mercoledí, 29 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trofeo princesa sofia    vela olimpica    fincantieri    dinghy    salone nautico    seatec    star    regate    ufo22    vela    classi olimpiche    yahama    porti    velista dell'anno    pershing    campionati invernali    j24    subacquea    optimist   

FORMENTON

Adelaisa di Torres: Dhl Sailing Team vince il Trofeo Formenton

È un ottimo risultato per il Team che ha scelto le piú belle 21 miglia del Mediterraneo per disputare la sua prima regata: il Trofeo Formenton organizzato a Porto Rafael, alla quale ha partecipato il numero record di 56 imbarcazioni.
L' M37 di Renato Azara, che porta il nome dell'ultima giudicessa regnante in Sardegna, ha dominato la classifica ORC Gran Crociera, valida per l'assegnazione del Trofeo, incalzato dallo Swan 45 Ulika di Stefano Masi.
" Sono riuscito a fare esattamente quello che volevo: una bella regata con un gruppo di amici, prima che esperti velisti, e ho ottenuto una vittoria che potevo solo immaginare. Questo risultato ci incoraggia a pensare di partecipare ad altre belle e importanti regate, anche in compagnia di DHL, divertendoci e imparando nello stesso momento". ha commentato Azara appena arrivato a terra.
" Considerando la tecnicità della barca e il solo tragitto da Olbia a Porto Rafael come allenamento e preparazione con questo team direi che il risultato è molto soddisfacente " ha detto Duccio Colombi - Phi Number " ora non resta che programmare una serie di allenamenti che possano portare questo team ad altri risultati importanti".
" Sono passati 33 anni dalla mia ultima regata" dice un soddisfatto Massimo Andreetti di DHL " e non potevo tornare in acqua con un equipaggio e una barca migliore di questa: ottimo equipaggio e barca molto interessante".
Lo skipper - timoniere Caterina Nitto ha confessato di esser stata per la prima volta al timone di questa barca e che " effettivamente bisogna imparare a portare e, con i continui salti di vento tra le isole dell' arcipelago di La Maddalena, non è stato facile. Grazie a Duccio ho potuto sperimentare come la perfetta regolazione delle manovre ti fa guadagnare un nodo di velocità. E poi diciamola tutta: è bello essere al timone, e vedere che tutto a bordo gira seguendo la tua rotta".


21/08/2016 12:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Gran finale Women's Sailing Cup Italia 2017

La regata 100% donne sport solidarieta' in favore della ricerca contro il cancro

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci