lunedí, 26 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    altura    azzurra    j/70    vele d'epoca    america's cup    52 super series    alcatel j/70    vela paralimpica    swan    fraglia vela riva    calvi network   

J24

Ad Anzio ha preso il via la prima tappa del Circuito Nazionale J24

ad anzio ha preso il via la prima tappa del circuito nazionale j24
redazione

Con le prime due prove caratterizzate da poco vento e vinte rispettivamente da ITA 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno e da Ita 447 Pelle Nera armata da Paolo Cecamore, ha preso il via nelle acque di Anzio la prima tappa del Circuito Nazionale J24.
Dopo il perfezionamento delle iscrizioni, le operazioni di stazza e lo skipper meeting, i ventiquattro equipaggi sono scesi in acqua (ieri, venerdì) per le prime regate che proseguiranno oggi e domani (domenica). Sono previste un massimo di nove prove e verrà applicato uno scarto dopo cinque regate (ne verranno disputate massimo tre al giorno con ultima partenza non oltre le ore 15 e, nella giornata conclusiva non verranno date partenze dopo le ore 14). La manifestazione, organizzata dalla Lega Navale Italiana Sezione di Anzio, in collaborazione con il Circolo Della Vela di Roma, il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, il Nettuno Yacht Club, la Marina Militare Sezione Velica di Anzio, il Circolo della Vela di Anzio Tirrena, l’Eastbay Sporting Village, la Marina di Capo d’Anzio ed il supporto della Classe J24, si concluderà con la cerimonia della premiazione (prevista domenica 2 aprile dalle ore 17) durante la quale saranno premiate le prime tre imbarcazioni classificate. 
La manche sarà valida se saranno effettuate almeno quattro prove e assegnerà il primo pass per il Mondiale del 2018 che si svolgerà a Riva del Garda. Il Comitato di Regata vede impegnati il Presidente Anna Sargenti, Emanuela Proietti e Riccardo Testa mentre Michele Micalizzi è il Presidente del CdP coadiuvato da Francesco Faccin.
Al termine della prima giornata la classifica provvisoria vede al comando ITA 416 La Superba (3 punti; 2,1 i parziali) seguito da Ita 212 Jamaica armato e timonato dal Presidente della Classe Italiana J24, Pietro Diamanti (CNMCarrara, 5 punti, 3,2) e da Ita 447 Pelle Nera (Nettuno YC; 8 punti, 1,7). 
Quarta e quinta posizione rispettivamente per Ita 501 Avoltore armato da Massimo Mariotti (CNV Argentario) e timonato da Francesco Cruciani (10 punti; 6,4) e per ITA 473 Magica Fata, il J24 co-armato da Viscardo Brusori e dal timoniere Massimo Frigerio (CN Cervia Amici della Vela; 11 punti; 5,6). Ita 487 American Passage del Capo Flotta di Roma Paolo Rinaldi è sesto a 15 punti.
Archiviata la manche d’apertura di Anzio, il Circuito Nazionale proseguirà con un altro classico appuntamento, quello con le acque labroniche e la Regata Nazionale organizzata dal 23 al 25 aprile dalla Lega Navale Sezione di Livorno (livorno@leganavale.it). L’appuntamento più atteso della stagione è sicuramente il Campionato Nazionale Open che quest’anno si svolgerà dal 23 al 28 maggio sotto l’accurata regia della Lega Navale Italiana sez. di La Maddalena, con il patrocinio del Comune di La Maddalena, l’Associazione Nazionale Classe J24 e sotto l’egida della FIV. In occasione del Campionato Nazionale Open 2017, la Classe J24 ha stipulato un’importante convenzione con Moby Line - Tirrenia per il trasporto delle imbarcazioni dai porti di Genova, Livorno e Civitavecchia, con destinazione Olbia. Significativi accordi sono stati raggiunti anche con le strutture ricettive. 
Anche la quarta tappa del Circuito Nazionale è una piacevole riconferma: il 16 e il 17 settembre, sul lago di Garda, infatti, si svolgerà la Regata Nazionale proposta dal Circolo Nautico Brenzone (www.cnbvela.it). Altro appuntamento imperdibile è quello con la Regata Nazionale proposta dal Circolo Nautico Amici della Vela in programma nelle ospitali acque di Cervia il 14 e 15 ottobre (www.circolonauticocervia.it). La sesta e penultima tappa sarà un classico di fine stagione: l’Interlaghi della Società Canottieri Lecco (canottierilecco@canottieri.lc.it) prevista sabato 28 e domenica 29 ottobre. Il Circuito si concluderà con una piacevole novità: la trasferta in Puglia, nell’accogliente rada di Mar Grande dove il 18 e il 19 novembre è prevista la Coppa Italia organizzata dal Circolo Velico Ondabuena Academy di Taranto.


01/04/2017 18:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

I ragazzi di Simone Camba riportano a Cagliari Azuree

I ragazzi di NewSardiniaSail porteranno a Cagliari dalla Grecia Azuree, la barca a vela dell'associazione. Un'esperienza preziosa per i giovani in affido dal Dipartimento di Giustizia

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

Tutto pronto per il XXII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al via la manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Domani al via il Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” da domani le prime regate. Stasera, martedì 20 giugno inaugurazione dell’Hannibal Village

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci