sabato, 20 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ferreti group    crn    volvo ocean race    azimut yachts    porti    vela    regate    fincantieri    yacht d'epoca    giovanni soldini    j24    porti turistici    ambiente   

NAUTICA

L’AD e Direttore portuale del Cala de’ Medici all’Assemblea Soci di Nautica Italiana a Sarnico

8217 ad direttore portuale del cala de 8217 medici all 8217 assemblea soci di nautica italiana sarnico
redazione

Si è svolta venerdì scorso, 15 dicembre, presso i Cantieri Riva a Sarnico (BG), l’Assemblea dei Soci di Nautica Italiana, l’Associazione affiliata ad Altagamma, espressione dell’eccellenza dell’industria e dei servizi della creatività e della produzione Nautica del Paese, che ha ormai raggiunto i 103 associati. Tra i nuovi Soci, rilevante l’ingresso di Fincantieri, il cantiere che ha costruito il più grande yacht mai realizzato in Italia, e di primari Studi di progettazione e di Design attivi a livello internazionale. Presente all’Assemblea, in quanto membro del Comitato di Presidenza, anche Matteo Italo Ratti, AD e Direttore portuale di Marina Cala de’ Medici.
Matteo Italo Ratti, all’interno del Comitato di Presidenza, ha la delega ai progetti relativi ai Marina, compresi i differenti ambiti legislativi in essi implicati.
«Nautica Italiana sta crescendo – ha dichiarato appena conclusa l’Assemblea Ratti – Ogni mese si associano nuove aziende, dalle più piccole ai colossi del mare come Fincantieri. È stata inoltre inaugurata – ha puntualizzato l’AD e Direttore portuale del Porto di Rosignano – una sezione specifica composta da progettisti e designer di livello mondiale che rappresentano l’eccellenza del Made in Italy».
Nel corso dell’Assemblea molti i temi discussi, fra i quali i Marina. «Con il recente accreditamento ai tavoli di concertazione, accreditamento avvenuto pochi mesi fa – ha aggiunto Matteo Italo Ratti – abbiamo potuto cercare di correggere solo alcuni capitoli, manifestando le necessità dei nostri Associati, che rappresentano circa il 75% del fatturato italiano nel settore della nautica».
«Sicuramente il nostro supporto verrà meglio valutato nei tavoli previsti per i prossimi mesi – ha concluso l’AD e Direttore portuale del Cala de’ Medici – per i quali stiamo già lavorando con un team di giuristi e professionisti in diversi ambiti rinomati a livello internazionale».
«Sono entusiasta di aver dato il benvenuto al nuovo Socio Fincantieri, che si aggiunge agli importanti nuovi Soci dell’ultimo anno – ha dichiarato Lamberto Tacoli, Presidente di Nautica Italiana – Questa è la riprova della grande attrattiva del progetto di Nautica Italiana e della serietà del lavoro svolto. Il principale obiettivo della nostra Associazione rimane quello di promuovere l’eccellenza nautica italiana nel mondo», ha concluso Tacoli.
  -


19/12/2017 19:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jules Verne: la sfida di Spindrift parte a mezzogiorno

Dovrebbe partire oggi il tentativo di Spindrift di conquistare il record sul giro del mondo in equipaggio detenuto da Francis Joyon con 40 giorni 23 ore e 30 minuti

Al via la seconda manche all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli, che recupera su tutta la flotta dopo una partenza non brillantissima

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Jules Verne: Spindrift disalbera ancor prima di partire

Il maxi-tri di Yann Guichard disalbera mentre era in trasferimento verso la linea di partenza per il tentativo di battere il record sul giro del mondo a vela senza scalo, Trofeo Jules Verne

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

La terza tappa dell'Inverno in regata

Protagonisti indiscussi Il Pingone di mare III, Sarchiapone Fuoriserie e Ange Trasparent II

VOR: man overboard on leg leader Sun Hung Kai/Scallywag

Following a dramatic man overboard recovery on Sunday, Sun Hung Kai/Scallywag retain their lead in the race to Hong Kong.

La Four Oarsmen stabilisce il nuovo record mondiale nella Talisker Whisky Atlantic Challenge

La squadra ha completato questa epica sfida in 29 giorni, 14 ore e 34 minuti, battendo l’attuale record mondiale di 2 giorni e il record delle edizioni precedenti della gara di ben 5 giorni

VOR: uomo a mare sul leader Scallywag

Momenti di tensione a bordo di Sun Hung Kai/Scallywag, Alex Gough cade in mare ma viene recuperato dai compagni e il team rimane in testa. Alle spalle della barca di Hong Kong si lotta per le posizioni di rincalzo in buone condizioni meteo

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci