sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40    vela olimpica   

OPTIMIST

Al Circolo Vela Arco i Campionati tedeschi Optimist

al circolo vela arco campionati tedeschi optimist
redazione

Al Circolo Vela Arco  ancora intensa attività velica agonistica, questa volta dedicata ai giovanissimi dell’Optimist, che da lunedì a venerdì 27 luglio saranno impegnati in occasione del Campionato tedesco Open. E’ la prima volta che un campionato nazionale di classe tedesco sceglie il Garda Trentino e in particolare il Circolo Vela Arco per assegnare i propri titoli ed è incredibile come questa scelta abbia richiamato per questo appuntamento alcuni dei migliori timonieri del momento. Complice il Campionato del Mondo in programma a Cipro a fine agosto, che ha spinto molti team nello spostarsi già in Europa per allenamenti e regate in condizioni simili a quelle che si dovrebbero trovare nell’isola mediterranea per l’appuntamento iridato. Dopo la cerimonia d’apertura avvenuta domenica sera sul lungolago antistante il Circolo Vela Arco, sono seguite le premiazioni delle regate a squadre disputate domenica con la vittoria della Fraglia Vela Riva (Bellomi, Demurtas, Cesana, Mugnano e Mattivi) su Team 1 Potsdamer Yacht Club. La cerimonia è avvenuta alla presenza della Presidente del CONI Trento Paola Mora, oltre che della dirigenza del Circolo Vela Arco e dello staff della classe Optimist tedesca, che ha ricevuto il benvenuto dal segretario di Optimist Italia Norberto Foletti.

 

Lunedì sono iniziate le regate di flotta con un bel vento da sud sui 12-14 nodi, che - nonostante la bella giornata di sole - non è durato moltissimo, ma ha permesso a tutte le quattro batterie in gara di concludere due regate, con la “gialla” - prima nella serie di partenze, a farne tre. Al momento sono molte le parità nella classifica generale provvisoria. Il Campione del mondo in carica Marco Gradoni (Tognazzi Village) è al comando, avendo vinto tutte le prove nella sua batteria, così come il lituano Atilla e l’americano dominatore del Meeting Optimist dello scorso anno, nonchè dei campionati nazionali statunitensi 2018 Stephan Baker. A seguire altri due italiani, Fabbrini e Ciaglia, mentre il primo timoniere tedesco è una femmina ed è sesta: Hannah Lanzinger.

 

Le regate proseguiranno martedì con altre regate di qualifica, che permetteranno poi di dividere la flotta mettendo i migliori regatanti insieme nella gold fleet, scalando poi nella silver, bronze ed emerald fleet. 

 


23/07/2018 22:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci