lunedí, 25 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

marina militare    tp52    vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

ALTURA

76 pre-iscritti al Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”

76 pre iscritti al campionato italiano assoluto vela 8217 altura 2017 8220 trofeo stroili 8221
redazione

Fervono i preparativi per il Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”, organizzato dallo Yacht Club Hannibal, in collaborazione con il Comune di Monfalcone, Società Nautica Laguna, SocietàVelica Oscar Cosulich, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela (FIV), dell’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) che si disputerà con il rating ORC dal 20 al 24 giugno.
Equipaggi da tutta la penisola, qualche straniero, nomi noti e campioni non mancheranno a Monfalcone per il massimoappuntamento con la vela tricolore, l’unico oltre alle discipline olimpiche, che assegna un titolo di campione italiano. 
Sono settimane di grande lavoro per lo staff dello Yacht Club Hannibal, coordinato dal Direttore Loris Plet. Forte della collaborazione di Sponsor prestigiosi come Stroili, Banca Generali Private Banking, Marina Hannibal e con il supporto degli Sponsor Tecnici Bora 180, Goccia di Carnia, Astra Yacht, SBE Varvit eMotomarine, lo YCH punta ad offrire in acqua e a terra una manifestazione di alto livello ai partecipanti.
Tutto è stato studiato all’insegna della comodità sia per i regatanti che per i loro accompagnatori: possibilità di soggiornare in un villaggio turistico a pochi passi dal Marina Hannibal, parcheggi, il servizio Packet Lunch per colazioni, pranzi e cene e servizio Taxi.
Presso l’Hannibal Village, che occuperà un’ampia area all’interno del Marina Hannibal e sarà inaugurato ufficialmente domenica 18 giugno, si concentrerà tutta la vita a terra.
Numerosi stand enogastronomici “De gusto” proporranno prodotti tipici del Friuli Venezia Giulia, stand tecnici offriranno servizi di rigging e riparazione vele, vendita di attrezzature emateriale per la barca.
Ogni sera ci sarà un evento: si va dai concerti jazz e rock, alle serate con DJ, ad eventi più inusuali come la serata dedicata al Corpo e Benessere (Cromoterapia, Massoterapia, ecc.), l’elezione di Miss Alpe Adria, la Lotteria di Beneficenza con il giusto corollario di cocktail party, apericena, per finire con il Crew Party con DJ Dance e lo spettacolo pirotecnico.
Tra le molte proposte per vivere al meglio un indimenticabile evento a Monfalcone,anche quella della Scuola Vela Tito Nordio, che in occasione del Campionato Italiano e del Mondiale ORC, propone tre corsi di vela per i figli dei regatanti e per gli adulti accompagnatori a tariffe agevolate.
Una settimana di navigazione, emozioni, divertimento e natura che inizia e termina nel periodo del Campionato Italiano e Mondiale, presso la struttura del Marina Hannibal nel più famoso college di vela nazionale.
A poco più di un mese dal via, salgono a 76 i pre-iscritti a quello che si annuncia un Campionato vicino ai massimi record registrati nella sua storia dal 1994 ad oggi.
Il termine per l’iscrizione regolare è stato fissato da bando al 21 maggio, sarà possibile iscriversi anche dopo tale data, non oltre il 14 giugno, con una maggiorazione del 30% sullatassa di iscrizione, per un numero massimo di 80 imbarcazioni. 
Per chi non vuole perdere l’occasione di allenarsi nelle acque in cui si disputerà il Campionato, sabato 20 e domenica 21 maggio è in programma la Coppa Città di Monfalcone, seguita sabato 3 e domenica 4 giugno dal Trofeo Marinas.
“Abbiamo voluto offrire la possibilità agli armatori di allenarsi nel campo di regata al largo di Punta Sdobba ad una distanza di circa 4 miglia dal Marina Hannibal, dove c’è un tratto di mare libero e normalmente ventoso, che sarà il teatro delle regate di Campionato.” dichiara Loris Plet “La Coppa Città di Monfalcone e Trofeo Marinas sono gli ultimi eventi prima dell’appuntamento clou con il Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” e insieme al Marina Hannibal stiamo lavorando perché il sia davvero un evento memorabile”.


17/05/2017 21:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Grande successo per la 30+Trenta

Il percorso costiero prevede la partenza davanti al porto di Fiumicino con arrivo al molo della marina di Riva con attenzione alle secche di Capolinaro. Il ritorno percorso inverso con arrivo al traverso del molo verde di Fiumicino

Italiano Altura: dopo la prima giornata al comando Mela ed Extrema

Le imbarcazioni hanno portato a termine una prova nel corso di una giornata caratterizzata da bel tempo e vento debole intorno ai 7-8 nodi fino al pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci