto

L'anconetana Giorgia Speciale si prende la testa della classifica al termine di una giornata praticamente perfetta che la vede piazzare due primi posti

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Il Sandokan di Salgari non è quello della Tv

Vittorio Sarti ha presentato il «Dizionario salgariano» e per gli appassionati c'è anche la pagina FB "Navigando con Salgari"

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci