sabato, 17 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    laser    windsurf    vela olimpica    garda    vela    attualità    turismo    guardia costiera    optimist    470    palermo-montecarlo    fastnet    mostre    interviste   

COPA DEL REY

Agli spagnoli di Sanz la Copa del Rey negli X-35

agli spagnoli di sanz la copa del rey negli
redazione

Palma di Maiorca – Negli X-35, un impeccabile Javier Sanz su Red Eléctrica si è aggiudicato la 34^ edizione della Copa del Rey Mapfre conclusasi ieri nelle acque al largo dell’isola maiorchina. Con un quarto posto scartato come peggior risultato, il team iberico ha interrotto la serie di vittorie italiane che dal 2010 ha caratterizzato la regale kermesse sul fronte delle piccole di casa X-Yachts.

Secondo posto per Alessandro Solerio su Lelagain, tattico Branko Brcin, che dopo una partenza eccellente segnata da due primi non ha trovato nei giorni successivi la stessa continuità di risultati che ha sancito la vittoria degli spagnoli. ‘Nel giro degli ultimi anni il livello della flotta avversaria è notevolmente cresciuto, la speranza è che questa vittoria spinga gli spagnoli a misurarsi anche in altre acque e confidiamo di vederli il prossimo anno in Italia per il Campionato del Mondo’ ha dichiarato il sanremese Solerio.

Anche la lotta per il terzo gradino del podio si è risolta a favore dei padroni di casa che hanno relegato, rispettivamente al quinto e sesto posto, Spirit of Nerina di Paolo Sena e l’omonimo team Spirit of Nerina XO di Mirko Bargolini su Ready X Sea . Sul terzo gradino del podio è invece salito Javier Banderas con l’equipaggio di Gruppo Ceres seguito nella classifica finale, a parità di punteggio con l’Alessandria Sailing Team di Sena, da Jose Luis Maldonado su Fyord. Gli altri due italiani in corsa, Minus Quam X di Walter Pizzoli con Andrea Zaoli e l’Irruenxa Sailing Team di Matteo Scandolera, hanno concluso nell’ordine al nono e decimo posto.


09/08/2015 18:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Guardia Costiera: controlli a Capri nell'ambito di "Mare Sicuro"

Le zone controllate sono quelle più frequentate da natanti e diportisti, come la Grotta Azzurra, Marina Piccola, Grotta Verde, Grotta Bianca, Gradola e Palazzo a Mare

San Pietroburgo: conclusi i Mondiali Giovanili RS:X

Nicolò Renna (CS Torbole) conclude in settima posizione, Edoardo Tanas (CS Torbole) in 15ma posizione e Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) in 31ma. Tra le ragazze, 30ma posizione per Aurora De Felici e 35ma per Veronica Leoni (CS Torbole)

Enoshima, Mondiale 470: Azzurri bene, ma serve ancora un piccolo sforzo

L'Italia chiude il Mondiale 470 a Enoshima con un quarto posto nel femminile con Elena Berta/Bianca Caruso e un sesto posto per i maschi Giacomo Ferrari/Giulio Calabrò

Sicilia, Palazzolo Acreide: visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 13 agosto 2019 alle 21,00 una visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Una domenica da cani... bagnini!!!

Labrador in azione ad Ostia e a Marina di Alcamo per due salvataggi in mare

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Optimist: Boris Hirsh e Tomaso Picotti vincono il Trofeo Simone Lombardi

Borish Hirsch e Tomaso Picotti conquistano il Trofeo Simone Lombardi 2019, imponendosi sui 400 optimist presenti alla Fraglia Vela Malcesine. La Fraglia Vela Malcesine riporta invece a casa il Trofeo Simone Lombardi, per il miglior team

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci