sabato, 16 febbraio 2019

REGATE

Ad Aria di Burrasca la Coppa Dallorso 2017

ad aria di burrasca la coppa dallorso 2017
redazione

Con il rinfresco e la premiazione dei vincitori, alla presenza della Famiglia Dallorso e del ViceSindaco del Comune di Chiavari Silvia Stanig, si è conclusa domenica 8 ottobre, nel tardo pomeriggio, la 49° edizione della Coppa Dallorso.
La manifestazione, patrocinata dai Comuni di Chiavari e Porto Venere, è stata supportata come sempre dalla Famiglia Dallorso. 
Le imbarcazioni, suddivise nelle Classi ORC, IRC e Libera,  si sono cimentate nelle due prove costiere Chiavari / PortoVenere e PortoVenere / Chiavari. 
Più di sessanta le imbarcazioni prescritte, cinquantasei al via, un vero record di partecipazione. 
La  prima prova, da Chiavari a Porto Venere,  si è svolta sabato 7 ottobre con poco mosso, tempo soleggiato e vento variabile dai 10 ai 16 nodi, proveniente in partenza da Nord e poi da Sud Ovest.
In serata in banchina si è svolta la premiazione di giornata, alla presenza dei rappresentanti del Comune di PortoVenere e dei rappresentanti della Società Porto Venere Servizi Portuali e Turistici.
La seconda prova, il ritorno a Chiavari, si è svolta domenica, in una giornata con cielo parzialmente nuvoloso, mare molto mosso e in un primo tempo vento da Nord Est, di intensità 8 nodi, poi in arrivo vento da Sud Est con intensità 12 nodi.
In Classe ORC si è aggiudicata la vittoria e la Coppa Challenge Dallorso l’imbarcazione Aria di Burrasca, X332 di Franco Salmoiraghi, della LNI Sestri Levante.
Il prossimo appuntamento è con la terza tappa del Campionato Vela d’Autunno e della Jeanneau Cup 2017, la Regata Sociale Open BPM Banco di Chiavari e della Riviera Ligure – Memorial Romano Caselli, che si terrà il 21 ottobre prossimo.


Questi tutti i vincitori dell’edizione 2017 della Coppa e Trofeo Dallorso:
Partecipazione Jeanneau/VeleBianche: Sansegal di Mariangela Rivanera (YC Chiavari);
Partecipazione Jeanneau/ Crociera/Regata: Camaleonde di Edoardo Meroni (CV Bellano);
Raggruppamento J80, 1° sul percorso di ritorno PortoVenere/Chiavari: W Sailing Academy di Anne Soizic Bertin (LNI Chiavari);
Classe Libera: 1° classificato overall e vincitore della Targa d’argento Nicola Dallorso: Hard Rock  di Mauro e Massimo Uggè (LNI Sestri Levante); 2° Lurlo di Paolo Benci  (LNI Biella); 3° Mo esce Anto’ di Antonio Mazzarelli (LNI Napoli); 4° Oceanine di Marco Miceli  (LNI Sestri Levante); 5° Jearicoacoara di Giancarlo Repetto (CN Mandraccio); 
Classe Libera x 2: Lurlo di Paolo Benci  (LNI Biella)
Classe IRC: 1° Candelluva II di Paolo Bertuzzi (Circolo Canottieri Garda e Salò); 2° Celestina 3 di Campodonico – Frixione - Vernengo  (LNI Chiavari); 3° My Passion di Umberto Benvenuto – Rotta 390 srl (CV Canottieri Domaso); 4° Ready x Sea di Riccardo Ballotta (LNI Rapallo); 5° Free Spirit di Paolo Rossi (CdV Erix); 
Classe ORC x 2: Argo di Luciano Manfredi (YC Italiano)
Classe ORC: 1° classificato e vincitore della Coppa Challenge Dallorso: Aria di Burrasca di Franco Samoiraghi (LNI Sestri Levante); 2° CheStress3 di Giancarlo Ghislanzoni (Yacht Club Italiano); 3° Free Lance di Federico Bianchi (LNI Chiavari); 4° J Storm di Guido Tabellini (CN Varazze); 5° Vai mo’ di Vincenzo De Falco (CdV Erix).


09/10/2017 08:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Picciolini/Sardi: ancora 800 miglia per Guadalupa

Ieri il catamarano ha intercettato l'Aliseo registrando ottime velocità per tutta la giornata che gli hanno consentito di recuperare il tempo perso con la scuffia. L'impresa monitorata a terra H24 dal safety team e dalla Guardia costiera

Dakar/Gaudalupa: un oggetto sommerso danneggia la deriva di Ocean Cat

Incidente durante il quarto giorno navigazione: Ocean Cat urta un oggetto cbe provoca la rottura di una deriva, nessun danno strutturale.

Ocean Cat: si scuffia ma non si molla

Secondo le stime del routier anche dopo la scuffia ci sono ancora possibilità per raggiungere Guadeloupe entro gli 11 giorni 1 ora 9 minuti e 30 secondi.

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Mascalzone Latino vince la 35° Edizione della Primo Cup con la Smeralda 888

Alto il livello degli equipaggi: ne è prova una classifica cortissima che si è risolta a favore di Mascalzone Latino solo nell’ultimissima regata

Otranto: Just a perfect day per EL NIÑO, che vince in reale e in compensato

Gran bella giornata quella di ieri nelle acque di Otranto, con un sole estivo a baciare la flotta delle 15 barche di ‘Più Vela Per Tutti’

Nauticsud 2019: le 9 giornata della nautica napoletana

Apre il Nauticsud 2019, tutte le istituzoni a celebrare il primo giorno del salone Nautico

Il CICO 2019 sarà sul Garda

La Federazione Italia Vela ha assegnati il Campionato Italiano Classi Olimpiche al Circolo Vela Gargnano, Società Canottieri Garda Salò, Univela Sailing e Circolo Velico Toscolano Maderno

Nauticsud:+20% le presenze nel weekend di apertura

Il salone nautico di Napoli supera ogni previsione di afflusso con i padiglioni affollati dal pubblico, tornano i buyers esteri che identificano il Nauticsud come mercato di riferimento

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci