domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    regate    marevivo    volvo ocean race    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    soldini    saetec    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca   

REGATE

Ad Aria di Burrasca la Coppa Dallorso 2017

ad aria di burrasca la coppa dallorso 2017
redazione

Con il rinfresco e la premiazione dei vincitori, alla presenza della Famiglia Dallorso e del ViceSindaco del Comune di Chiavari Silvia Stanig, si è conclusa domenica 8 ottobre, nel tardo pomeriggio, la 49° edizione della Coppa Dallorso.
La manifestazione, patrocinata dai Comuni di Chiavari e Porto Venere, è stata supportata come sempre dalla Famiglia Dallorso. 
Le imbarcazioni, suddivise nelle Classi ORC, IRC e Libera,  si sono cimentate nelle due prove costiere Chiavari / PortoVenere e PortoVenere / Chiavari. 
Più di sessanta le imbarcazioni prescritte, cinquantasei al via, un vero record di partecipazione. 
La  prima prova, da Chiavari a Porto Venere,  si è svolta sabato 7 ottobre con poco mosso, tempo soleggiato e vento variabile dai 10 ai 16 nodi, proveniente in partenza da Nord e poi da Sud Ovest.
In serata in banchina si è svolta la premiazione di giornata, alla presenza dei rappresentanti del Comune di PortoVenere e dei rappresentanti della Società Porto Venere Servizi Portuali e Turistici.
La seconda prova, il ritorno a Chiavari, si è svolta domenica, in una giornata con cielo parzialmente nuvoloso, mare molto mosso e in un primo tempo vento da Nord Est, di intensità 8 nodi, poi in arrivo vento da Sud Est con intensità 12 nodi.
In Classe ORC si è aggiudicata la vittoria e la Coppa Challenge Dallorso l’imbarcazione Aria di Burrasca, X332 di Franco Salmoiraghi, della LNI Sestri Levante.
Il prossimo appuntamento è con la terza tappa del Campionato Vela d’Autunno e della Jeanneau Cup 2017, la Regata Sociale Open BPM Banco di Chiavari e della Riviera Ligure – Memorial Romano Caselli, che si terrà il 21 ottobre prossimo.


Questi tutti i vincitori dell’edizione 2017 della Coppa e Trofeo Dallorso:
Partecipazione Jeanneau/VeleBianche: Sansegal di Mariangela Rivanera (YC Chiavari);
Partecipazione Jeanneau/ Crociera/Regata: Camaleonde di Edoardo Meroni (CV Bellano);
Raggruppamento J80, 1° sul percorso di ritorno PortoVenere/Chiavari: W Sailing Academy di Anne Soizic Bertin (LNI Chiavari);
Classe Libera: 1° classificato overall e vincitore della Targa d’argento Nicola Dallorso: Hard Rock  di Mauro e Massimo Uggè (LNI Sestri Levante); 2° Lurlo di Paolo Benci  (LNI Biella); 3° Mo esce Anto’ di Antonio Mazzarelli (LNI Napoli); 4° Oceanine di Marco Miceli  (LNI Sestri Levante); 5° Jearicoacoara di Giancarlo Repetto (CN Mandraccio); 
Classe Libera x 2: Lurlo di Paolo Benci  (LNI Biella)
Classe IRC: 1° Candelluva II di Paolo Bertuzzi (Circolo Canottieri Garda e Salò); 2° Celestina 3 di Campodonico – Frixione - Vernengo  (LNI Chiavari); 3° My Passion di Umberto Benvenuto – Rotta 390 srl (CV Canottieri Domaso); 4° Ready x Sea di Riccardo Ballotta (LNI Rapallo); 5° Free Spirit di Paolo Rossi (CdV Erix); 
Classe ORC x 2: Argo di Luciano Manfredi (YC Italiano)
Classe ORC: 1° classificato e vincitore della Coppa Challenge Dallorso: Aria di Burrasca di Franco Samoiraghi (LNI Sestri Levante); 2° CheStress3 di Giancarlo Ghislanzoni (Yacht Club Italiano); 3° Free Lance di Federico Bianchi (LNI Chiavari); 4° J Storm di Guido Tabellini (CN Varazze); 5° Vai mo’ di Vincenzo De Falco (CdV Erix).


09/10/2017 08:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci