martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

CALA DE MEDICI

Agorà, il salotto del Porto torna a Marina Cala de' Medici

agor 224 il salotto del porto torna marina cala de medici
redazione

 L’organizzazione e la produzione sono curate da Yacht Club Cala de’ Medici, Presidente l’Ammiraglio Stefano Porciani, location la sala Mistral del Marina Cala de’ Medici diretto da Matteo Italo Ratti. La direzione artistica e la conduzione sono firmate dalla giornalista Cinzia Gorla, autrice di una Agorà che dunque diventa salotto d’inverno.Sottolinea l’Ammiraglio Stefano Porciani: “Agorà è il salotto culturale laico in cui si approfondiscono con gli stessi protagonisti le tematiche di cui più si parla in un territorio di cui intende anche far emergere le eccellenze. Un salotto aperto a tutti i cittadini, che potranno porre domande agli ospiti, il luogo in cui anche nella stagione invernale si può trascorrere una serata piacevole con un buon bicchiere di vino incontrandosi e confrontandosi”.
Aggiunge Matteo Ratti, Direttore e Amministratore Delegato di Marina Cala de’ Medici: “Siamo molto contenti di ospitare questo progetto organizzato dallo Yacht Club Cala de Medici mettendo a disposizione spazi, personale, logistica”.
Ecco i primi appuntamenti che vedranno sul palco di Agorà protagonisti del territorio, in serate tutte ad ingresso libero e tutte sottolineate dalla convivialità di un buon bicchiere di vino offerto da produttori di primo piano.
Venerdì 11 novembre “Armunia, venti anni e poi?”, presente e futuro dell’associazione presidio culturale di Castello Pasquini a Castiglioncello che ha dominato venti anni i palcoscenici internazionali con la grande danza e il teatro di ricerca e oggi ha un futuro tutto da scrivere. Ad Agorà il presidente di Armunia Vincenzo Brogi, i condirettori Angela Fumarola e Fabio Masi, il sindaco di Rosignano Marittimo, presidente della Provincia di Livorno, Alessandro Franchi, per molti anni presidente di Armunia, ha confermato la sua presenza.
Lunedì 21 novembre “Ragazzi nel pallone”, i calciatori di Rosignano che hanno scritto pagine importanti dello sport. Con Manuel Iarrusso, ex capitano del Rosignano, oltre cento volte in biancoblù, ora bomber dello Scandicci, Timothy Nocchi, portiere della Juventus attuale numero uno del Tuttocuoio, Luca Polzella, attuale tecnico del Cecina, e capitano protagonista della storica promozione in D del Rosignano. In sala anche i campioni “ragazzi di ieri” e le società Castiglioncello, Vada e Sporting Club centro di importanti settori giovanili e scuole calcio locali.
Venerdì 25 novembre “Il senso dell’Aurelia per Rosignano”. Incontro con il sindaco di Rosignano Marittimo e presidente della Provincia di Livorno Alessandro Franchi e con gli assessori competenti per parlare di uno dei temi locali più dibattuti e che, attraverso Piu Ways, progetto finanziato dalla Regione Toscana, e Pums, Piano urbano mobilità sostenibile, cambierà volto a Rosignano Solvay.
Venerdì 2 dicembre “Alice nel Paese delle meraviglie”. La Space Ambassador Alice Antonelli, vincitrice del concorso europeo Odysseus Esa, reduce dall’incontro con il comandante di Apollo 15 Alfred Warden, sarà ad Agorà con la stampante 3 D.
Venerdì 16 dicembre “Arrivano i robot”. Lo scienziato Barbara Mazzolai, tra le venticinque donne genio del mondo nella classifica 2015 della più importante community internazionale di robotica, direttore del Centro di microbiorobotica dell’Istituto Italiano di Tecnologia, arriva ad Agorà con i robot che l’hanno resa celebre: Octopus, il robot ispirato al polpo, e Plantoide, il robot ispirato alle piante.
In via di definizione anche una serata che vedrà sotto i riflettori pluripremiati chef, con tanto di degustazioni di un loro piatto d’autore.


02/11/2016 20:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci