domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

MAXI YACHT ROLEX CUP

Adelasia di Torres pronta per la Maxi Yacht Rolex Cup

adelasia di torres pronta per la maxi yacht rolex cup
redazione

Conto alla rovescia per Adelasia di Torres, pronto a difendere i colori della Sardegna nella prossima Maxi Yacht Rolex Cup, tra le regate di spicco del calendario d’altura mediterraneo, al via domani con la 28a edizione nelle acque di Porto Cervo, sempre sotto l’egida dello Yacht Club Costa Smeralda.
Il team, presentato giovedì all’Hotel Cala di Volpe, rappresenta l’espressione più puramente sportiva della fondazione Adelasia di Torres, ideata dall’imprenditore sardo Renato Azara per valorizzare e salvaguardare l’ambiente, i prodotti agroalimentari tipici di qualità, i beni culturali e le tradizioni dell’Isola. Anche la vela, attraverso la partecipazione a regate di rilievo internazionale, può essere un veicolo concreto per la realizzazione dell’obiettivo ultimo della fondazione.
“Il progetto Adelasia è  un importante punto di riferimento per la promozione e valorizzazione della Sardegna nel mondo, raccontata attraverso Adelasia, un alto profilo storico per raggiungere alti obbiettivi internazionali  anche nella vela di altissimo livello, con eventi come la Maxi Yacht Rolex Cup”, spiega Azara, anche lui parte dell’equipaggio allestito da Phi!Number, che condurrà per l’occasione il 70’ Pendragon, dell’armatore e timoniere Nicola Paoleschi.
Adelasia di Torres lotterà per un piazzamento di rilievo nella categoria Mini Maxi Racer, a partire da domani, quando la prima manche inaugurerà la nuova edizione della storica regata settembrina.
“La prerogativa principale dei team selezionati da Phi!Number è la capacità di fare squadra a terra e in acqua. Le capacità tecniche sono importanti ma non assolute. Un equipaggio ben organizzato e gestito, che collabora con una buona atmosfera a bordo, ha più probabilità di sviluppare risultati di eccellenza. Il valore della parola "professionista" è per noi definibile. Escludiamo a priori atteggiamenti da campionissimi, pretenziosi senza entusiasmo o peggio chi ha la tendenza a creare fazioni. Ecco perché su Adelasia abbiamo selezionato con cura velisti professionisti da tutto Italia e del mondo. Questa è la chiave", dichiara il tattico, Duccio Colombi.
A supportarlo, una rosa di altri 21 velisti, tra i più quotati del panorama sardo e nazionale.
La partecipazione di Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup, patrocinata dalla Regione Autonoma della Sardegna e da Oman Sail, è sostenuta dal main sponsor Hotel Cala di Volpe di Porto Cervo, che ha scelto di supportare il team proprio in occasione della celebrazione del cinquantenario dello Yacht Club Costa Smeralda, dal silver sponsor Cogemad e dai seguenti partner: Marina di Porto Cervo, Phi!number, DHL e SYS - Sardinia Yacht Services, con il sostegno di Cantiere Savona, Navigo Sardegna, Vento di Shardana, Mannalita e Sailing Sardinia.
Partner tecnici del team sono Usail, Acqua San Martino e Tenute Santa Maria.


03/09/2017 18:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70 nel Golfo di Biscaglia

L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci