mercoledí, 13 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    riva    volvo ocean race    nautica    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser   

REGATE

Adelasia di Torres alla Sailing Arabia The Tour

Renato Azara con il Team di Adelasia di Torres, primo team italiano a prendere parte alla Sailing Arabia The Tour, regata di 745 miglia organizzata da Oman Sail attraverso quattro paesi del Medio Oriente, sono in partenza per Muscat, da dove prenderà il via la regata il 14 febbraio.
Il Team coordinato da Renato Azara, skipper/navigazione strumenti, Caterina Nitto,progject manager/centrale drizze, e Duccio Colombi, timoniere/tattico è stato completato per la SATT con Enrico Zennaro, timoniere/tattico, Evero Niccolini, randa, Alessandro Santangelo, prua, e Maurizio Loberto, tailer.
“Siamo accompagnati in questa avventura dall’ Hotel Cala di Volpe a Luxury Collection Hotel, emblema della Costa Smeralda, territorio nel quale nasce l’Adelasia di Torres Sailing Team e siamo particolarmente orgogliosi di rappresentare questa importante realtà, consci di tutto il peso che questo comporta “ dice l’imprenditore smeraldino Renato Azara .
Enrico Zennaro, 8 titoli Mondiali, 4 Europei, 1 Mediterraneo e 9 Italiani e innumerevoli vittorie nelle regate più prestigiose nazionali ed internazionali,non è nuovo all’esperienza sui Mumm 30 “ ho bellissimi ricordi di regate con Tommaso Chieffi , quando abbiamo vinto la Primo Cup , il Campionato Europeo e il Mondiale a Porto Cervo nel 2007 contro 39 agguerriti avversari”. Si trattava di regate tecniche, nella Sailing Arabia The Tour si tratta di navigazioni lunghe contro equipaggi altrettanto forti.
Sarà fondamentale anche l’apporto di Alessandro Santangelo che ha al suo attivo anche la vittoria del Campionato Italiano Mumm 30 nel 2002 oltre ad una impressionante serie di podi nelle regate internazionali più importanti e la partecipazione all’America’s Cup 2007 con Challenge.
Il Team oltre ad essere al lavoro da oltre due mesi per studiare le condizioni meteo marine dell’area si è allenato per sostenere tappe così lunghe, da 105 a 240 miglia, su una barca così piccola dove sarà necessario passare anche lunghe ore alle draglie per mettere la barca in condizione di navigare il più velocemente possibile e non lasciare spazio agli avversari. “ Sarà un gioco molto forte di concentrazione oltre che fisico “ nota il consapevole Duccio Colombi mentre Caterina Nitto e Renato Azara hanno affrontato l’aspetto fisico con un personal trainer “ siamo coscienti che sia indispensabile avere i muscoli e la resistenza per poter sostenere lo stress fisico per periodi prolungati e in condizioni di vento critiche: quelle che potremmo trovare molto più spesso di quanto abbiamo ipotizzato” conclude Caterina Nitto.
Adelasia di Torres Sailing Team si scontrerà tra gli altri con Team Renaissance, alla sua settima partecipazione, l’ultima conclusa al quarto posto, Team Averda anche lui con una lunga storia in questa regata visto che è alla sesta partecipazione, con la differenza che lo skipper Marcel Herrera, dopo un bel secondo posto, ora è a caccia del gradino più alto del podio, e Dee Caffari che, con il team femminile e la sua enorme esperienza non mollerà un metro di acqua agli avversari.


02/02/2017 23:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci