giovedí, 21 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    este 24    nautica    salone nautico    regate    press    ufo 22    azzurra    circoli velici    barcolana    52 super series    federagenti    chioggiavela    swan    solidarietà    ufo22   

MAXI YACHT ROLEX CUP

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

adelasia di torres alla maxi yacht rolex cup
redazione

Nuova sfida internazionale, per Adelasia di Torres. Il team velico sardo, fondato dall’imprenditore e armatore gallurese Renato Azara con l’obiettivo di promuovere la Sardegna attraverso la vela, ha ufficializzato la partecipazione alla prossima Maxi Yacht Rolex Cup, tra le grandi classiche dell’altura mediterranea, in programma dal 3 al 9 settembre prossimi a Porto Cervo sotto l’egida dello Yacht Club Costa Smeralda.
Per l’equipaggio si tratta del ritorno nelle acque di casa. Dopo il debutto, giusto un anno fa nel trofeo Formenton a Porto Rafael vinto nella categoria regata, il team aveva conquistato il terzo posto overall e primo di classe alla Rolex Middle Sea Race 2016, chiuso in quinta posizione il Sailing arabia the tour e – nelle ultime settimane - colto due secondi posti di classe al Velafestival 2017  e alla 151 miglia, prima di una trionfale Giraglia Rolex Cup, conclusa con la vittoria di classe, nella classifica overall ORC e nella combinata Inshore+offshore.
Ora, la nuova sfida. Per la Maxi Yacht Rolex Cup, Adelasia scenderà in mare a bordo di Pendragon, 70’ progettato da Laurie Davidson, di proprietà di Nicola Paoleschi, fresco della seconda vittoria consecutiva in tempo reale alla 151 miglia, tra le regate più amate e competitive del calendario nazionale. 
Lo stesso armatore toscano sarà a bordo, assieme ai 22 membri del team Adelasia, forgiato da Phi!Number, che schiera tra gli altri Duccio Colombi alla tattica, Azara come skipper e alcuni tra i più talentuosi velisti sardi, in ruoli chiave: Antonello Ciabatti al timone e Riccardo Piseddu, alla randa.
La presenza di tanti nomi locali a bordo, risponde alla precisa volontà di costruire un team sardo che difenda i Quattro Mori nelle acque di casa, in un’occasione doppiamente speciale. Dal 1980, la Maxi Yacht Rolex Cup rappresenta infatti la regata di punta del calendario sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda, che proprio in questi giorni festeggia i suoi primi 50 anni di intensa attività.
Anche la ventottesima edizione, radunerà nelle banchine di Porto Cervo il top della cantieristica navale e del design a livello internazionale, con la speranza di superare il record di iscritti fissato nel 2016, con 52 imbarcazioni in gara suddivisi in più flotte, tra cui i Maxi72 Class che si confronteranno per il titolo iridato.
“Da ragazzo, negli anni Settanta,  seguivo  con interesse le regate dello Yacht Club Costa Smeralda mentre mi dilettavo con la mia deriva nel Golfo di Cugnana e mi chiedevo se mai sarei potuto salire su quelle barche importanti che già da allora si sfidavano nel nostro mare di Sardegna”, il ricordo di Renato Azara, “a distanza di tanti anni, il coronamento di un progetto assai recente come Adelasia di Torres passa proprio con la partecipazione alla Maxi 2017: è un sogno che si realizza per il team, per la Sardegna che vede finalmente sulla linea dello start una barca che celebra la sua storia, la sua tenacia e la bellezza della sua terra. Regatare in uno dei santuari internazionali della vela, per me sardo è una grande sfida che mi rende ancora più orgoglioso delle mie origini di questa terra unica..la Sardegna".
La partecipazione di Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup, patrocinata dalla Regione Autonoma della Sardegna, da Oman Sail e DHL, è sostenuta dal main sponsor Hotel Cala di Volpe di Porto Cervo, che ha scelto di affiancare il team proprio in occasione della celebrazione del cinquantenario dello Yacht Club Costa Smeralda, e dai seguenti partner: Oman Sail, DHL, Phoenix immobiliare, Phi!number e Sys - Sardinia Yacht Services.
A supportare Adelasia anche Usail , Cantiere Savona, Navigo Sardegna, Vento di Shardana e Mannalita.


15/08/2017 20:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Con Eleva Yacht la vela italiana si arricchisce di un nuovo marchio

Il primo modello è The Fifty, un fast cruiser per la crociera velocedi quindici metri

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci